Medioevo reggiano.

Studi in ricordo di Odoardo Rombaldi

Contributi
Fabrizio Anceschi, Letizia Arcangeli, Alberto Attolini, Simone Bordini, Federica Cengarle, Corrado Corradini, Marilia De Azambuja Ribeiro, Gabriele Fabbrici, Andrea Gamberini, Paolo Golinelli, Roberto Greci, Isabella Lazzarini, Giorgio Montecchi, Massimo Mussini, Elisa Occhipinti, Alma Poloni, Laura Turchi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 432,   figg. 10,     1a edizione  2007   (Codice editore 1573.365)

Medioevo reggiano. Studi in ricordo di Odoardo Rombaldi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846486769

Utili Link

Società e Storia Recensione (di Laura Bertoni)… Vedi...

Presentazione del volume

Studioso animato da grande curiosità intellettuale, Odoardo Rombaldi ha rappresentato per decenni la punta più alta della storiografia reggiana, rivelando una capacità di penetrare questioni e problemi che lo ha fatto apprezzare anche al di là dell'ambito locale.
A distanza di quasi tre anni dalla scomparsa, un gruppo di storici ha voluto ricordarne la figura con una miscellanea di studi centrata sull'età medievale, alla conoscenza della quale proprio Rombaldi ha portato - per Reggio Emilia e per tutte le terre vicine - un contributo particolarmente rilevante.
Ha così preso corpo una raccolta di saggi che attraversano diacronicamente i secoli compresi tra l'età di Carlo Magno e le Guerre d'Italia, e che mettono bene a fuoco vicende e personaggi del Medioevo reggiano, indagati alla luce del più recente dibattito storiografico.

Gino Badini (Roma 1940) è direttore dell'Archivio di Stato di Reggio Emilia e per diversi anni è stato consigliere e vicepresidente dell'Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia Romagna. Con Luciano Serra ha scritto Storia di Reggio (Reggio Emilia, Ediarte 1985) ed è autore del manuale Archivi e Chiesa. Lineamenti di archivistica ecclesiastica e religiosa (Bologna, Patron 20053). Ha insegnato, come docente a contratto, nelle Università di Parma, Bologna e Firenze.

Andrea Gamberini (Milano 1970) è ricercatore di Storia medievale presso l'Università degli Studi di Milano. È autore di saggi di storia sociale e istituzionale del Basso Medioevo. Ha pubblicato La città assediata. Poteri e identità politiche a Reggio in età viscontea (Roma, Viella 2003) e Lo Stato visconteo. Linguaggi politici e dinamiche costituzionali (Milano, FrancoAngeli 2005).

Indice



Gino Badini, Andrea Gamberini, Premessa
Giorgio Montecchi, Odoardo Rombaldi e la storiografia municipale reggiana del Novecento
Fabrizio Anceschi, Odoardo Rombaldi: la bibliografia
Gabriele Fabbrici, Ricerche sull'onomastica reggiana altomedioevale. Il IX secolo
Gino Badini, Carte degli archivi reggiani edite da Cencetti, Gatta e Torelli. Il Monastero di San Prospero (1066-1103)
Alberto Attolini, Due pergamene inedite del Monastero di San Tommaso (sec. XII)
Paolo Golinelli, Sul preteso "figlio adottivo" di Matilde di Canossa, Guido V Guerra
Massimo Mussini, Tracce inedite di architetture medievali reggiane
Simone Bordini, Studium e città. Alcune note sul caso reggiano (secoli XI-XIII)
Alma Poloni, Vitalità economica e sperimentazioni politiche a Reggio dall'inizio del Duecento al regime guelfo (1265)
Elisa Occhipinti, Le relazioni di Milano e la podesteria del reggiano Roberto de Roberti (1271)
Isabella Lazzarini, Reggio 1335: la città, la signoria, gli statuti
Corrado Corradini, Davanti alla morte in tempo di peste a Reggio Emilia (1348): aspetti religiosi
Andrea Gamberini, Un condottiero alla conquista dello Stato. Ottobuono Terzi, conte di Reggio e signore di Parma e Piacenza
Federica Cengarle, Gerarchie e sfere d'influenza nella pace di Milano del 1420: il Reggiano tra Filippo Maria Visconti e Niccolò III d'Este
Roberto Greci, Norme e statuti dei piccoli Stati padani del tardo medioevo: riflessioni e prospettive di ricerca
Laura Turchi, Una piccola modifica: il linguaggio della negoziazione politica fra principe e città
Marilia De Azambuja Ribeiro, La cronaca di Giovanni Fontanelli: una fonte per lo Stato estense del Quattrocento?
Letizia Arcangeli, "Igne et ferro". Sulle dedizioni di Reggio alla Chiesa e agli Estensi (1512-1523). Note a margine di alcuni studi di Odoardo Rombaldi
Indice dei luoghi
Indice dei nomi.