Storia del turismo

Annale 2006-2008

Autori e curatori
Contributi
Patrick Bernhard, Aldo Carera, Maria Luisa Cavalcanti, Carlos Larrinaga Rodrìguez, Luciano Meligrana, Maria Concetta Migliaccio, Mirella Scardozzi
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 200,      1a edizione  2008   (Codice editore 2000.1226)

Storia del turismo. Annale 2006-2008
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856801323

In breve

Nuovi contributi alla storia del turismo contemporaneo: un Itinerario di viaggio in Italia del 1820; gli interventi nel turismo nelle terre di occupazione durante il Ventennio; il tentativo di definire il turismo sociale nel cuore del Novecento; il rapporto tra industrializzazione, modernità sociale e culturale e sviluppo territoriale nei casi della regione basca e di Livorno; l’incapacità del Paese di adeguare il patrimonio ricettivo ai mutamenti della domanda; la destinazione “Italia” vista dalla Germania nel dopoguerra.

Presentazione del volume

Nuovi sette contributi alla storia del turismo contemporaneo sono nell'indice di questo settimo Annale di Storia del turismo. Nel solco dell'impostazione dei numeri precedenti, resta importante l'attenzione alle fonti documentarie: da un archivio privato calabrese emerge un Itinerario di viaggio in Italia del 1820, mentre da un archivio pubblico statale affiorano ricche testimonianze degli interventi nel turismo nelle terre di occupazione durante il ventennio fascista. L'attenzione ai temi è rappresentata in questo numero da un saggio che segue il dibattito che in Europa accompagnò il tentativo di definire il turismo sociale nel cuore del Novecento. Il rapporto complesso tra industrializzazione, modernità sociale e culturale e sviluppo territoriale è alla base di due contributi: uno dedicato alla regione basca, l'altro alla città di Livorno che, nel cuore dell'Ottocento, concentrò progetti e investimenti sulla linea di costa.
Infine altri due saggi arricchiscono la lettura della vicenda del turismo italiano: il primo sottolinea l'incapacità del Paese di adeguare il proprio patrimonio ricettivo ai mutamenti della domanda, l'altro ci mostra la destinazione turistica "Italia" vista dalla Germania nel secondo dopoguerra.

Indice



Annunziata Berrino, Presentazione
Luciano Meligrana, Il viaggio: la più bella ginnastica dello spirito: Esperienze di un turista del 1820
(Introduzione/Introduction; Itinerario, protagonisti e valenze del viaggio; Sostegni e guide; Lo sguardo dei due viaggiatori; Il paesaggio; La nozione d'Italia; Conclusione/Conclusion; Appendice)
Mirella Scardozzi, Alle origini dello sviluppo turistico della costa toscana: i bagni di mare nel primo Ottocento
(Introduzione/Introduction; L'opinione dei medici e la loro capacità di persuasione; La Società dei Casini di Ardenza; I villeggianti; Conclusione/Conclusion)
Carlos Larrinaga, The maturity of a tourist product: the Basque Country between 1876 and 1936
(Intrduction/Introduzione; The Basque Country and industrialization; Two natural offer factors for the Basque Country's tourist revolution; The outset of the tourist revolution in the Basque Country; The consolidation of the Basque Country as a tourist product; Maturity in three perspectives: lodging, transport and leisure; Conclusion/Conclusione)
Maria Concetta Migliaccio, Architetture per il turismo nelle terre d'Oltremare nel ventennio fascista
(Introduzione/Introduction; Il contributo italiano allo sviluppo del turismo a Rodi; Il turismo in Libia: i progetti di sviluppo di Italo Balbo; Attrezzature ricettive in Albania; La mostra turistica in Egitto del 1933; Conclusione/Conclusion)
Maria Luisa Cavalcanti, L'Italia "Paese noioso": i problemi dell'offerta alberghiera fra XIX e XX secolo
(Introduzione/Introduction; L'offerta alberghiera fra la fine del secolo XIX e la seconda guerra mondiale; Un problema di cultura: meno alberghi e più officine; La cultura dell'ospitalità: qualità dei servizi e trasparenza delle condizioni; Il credito alberghiero; Conclusione/Conclusion)
Aldo Carera, Il turismo sociale: definizioni ed esperienze europee (1936-1963)
(Introduzione/Introduction; I suggerimenti di monsieur Marcel; Il turismo dei lavoratori; "Finalmente" una definizione; Per un inventario di azioni; La varietà delle esperienze; Turismo per tutti; Conclusione/Conclusion)
Patrick Bernhard, "Vieni un po' in Italia...". Aspetti del turismo tedesco in Italia nel secondo dopoguerra
(Introduzione/Introduction; Dall'Arcadia di Goethe alle "ambascierie del popolo" dei regimi fascisti; L'Italia: un "nuovo mondo intatto" per i tedeschi occidentali negli anni della ricostruzione; Il grande boom: la trasformazione del turismo tedesco verso l'Italia negli anni '60; Conclusione/Conclusion).





Pubblicità