L'induzione ipnotica

Manuale pratico

Contributi
Francesco Aquilar
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 244,   7a ristampa 2017,    1a edizione  2007   (Codice editore 1250.104)

L'induzione ipnotica. Manuale pratico
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846486509

In breve

Il volume presenta una sintesi delle ricerche condotte da Franco De Masi sulla natura della sessualità e dei contesti in cui si realizza. Vengono indagati temi quali l’omosessualità, il transessualismo, il travestitismo e il sadomasochismo. Viene fornita una chiave di lettura dell’alternanza delle posizioni assunte sull’omosessualità nello sviluppo storico della concettualizzazione psicoanalitica. Conclude la raccolta una proposta di integrazione tra conoscenze neuroscientifiche e psicodinamiche dell’attac-co di panico. Lucina Bergamaschi è psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico, docente di Area G Scuola di Psicoterapia a orientamento psicoanalitico per adolescenti e adulti.

Presentazione del volume

Il medico, lo psicologo e lo psicoterapeuta che vogliono imparare ad usare l'ipnosi nel proprio ambito lavorativo devono necessariamente apprendere a indurre e approfondire la trance ipnotica, a elicere i fenomeni dell'ipnosi profonda, e a riconoscere e utilizzare le "normali trance quotidiane" dei propri pazienti.
Questo libro è stato pensato e scritto come un manuale che fornisse loro le conoscenze applicative di cui hanno bisogno: è ricco di indicazioni pratiche su cosa dire e su come fare concretamente l'induzione ipnotica, e contiene moltissimi esempi e ben 9 induzioni realmente effettuate, tratte dall'esperienza clinica e didattica dei due autori, che sono state interamente trascritte.
Per questo motivo il libro è rivolto esclusivamente a medici, psicologi e psicoterapeuti: l'ipnosi è infatti una procedura psicologica rigorosa durante la quale si suggerisce che il paziente faccia esperienza di cambiamenti nelle sensazioni, percezioni, pensieri o comportamenti. Tali cambiamenti vengono utilizzati dal sanitario nel trattamento psicoterapico dei problemi psicologici, nel trattamento del dolore acuto e cronico, e con fini di ricerca.

Emanuele Del Castello, psicologo e specialista in psicologia clinica, ipnoterapeuta e psicoterapeuta relazionale, membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Ipnosi, docente della Scuola Italiana di Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana e della Scuola di Psicoterapia Cognitiva. È autore di: Tecniche dirette e indirette in ipnosi e psicoterapia (con C. Loriedo, Angeli, 1995); Psicoterapia delle fobie e del panico (con F. Aquilar, Angeli, 1998); Psicologia della psicoterapia (con G. Gulotta, Bollati, 1998), La diagnosi in psicologia clinica (con G. Caviglia, Angeli, 2002) e Psicoterapia dell'anoressia e della bulimia. Una regìa cognitiva e attaccamentale per il trattamento dei disturbi alimentari resistenti al cambiamento (con F. Aquilar e R. Esposito, Angeli, 2005).
Costantino Casilli, psicologo, specialista in psicologia clinica e psicoterapeuta, dirige il Centro di Psicologia Clinica - Ipnosi - Psicoterapia Ericksoniana di Firenze. Socio ordinario della Società Italiana di Ipnosi è co-autore, insieme a Giuseppe Ducci, de La supervisione nella nuova ipnosi (Angeli, 2002).

Indice



Francesco Aquilar, Prefazione
Ringraziamenti
Parte I. La tradizione dell'ipnosi
L'evoluzione delle tecniche di induzione ipnotica
(L'ipnosi: patrimonio culturale dell'umanità; Le ere dell'ipnosi classica; L'ipnosi naturalistica di Milton Erickson)
Un modello tradizionale di induzione ipnotica
(La pre-induzione; L'induzione; L'approfondimento; Il riorientamento e la ratifica)
Parte II. Il linguaggio dell'ipnosi
La costruzione delle frasi
(Il morbido fluire del discorso: l'uso delle congiunzioni; La non specificità delle affermazioni; L'uso delle diverse modalità sensoriali)
La costruzione del consenso
(Il ricalco; I turismi; Il campo affermativo)
Polarizzare l'esperienza
(Le due strutture; Non fare - non sapere; L'esplorazione e la sorpresa; Le parti di sé; Polarizzare l'esperienza in tempi e luoghi diversi; L'evocazione di esperienze di discontinuità)
Le strategie discorsive
(Le analogie; Storie e metafore; Immaginazione e conversazione)
Parte III. Fenomenologia dell'ipnosi
I fenomeni ipnotici come potenzialità umane
(La costellazione ipnotica; L'utilità dei fenomeni ipnotici)
I fenomeni ideomotori
(La catalessia; La lievitazione della mano; La scrittura automatica; Segnalazione ideomotoria)
Plasticità nella percezione
(Analgesia, anestesia, iperestesia; Allucinazioni ipnotiche positive; Le allucinazioni ipnotiche negative)
Plasticità nella memoria e nell'orientamento temporale
(Regressione d'età; Pseudo orientamento nel tempo o "progressione temporale"; La distorsione temporale; L'ipermnesia; L'amnesia)
Parte IV. Apprendere dall'esperienza
Raccomandazioni finali
(Dal facile al difficile e dall'internally-oriented all'externally-oriented; Sapere cos'è; Lo studio: utilizza l'esperienza degli altri; Aspettative positive; I fallimenti semplicemente non esistono; Esercizio; Audio e videoregistra)
Glossario
Riferimenti bibliografici.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità