La qualità dell'Università

Verso un approccio psicosociale

Autori e curatori
Contributi
Stefano Barone, Maurizio Cardaci, Gandolfa Cascio, Lorena Di Stefano, Virginia Federico, Caterina Gozzoli, Marco Guidi, Cesare Kaneklin, Salvatore La Rosa, Gioacchino Lavanco, Ignazio Licciardi, Eva Lo Franco, Giuseppina Lombardo, Renato Magistro, Marcella Daniela Mori, Piergiorgio Mossi, Elisabetta Mulone, Marta Oliva, Sergio Salvatore, Marinzia Sciuto, Veronica Veneziano, Claudia Venuleo
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2008   (Codice editore 772.5)

La qualità dell'Università. Verso un approccio psicosociale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856802160

In breve

La questione qualità occupa un posto di grande rilievo nel mondo universitario, sebbene con un’attenzione quasi esclusiva verso la didattica e la ricerca. Ma all’interno di una visione di servizio dell’organizzazione dei processi formativi, molto rilevante è la qualità dell’esperienza personale e sociale degli studenti. In tal senso, l’approccio psicosociale offre un contributo decisivo al miglioramento continuo di una qualità dall’accezione più estesa.

Presentazione del volume

Con particolare riferimento al cosiddetto Processo di Bologna, la questione qualità ha acquisito di recente un posto di grande rilievo nel mondo universitario, sebbene con un'attenzione quasi esclusiva verso gli ambiti, certamente ineludibili, della didattica e della ricerca. All'interno di una visione di servizio dell'organizzazione dei processi formativi, e di una visione delle finalità della formazione universitaria come relative non solo all'acquisizione di saperi precostituiti da trasferire linearmente a contesti applicativi, ma anche all'accompagnamento verso lo sviluppo di identità civiche e professionali basate su conoscenze idonee ad orientare all'azione entro specifici contesti e capaci di articolare rappresentazioni funzionali delle proprie mete professionali, molto rilevante diventa invece la qualità della complessiva esperienza personale e sociale che gli studenti, in quanto cittadini e "clienti", realizzano durante il loro transito all'interno delle organizzazioni universitarie.
Rispetto a tali temi l'approccio psicosociale può offrire un contributo decisivo, a partire dal suo orientamento alla ricerca-azione, dalla sua capacità di realizzare interventi di accompagnamento dei processi di cambiamento, dai suoi modelli di analisi dei processi formativi, ovviando così ai limiti cui inesorabilmente vanno incontro le mere enunciazioni di principi ed orientamenti cui attenersi o aderire senza che a questo faccia seguito la possibilità di mettere in opera una riflessione sulla qualità dell'agire quotidiano che si realizza al lavoro, all'interno dei gruppi di lavoro, nelle relazioni con i destinatari dell'intervento formativo.
In questo volume vengono presentate, fra l'altro, alcune fra le più recenti ed interessanti iniziative realizzate in questo campo presso Atenei italiani.

Gaetano Venza è associato di Psicologia dinamica presso l'Ateneo di Palermo, dove insegna Teoria e tecniche della dinamica di gruppo e Dinamica delle organizzazioni ed istituzioni. La sua attività di ricerca ha riguardato prevalentemente i temi delle logiche e metodiche della formazione e dell'intervento psicosociologico. Per i nostri tipi ha fra l'altro pubblicato Formazione e trasformazioni (2005) e Dinamiche di gruppo e tecniche di gruppo nel lavoro educativo e formativo (2007).

Indice



Gioacchino Lavanco,
Presentazione
Gaetano Venza, Verso un approccio psicosociale alla qualità in Università
(Introduzione; Note preliminari ad un approccio psicosociale alla qualità in Università; Possibile contributo di un approccio psicosociale alla qualità in Università; Riferimento bibliografici)
Parte I. Aspetti generali
Marinzia Sciuto, Gandolfa Cascio, La qualità e l'orientamento al cliente. Dalle aziende manifatturiere alle aziende di servizi e alle Pubbliche Amministrazioni
(La "problematica qualità" dal settore produttivo e commerciale ai servizi; Modelli di qualità nei servizi; La qualità nei servizi pubblici e nelle Pubbliche Amministrazioni; Riferimenti bibliografici; Riferimenti normativi)
Gandolfa Cascio, Gaetano Venza, L'assicurazione della qualità in Università: elementi di scenario in Europa ed in Italia
(Introduzione; Il Processo di Bologna dal 1999 ad oggi; La qualità universitaria in Italia: principali provvedimenti normativi, iniziative, soggetti della valutazione; Riferimenti bibliografici; Riferimenti normativi; Sitografia)
Salvatore La Rosa, Qualità nell'Università: una visione olistica
(Premessa; La diffusione della cultura della qualità; La gestione della qualità nell'Università; L'Università adotta il modello ISO; Le configurazioni della qualità in Università; La cultura della qualità per il cambiamento: necessità di una visione olistica; Vantaggi del Premio Qualità nella Pubblica Amministrazione; Riferimenti bibliografici)
Parte II. Per un approccio psicosociale alla qualità in Università
Sergio Salvatore, Piergiorgio Mossi, Claudia Venuleo, Marco Guidi, Pregnanza e sensatezza della formazione
(Introduzione; La crisi della didattica universitaria: sintomi ed interpretazioni; Il governo del processo formativo; Il setting formativo; Criteri di sviluppo della qualità della formazione: un'esperienza; Rilevazione ed analisi della domanda formativa degli studenti in ingresso; Il laboratorio di analisi della domanda formativa; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Cesare Kaneklin, Caterina Gozzoli, Fare formazione universitaria oggi: contesti, persone, vincoli e risorse. Un'esperienza di didattica tutoriale
(Lo scenario: contesto sociale, identità professionale e Universitaria; L'esperienza dell'Università Cattolica: presupposti e dispositivi; Due affondi: l'esperienza "Tutor di gruppo" e "E.P.T. Professione Psicologo"; Alcuni spunti di riflessione; Riferimenti bibliografici)
Gaetano Venza, Gandolfa Cascio, Lorena Di Stefano, Marta Oliva, Marinzia Sciuto, La rilevazione di qualità percepita come intervento psicosociale: l'avvio di un progetto di miglioramento in Università
(Introduzione; Quadro teorico di riferimento; La realizzazione della rilevazione di qualità; I dati; Conclusioni e prospettive; Riferimenti bibliografici)
Parte III. Ricerche e contributi
Stefano Barone, Eva Lo Franco, Un metodo per la misurazione della qualità percepita di un'attività didattica
(Introduzione; Lo strumento di misurazione; La metodologia di analisi; Risultati; Conclusioni; Riconoscimenti; Riferimenti bibliografici)
Marcella Daniela Mori, Renato Magistro, La qualità della formazione post-universitaria: il ruolo degli stage e del placement
(Il tirocinio: definizione e caratteristiche; La ricerca; Placement; Conclusioni; Riferimenti bibliografici; Riferimenti normativi)
Veronica Veneziano, Racconto di un percorso formativo: il "Progetto Qualità" del Circolo Didattico "Piano Gesù" di Modica
(Riferimenti bibliografici; Riferimenti normativi)
Virginia Federico, Elisabetta Mulone, La costruzione dell'identità professionale: dall'Università al lavoro di rete
(Introduzione; La costruzione dell'identità professionale; Orientamento e bilancio di competenze: una guida verso la professione; Uno strumento per sostenere le nuove identità professionali: il lavoro di rete; La ricerca; Riferimenti bibliografici)
Ignazio Licciardi, Una riflessione pedagogica sulla qualità nel fare scuola-ricerca
(Riferimenti bibliografici)
Giuseppina Lombardo, Maurizio Cardaci, Gaetano Venza, La valutazione di qualità del servizio formativo universitario. Il caso del Dottorato di ricerca in Psicologia dell'Università di Palermo
(La valutazione della qualità dei servizi in Italia; La psicologia e la valutazione della qualità dei servizi; La valutazione della qualità della formazione universitaria; La valutazione del Dottorato di ricerca in Psicologia dell'Università di Palermo; Riferimenti bibliografici)
Lorena Di Stefano, Marta Oliva, Uno strumento nella ricerca qualitativa: il Focus Group
(Introduzione; Il Focus Group: una metodologia di indagine qualitativa; Il Focus Group: metodologia esplorativa all'interno di un'indagine quantitativa; Riferimenti bibliografici).




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità