Genealogia di un comporre in architettura

Contributi
Ina Macaione, Armando Sichenze
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2008   (Codice editore 82.1)

Genealogia di un comporre in architettura
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856802122

In breve

Il volume illustra l’esperienza didattica di uno studente di Composizione architettonica, organizzata seguendo un apprendimento che matura secondo una sequenza di azioni come: leggere (ideare) il concept, conoscere (razionalizzare) la costruzione, pre-organizzare (sviluppare) il processo progettuale, riattraversare (focalizzare) l’esperienza, accogliere (sperimentare) la ricerca.

Presentazione del volume

Il libro è arricchito da numerose illustrazioni

In occasione della fondazione di una nuova Facoltà d'Architettura a Matera un gruppo di giovani ricercatori, che ha tenuto corsi e laboratori di progettazione nella Facoltà d'Ingegneria dell'Università degli Studi della Basilicata, trae un bilancio critico della propria esperienza, tornando a chiedersi: "Che cosa deve imparare uno studente di composizione architettonica e urbana nel corso quinquennale dei suoi studi universitari?".
L'intera esperienza didattica è stata riorganizzata seguendo un apprendimento che matura secondo una sequenza di azioni come: leggere (ideare) il concept, conoscere (razionalizzare) la costruzione, pre-organizzare (sviluppare) il processo progettuale, ri-attraversare (focalizzare) l'esperienza, accogliere (sperimentare) la ricerca.

Maria Italia Insetti è dottoranda in Architecture and Urban Phenomenology. Suoi scritti compaiono nei due recenti volumi pubblicati da Ina Macaione per la FrancoAngeli (2007 e 2006). Docente a contratto dei laboratori di Architettura e composizione architettonica dell'Università della Basilicata, partecipa col gruppo di ricerca sulla Città-Natura ai convegni internazionali di Praga, Bologna e Algarve.
Luca Lanini dottorato a Napoli, IAG (Stoccarda), GSD (Harvard, USA), dal 2003 è senior partner di "Costanzo e Lanini Architetti". Professore a contratto di Progettazione architettonica presso l'Università della Basilicata, è stato vincitore, finalista e premiato in varie competizioni nazionali ed internazionali. Scritti ed opere sono visionabili su www.costanzo-lanini.eu e www.europaconcorsi.com/progettisti/lanini
Adriana Labella www.adrianalabella.it è docente a contratto di Architettura e composizione architettonica presso l'Università della Basilicata. L'architettura naturale e Design for All segnano l'attività di tecnico bioedile e ricerca applicata. Scritti ed opere vincenti o segnalate in concorsi di architettura sostenibile sono pubblicati su libri e riviste.

Indice



Maria Italia Insetti, Adriana Labella, Luca Lanini, Genealogica Di Un Comporre in Architettura
Armando Sichenze, Introduzione
Maria Italia Insetti, Leggere la composizione, con e oltre la ragione
Luca Lanini, Comporre nel processo
Adriana Labella, Comporre nel processo
Ina Macaione, Per una genealogia critica della composizione
Ina Macaione, Maria Italia Insetti, Laboratori di ricerca aperti alla didattica
Armando Sichenze, Dalla genealogia al progetto come fenomeno nella didattica
Fonti delle illustrazioni.