Piccola impresa, aree depresse, mercato del lavoro

Contributi
A. Amin, A. Becchi Collidà, S. Cafiero, E. Calamita, M. Ciambotti, I. Cipolletta, C. Compagno, A. Del Monte, S. Fadda, G. Ferrara, Giorgio Fuà, G. Garofoli, A. Giannola, C. Gray, I. Marchini, R. Padovani, P. Pettenati, Guido Mario Rey, A. Saba, P. Saraceno, C. J. Stanworth, D. Storey, Paolo Sylos Labini, R. Varaldo
Livello
Dati
pp. 356,      1a edizione  1990   (Codice editore 492.14)

Piccola impresa, aree depresse, mercato del lavoro
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 55,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820465254

Presentazione del volume

Il volume, curato da Roberto Cafferata e Gian Cesare Romagnoli, raccoglie gli atti del convegno tenutosi ad Urbino il maggio 1989 sul tema "Piccola impresa, aree depresse, mercato del lavoro". Già fin da un prima lettura, il volume appare non solo una preziosa raccolta di materiali aggiornatissimi sulla realtà delle piccole imprese in aree non sufficientemente sviluppate, come il Mezzogiorno, ma anche - anzi: soprattutto - come un indispensabile testo di riferimento per tutti coloro che vorranno riflettere sull'intreccio tra sviluppo e sottosviluppo, tra economia e politica, tra Stato e mercato in un'epoca di rapide trasformazioni come quella che stiamo vivendo.

I contributi di Giannola, Cafiero-Padovani e dei loro "discussant" costituiscono dei materiali inediti sulle aree depresse del Mezzogiorno e sui ruolo che assolvono le imprese minori. Il contributo di Syios Labini precisa ulteriormente le tesi dell'illustre economista sulle politiche dell'occupazione nel nostro Paese. I lavori di Cafferata e di Stanworth passano in rassegna le politiche pubbliche in favore delle piccole e medie imprese nelle aree depresse rispettivamente dell'Italia e del Regno Unito, offrendo alla discussione nuove tesi sugli obiettivi che deve assumere la politica economica e industriale nelle economie aperte.

In conclusione: è questo un volume non da conservare in ,,scaffale,,, ma da leggere e rileggere per un uso attivo delle tesi che vi sono esposte nel dibattito politico-economico del Paese.

Roberto Cafferata e Gian Cesare Romagnoli sono docenti del]'Università degli studi dì Urbino. Tra le opere di cui sono autori, si segnalano, per il primo, Pubblico e privato nel sistema delle imprese (Angeli, 1983) e, per il secondo, Metodi di decisione e analisi di progetto (Angeli, 1989).

Indice

Saluto del Preside, Isabella Marchini
lntroduzione, di Riccardo Varaldo
RELAZIONI E DISCUSSIONI
La piccola impresa del Mezzogiorno: esperienze e prospettive, di Adriano Giannola
Sviluppo endogeno e Mezzogiorno, di Gioacchino Garofoli (discussant)
Considerazioni sulle piccole e medie imprese del Mezzogiorno, di Guido M. Rey (discussant)
Grande e piccola impresa nello sviluppo economico del Mezzogiorno, di Salvatore Cafiero e Riccardo Padovani
Il "ritardo" del Mezzogiorno, di Innocenzo Cipolletta (discussant)
Grande e piccola impresa: le occasioni mancate per lo sviluppo economico del Mezzogiorno, di Gian Cesare Romagnoli (discussant)
Gli incentivi alla formazione di piccole imprese nelle politiche pubbliche per il Mezzogiorno: problemi e prospettive, di Roberto Cafferata
Servizi reali e servizi finanziari per le imprese minori, di Gennaro Ferrara (discussant)
Le politiche d'incentivazione e l'esperienza dello lasm, di Andrea Saba (discussant)
Small firms policy and its regional implications in Britain, by John Stanworth & Celia Stanworth
Imprenditorialità e nascita di nuove imprese nelle aree depresse, di Alfredo Del Monte (discussant)
Small firm policy initiatives in Britain: key points and implications for Italy, by David J. Storey (discussant)
Occupazione, piccole imprese e Mezzogiorno, di Paolo Sylos Labini
Il rapporto tra impresa minore e ambiente socio-economico nel Mezzogiomo, di Ada Becchi Collidà (discussant)
Occupazione e sviluppo industriale: dalle tre Italie al neodualismo, di Paolo Pettenati (discussant)
INTERVENTI
Conseguenze positive dell'incentivazione delle attività produttive del Mezzogiomo, di Enrico Calamita
Piccole imprese e formazione imprenditoriale di Giorgio Fuà
Post-fordism in the periphery: industrial districts in depressed areas? by Ash Amin
Sistemi d'impresa e sistemi locali, di Sebastiano Fadda
Some economic-psychological considerations on the effects of the Enterprise allowance scheme (Eas), by Colin Gray
Il contributo del franchising allo sviluppo economico del Mezzogiorno, di Massimo Ciambotti
Servizi avanzati, processi di apprendimento e politiche di intervento per le piccole e medie imprese, di Cristiana Compagno
CONCLUSIONI
Dualismo, processo di industrializzazione e piccola impresa: una breve premessa a punto, di Pasquale Saraceno