Il family effect su performance e risk-taking dell'impresa negli ultimi dieci anni

Evidenza internazionale a confronto

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2009   (Codice editore 309.10)

Il family effect su performance e risk-taking dell'impresa negli ultimi dieci anni. Evidenza internazionale a confronto
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856803983

In breve

Un quadro di sintesi originale dell’impatto che la proprietà e/o la gestione familiare ha sulla performance finanziaria e sul risk-taking, espresso dalle strategie di struttura finanziaria, innovazione e internazionalizzazione. Il libro trae dall’evidenza empirica i comportamenti/risultati più robusti, interpretati in funzione delle caratteristiche di governance del business familiare.

Presentazione del volume

La letteratura teorica ed empirica ha storicamente prestato limitata attenzione allo studio dell'impresa familiare come modello imprenditoriale e di governance dotato di una propria autonomia, cioè un modello che non fosse necessariamente "confuso" con la piccola e media impresa ad azionariato concentrato. Gli studi, infatti, hanno sempre dedicato un'attenzione prevalente al modello public company, nonostante la diffusione dell'impresa familiare sia stata, da sempre, dominante. Diverse le motivazioni: difficoltà a identificare un fenomeno socio-economico così multiforme da rendere ardua e, spesso, artificiosa, la creazione di un confine family vs. non-family; difficoltà nel raccogliere informazioni affidabili sulle imprese familiari, essendo in gran parte non quotate e costituite in forma di impresa individuale o società di persone. Negli anni più recenti la situazione è cambiata: la quantità/qualità di studi, riviste scientifiche, convegni e associazioni rivolti allo studio del fenomeno sono cresciuti notevolmente, dando luogo a una mole di evidenze empiriche senza precedenti.
Il volume, adottando un approccio cross-country, elabora un quadro di sintesi originale e critico dell'evidenza empirica degli ultimi dieci anni sull'impatto che la proprietà e/o la gestione familiare ha sulla performance finanziaria e sul risk-taking dell'impresa, quest'ultimo espresso dalle strategie di struttura finanziaria, innovazione e internazionalizzazione.
Il libro trae dall'evidenza empirica i comportamenti/risultati più robusti, interpretati in funzione delle caratteristiche di governance del business familiare. Fornisce quindi un'analisi sistematica del fenomeno, utile sia per approfondimenti di ricerca in ambito universitario ma anche per i decisori aziendali e istituzionali.

Ottorino Morresi è assegnista di ricerca in Finanza aziendale presso l'Università di Roma Tre, dove fa ricerca sulla corporate governance e sulle sue implicazioni sulle decisioni finanziarie. Dottore di ricerca in Finanza aziendale (Università di Trieste), è stato visiting scholar presso la Cass Business School di Londra e vincitore del Premio per Tesi di Laurea in Economia "Angelo Costa" (Rivista di Politica Economica, 2005). È referee del Journal of Management and Governance.

Indice



Introduzione
Introduzione al "family effect"
(Specificità del business familiare; Impatto sulla performance: quadro di riferimento; Impatto sull'attitudine al rischio: quadro di riferimento)
Il "family effect" sulla performance: l'evidenza empirica internazionale
(Introduzione; Qualche valutazione preliminare sugli studi indagati; Il campione d'indagine: approfondimenti; Un'analisi delle ipotesi teoriche a sostegno delle evidenze empiriche; Metodologia dell'analisi e variabili utilizzate; Risultati ottenuti: un commento alle principali evidenze emerse nei diversi studi)
Il "family effect" sul rischio: l'innovazione nell'impresa familiare
(Introduzione: elementi di criticità nell'analisi; Il campione d'indagine: caratteristiche e metodo di selezione; Metodologia dell'analisi e variabili utilizzate; Risultati ottenuti e possibili interpretazioni)
Il "family effect" sul rischio: l'internazionalizzazione dell'impresa familiare
(Introduzione; Il campione d'indagine: caratteristiche e metodo di selezione; Metodologia dell'analisi e variabili utilizzate; Risultati ottenuti e possibili interpretazioni)
Il "family effect" sul rischio: la struttura finanziaria dell'impresa familiare
(Introduzione; La struttura finanziaria: un quadro delle ipotesi; Il campione d'indagine; Metodologia dell'analisi e variabili utilizzate; Risultati ottenuti e possibili interpretazioni; Sintesi conclusive delle evidenze)
Tabelle
Bibliografia.