Collaborative Learning

Sistemi P2P, tecnologie open source e virtual learning community

Contributi
Agostino La Bella, Bruno Aliprandi, Wael F. Assaf, Elisa Battistoni, Guendalina Capece, Ayham A. Fayyoumi, Lorenza Leita, Sandra Paggetti, Carlo Pecchia, Manuela Pegoraro, Tranquillo Scalabrini, Stefano Scotti, Luca Sorbello, Cesare Taurino
Collana
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 320,      1a edizione  2008   (Codice editore 720.1.22)

Collaborative Learning. Sistemi P2P, tecnologie open source e virtual learning community
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846489296

In breve

Il volume propone il paradigma del “Collaborative Learning”, fondato su caratteri quali tecnologie Open Source, sistemi Peer-to-Peer e Virtual Learning Community, e concepito come un modello olistico che privilegia l’integrazione tra gli aspetti formativi, organizzativi e tecnologici, per trasformare i semplici partecipanti in protagonisti attivi del processo di apprendimento.

Presentazione del volume

Le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, le strategie innovative di apprendimento, l'accesso a basi di conoscenza distribuite, la rapida obsolescenza delle competenze stanno introducendo forti discontinuità nei processi di formazione del capitale umano.
Di fronte alle allettanti e disattese previsioni di crescita dell'e-learning, è necessario interrogarsi sui fattori che ne determinano il successo. In particolare, gli sforzi di ricercatori e manager del settore si orientano sempre più sul fattore collaborativo, identificabile:
- nell'impiego di tecnologie Open Source (OS) come piattaforma di base;
- nell'utilizzo di sistemi Peer-to-Peer (P2P) per la ricerca di contenuti;
- nella creazione di Virtual Learning Community (VLC) per gli aspetti organizzativi dell'apprendimento.
Le tecnologie OS rappresentano per antonomasia il mondo che crea valore in modo collaborativo. Grazie al libero accesso al codice sorgente, gli individui collaborano per personalizzare i sistemi di apprendimento online.
Analogamente, i sistemi P2P, esempio emblematico di collaborazione tra computer, permettono di ampliare facilmente la rete dei partecipanti offrendo maggiore disponibilità di risorse.
Infine le VLC, che rappresentano i nuovi modelli intra- e inter- organizzativi a supporto dell'apprendimento online, permettono ai singoli partecipanti di essere pienamente interattivi.
Questi tre elementi, con le loro reciproche interrelazioni, generano il paradigma del "Collaborative Learning" proposto in questo volume e concepito come un modello olistico che integra gli aspetti formativi, organizzativi e tecnologici del processo di apprendimento.

clicca qui per visitare il sito Collaborative Learning

Gianluca Elia è ricercatore presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università del Salento e membro del comitato didattico-scientifico del settore e-Business Management della Scuola Superiore ISUFI. Impegnato sin dall'inizio nel campo delle ICT per l'innovazione del business, ha guidato numerosi e complessi progetti di ricerca nel campo del Knowledge Management e del Web Learning.
Gianluca Murgia svolge la sua attività di ricerca presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Roma "Tor Vergata", dove da diversi anni si occupa del coordinamento dei corsi di laurea di Ingegneria online. È impegnato in diversi progetti di ricerca nel campo dell'e-learning ed è autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali.

Indice



Agostino La Bella, Presentazione
Gianluca Murgia, Prefazione
Gianluca Murgia, Una visione di insieme del modello di e-learning sviluppato
(Un modello di e-learning per il terzo millennio; L'applicazione del modello e-learning della cooperazione euro-mediterranea: il progetto eLF@MED)
Gianluca Murgia, Il ruolo delle piattaforme open source nei modelli di e-learning tributario
(La valutazione dell'efficacia delle piattaforme e-learning secondo una visione olistica; Vantaggi e criticità dell'approccio open source nell'implementazione e nella gestione delle piattaforme e-learning; La definizione dei requisiti utente delle piattaforme nei modelli di e-learning distribuito; Una metodologia per l'analisi comparativa delle piattaforme e-learning open source; Analisi degli strumenti di community delle piattaforme; Analisi degli strumenti di amministrazione delle piattaforme; Analisi degli aspetti architetturali delle piattaforme; Applicazione della metodologia sviluppata alle principali piattaforme open source)
Gianluca Murgia, I sistemi peer-to-peer a supporto dei modelli di e-learning distribuito
(Una panoramica delle principali filosofie alla base dei sistemi peer-to-peer; L'utilizzo dei sistemi peer-to-peer all'interno dei modelli di e-learning distribuito; Aspetti architetturali e funzionali dei sistemi peer-to-peer a supporto dell' e-learning; La definizione di uno standard per lo sviluppo di learning object condivisi nel sistema peer-to-peer; Le caratteristiche dei metadata per la catalogazione dei contenuti didattici condivisi nel sistema peer-to-peer; La definizione delle caratteristiche di accessibilità dei contenuti didattici; Un sistema per la valutazione ed il ranking dei contenuti didattici condivisi nel sistema peer-to-peer)
Gianluca Elia, Le Virtual Learning Community
(Il fenomeno emergente delle Virtual Learning Community; Verso le Virtual Learning Community: Comunità di Pratica e Learning Community; Le Virtual Learning Community; Analisi di alcuni Case Study di Virtual Learning Community; Una metodologia per la creazione di una Virtual Learning Community; Conclusioni)
Gianluca Elia, Roadmap della sperimentazione in Giordania
(La Giordania: un Paese in forte sviluppo nell'area Euro-Mediterranea; Il livello di "e-Readiness" in Giordania; Il livello di "e-Learning Readiness" in Giordania; Alcune attività preliminari per la sperimentazione; Roadmap della sperimentazione in Giordania)
Appendice
(Questionario elaborato per valutare la propensione di un'organizzazione ad interpretare un'iniziativa di e-learning)
Bibliografia
(Sitografia)
Gli autori.



newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità