I servizi dell'abitare moderno

Una ricerca sulla cooperazione di abitazione

Autori e curatori
Contributi
E. Salzano
Livello
Dati
pp. 272,   figg. 50,     1a edizione  1986   (Codice editore 15.1)

I servizi dell'abitare moderno. Una ricerca sulla cooperazione di abitazione
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,50
Disponibilità: Nulla

Presentazione del volume

"Rendere la città la casa dell'uomo" è l'ambizione che percorre questo libro, il cui nucleo centrale è una ricerca sul campo effettuata nel Salento.
La famiglia, la casa, i servizi: è possibile trasformare la qualità dell'abitare e del vivere, sanando la ferita tra il proprio alloggio, singolo, isolato, e il quartiere, o il territorio, in cui non ci si riconosce più?
L'indagine tra i soci cooperativi di Patù, Gagliano del Capo e Lecce sceglie gli utenti, colti nel delicato momento di passaggio da una vecchia ad una nuova abitazione. Le aspettative, le richieste, che spesso definiscono cambiamenti sociali e culturali, segnalano modifiche dei nuclei familiari, del modo di vivere. Anche se la spinta a cambiare parte quasi sempre da bisogni materiali, essenziali, emerge la disponibilità ad arricchire il tempo di vita, di ricomposizione di sé, cui è destinato l'acquisto del nuovo alloggio. Ai servizi tradizionali si affiancano ginnastica e danza, biblioteche e attività assistenziali, e molte altre ancora. La minuta elencazione postula un "ripensare la città", che interesserà anche i palati più esigenti, chi ha il compito di progettare spazi abitativi, fino a loro, gli utenti.
E fra gli utenti, le donne, la "chiave" della ricerca, protagoniste sia del consumo-casa (mai cieco), che della possibilità di innovarlo profondamente. Al versante tutto pratico della ricerca fa riscontro un "pacchetto" consistente di interventi, riflessioni, interviste.
Dalle riflessioni e dalla ricerca nasce l'ipotesi di "Laboratori", contenitori per quella concezione più evoluta dell'abitare che si esprime innanzitutto nella richiesta di nuovi servizi.

Assunta D'Innocenzo architetto, collabora dal 1976 con il settore abitazione della Lega nazionale delle cooperative e mutue, dove è membro del Consiglio generale e della Commissione femminile nazionale.
Ha sviluppato la propria attività professionale nei settori della ricerca e della formazione professionale, collaborando a numerose iniziative di carattere nazionale e regionale (N.T.R. Emilia Romagna; ricerche CER/457; Cnr) e prestando consulenze per istituti specializzati (Cresme, Censis).

Indice


Introduzione, di Edoardo Salzano
1. Il contesto della ricerca
• Edilizia cooperativa per ieri e per domani
• Abitare la città
• Lo scenario urbano
• Il ruolo dell'utenza
• I servizi all'abitare: quali sono, chi interessano, come si organizzano
2. Il progetto di ricerca
• Il problema «qualità»
• Perché una ricerca
• Il metodo
• Il campo d'indagine
3. I risultati dell'indagine
• La provincia
• Patù e Gagliano del Capo: lo scenario urbano nel basso Salento
• Le tipologie familiari
• Famiglie di origine, nuovi nuclei
• Attività e status socio-economico
• L'organizzazione quotidiana del tempo familiare in casa e fuori
• La casa: come e perché
• La scelta di cambiare casa
• Comportamenti abitativi tra vecchio e nuovo alloggio
• Organizzazione urbana e bisogno di servizi Localizzazione e quantificazione delle attrezzature urbane
• Qualità e fruibilità dei servizi esistenti I servizi all'abitare e la soluzione cooperativa
• Il capoluogo
• Il contesto urbano
• L'area 167
• L'utenza cooperativa
• L'utenza lacp
• Opinioni a confronto. Interviste a Vito Aprile, Rina Durante, Gianni Giannotti, Marcello Fabbri
4. I programmi edilizi
• Gli strumenti finanziari del programma: le agevolazioni Bei
• Intervento residenziale a Patù
• Intervento residenziale a Gagliano del Capo
• Intervento residenziale a Lecce
5. Il laboratorio per i servizi all'utenza abitativa: un'ipotesi per Lecce e Patù-Gagliano
• Per intervenire a Lecce
• Progetto per la sperimentazione di un laboratorio di animazione socio-culturale per ragazzi
• Per intervenire a Patù e Gagliano
Contributi al dibattito
1. Riflessioni
• Ripensando la città. Scritti di Roberto Malucelli, Costanza Fanelli, Luisa Castelli
• Progettare la qualità: la parole alle donne. Scritti di Sara Rossi, Alessandra Fioriani, Cristina Chimenti, Mariella Zoppi, Lidia Menapace, Giglia Tedesco, Luciana Calvano. Gioia Longo, Paola Salmoni, Titti Berretta, Alberta Dal Dosso, Laura Gallucci
• Ricerca e qualità edilizia. Scritti di Luciano Celata, Massimo Bilò, Fabio M. Ciuffini, Enrico Manicardi, Rosario Pavia, Nicola Sinopoli
• Abitazioni, servizi, cooperazione. Scritti di Cinzia Baker, Franco Landini, Aldo Gramigna, Laura Balbo, Marta Nicolini
2. Testimonianze
• L'esperienza della cooperativa edificatrice « La Previdente » di Cinisello Balsamo (Mi), di Maura Brioschi
• Tra le nuove case della periferia romana
• Perugia: resoconto di un'intervista, di Cristina Carnevali
Allegati
• Scheda informativa della cooperativa edilizia Galante
• Scheda informativa della cooperativa CIPSS - Interventi promozionali servizi sociali