In viaggio per Itaca

Antologia tra cultura e organizzazione. Scritti dedicati a Gianfranco Dioguardi

Autori e curatori
Contributi
Vito Albino, Sergio Arzeni, Corrado Beguinot, Giuseppe Bellandi, Marcello Biagioni, Aldo Bonomi, Franco Botta, Umberto Bozzo, Mario Bretone, Federico Butera, Elisabeth Campagnac, Guido Capaldo, Ferruccio Capelli, Michele Capriati, Nunzia Carbonara, Vito Carnimeo, Salvatore Carrubba, Maurizio Catino, Alfred D. Chandler, Nicola Costantino, Livio Cricelli, Silvano Curcio, Nicola De Bartolomeo, Luca De Biase, Giuseppe De Rita, Mario Deaglio, Gianfranco Dioguardi, Pasquale Donvito, Giovanni Dotoli, Cesare Ferretti, Cosimo Damiano Fonseca, Pasquale Gagliardi, Achille Claudio Garavelli, Anna Gervasoni, Giorgio Giallocosta, Ilaria Giannoccaro, Michele Gorgoglione, Michele Grimaldi, Pietro Izzo, Nathan Levialdi Ghiron, Raymond Levitt, Siro Lombardini, Bruno Maione, Gavino Manca, Riccardo Marano, Antonio Messeni Petruzzelli, Raoul Nacamulli, Giovanni Padroni, Giorgio Pagliarani, Roberto Panzarani, Corrado Passera, Antonio Pennacchi, Renzo Piano, Pierpaolo Pontrandolfo, Bernardo Quaranta, Yves Richiero, Pierluigi Rippa, Jean-Jacques Rosa, Riccardo Roscelli, Roberto Ruozi, Giulio Sapelli, Barbara Scozzi, Lucio Sicca, Nicola Signorile, John E. Taylor, Oliviero Tronconi, Gianfranco Visconti, Marco Vitale, Giuseppe Zollo, Sergio Zoppi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 848,      1a edizione  2010   (Codice editore 1820.215)

In viaggio per Itaca. Antologia tra cultura e organizzazione. Scritti dedicati a Gianfranco Dioguardi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 45,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856822908

In breve

In occasione dei quarant’anni di attività accademica di Gianfranco Dioguardi, allievi e amici hanno desiderato onorare questa straordinaria avventura intellettuale attraverso vari contributi che riguardano l’idea di azione imprenditoriale nelle sue più differenti forme e manifestazioni. Si ricompone così in queste pagine la complessità dell’azione imprenditoriale quale comportamento dell’individuo proteso tra una tensione culturale e una necessità organizzativa.

Utili Link

La Gazzetta dell'Economia Imprese in viaggio verso Itaca come Ulisse (di Dario Bissanti)… Vedi...

Presentazione del volume


La carriera accademica di Gianfranco Dioguardi rappresenta un fondamentale contributo alla cultura politecnica italiana. Dalle aule prima dell'Università di Bari e poi del Politecnico di Bari si è sviluppata e articolata attraverso una straordinaria vita intellettuale e professionale che continua a vederlo protagonista di riferimento dell'attuale realtà italiana. In occasione dei quarant'anni di attività accademica e dell'ultima lezione, allievi e amici hanno desiderato onorare questa straordinaria avventura intellettuale attraverso vari contributi che riguardano l'idea di azione imprenditoriale nelle sue più differenti forme e manifestazioni. Ai contributi sull'evoluzione del concetto di imprenditore e di impresa si affiancano quelli relativi all'organizzazione, come espressione di regolarità che governa la complessità, e quelli sulla finalità dell'azione imprenditoriale tra innovazione e responsabilità sociale. La dimensione territoriale dell'impresa è quindi considerata nelle sue varie articolazioni, dall'azione sul territorio all'organizzazione dei sistemi di imprese a base territoriale. Una rielaborazione in chiave accademica di tali temi è infine rappresentata nei contributi della Scuola di Bari.
Si ricompone in queste pagine, attraverso la ricchezza della varietà del pensiero, la complessità dell'azione imprenditoriale quale comportamento dell'individuo proteso tra una tensione culturale ed una necessità organizzativa. In tal senso questo libro interpreta nella sua estrema sintesi un'idea politecnica nuova che vede l'individuo responsabile e artefice del cambiamento della società. E, attraverso il riferimento a Itaca, tale responsabilità si declina anche, soprattutto per i giovani, nell'aver coraggio e nell'essere curiosi. Tali riflessioni rappresentano quindi una testimonianza, ma anche l'indicazione di una rotta nei tempi difficili che ci attendono.

Indice



Nicola Costantino, Presentazione
Vito Albino, Prefazione
Gianfranco Dioguardi, Ultima lezione
Parte I. Scenario generale: dalla storia verso il futuro
Marcello Biagioni, L'imprenditore dalla storia verso il futuro
Mario Bretone, Storia e pensiero giuridico classico
Bruno Maione, Tecnologia fra mito e storia
Vito Carnimeo, Formazione e cultura
Ferruccio Capelli, Impresa e cultura
Giovanni Dotoli, Università e impresa
Corrado Passera, Università e sistema bancario
Cosimo Damiano Fonseca, Ingegneria e cambiamento
Riccardo Roscelli, Il repertorio di Genova
Pasquale Donvito, La Pubblica amministrazione tra passato e futuro
Roberto Ruozi, Finanza e banche
Riccardo Marano, Medicina: formazione e cambiamento
Jean-Jacques Rosa, Scenari imprenditoriali
Parte II. Organizzazione: dalla regolarità alla complessità
Alfred D. Chandler, Organizzazione come strategia
Federico Bufera, L'impresa integrale
Giuseppe Zollo, La complessità nell'impresa
Siro Lombardini, Problemi d'impresa
Maurizio Catino, L'errore organizzativo
Gavino Manca, Le organizzazioni a rete
Elisabeth Campagnac, Organizzazione e innovazioni
Giulio Sapelli, Utopia imprenditoriale
Nicola Signorile, La manutenzione dell'Utopia
Oliviero Tronconi, Funzione finanziaria imprenditoriale
Livio Cricelli, Michele Grimaldi, Nathan Levialdi Ghiron, Macro imprese virtuali
Gianfranco Visconti, Imprese transazionali
Giorgio Pagliarani, La mia strategia
Parte III. Imprese: dall'innovazione al sociale
Luca De Biase, Economia delle persone
Mario Deaglio, La città dalla storia al futuro
Antonio Pennacchi, La globalizzazione
Raymond Levitt, John E. Taylor, Project network fra coscienza e innovazione
Guido Capaldo, Pierluigi Rippa, Innovazione nelle piccole imprese
Giorgio Giallocosta, Le imprese-rete in edilizia
Roberto Panzarani, Macroimprese
Renzo Piano, Innovazione in edilizia
Giovanni Padroni, Il capitale umano delle imprese
Lucio Sicca, Imprese pubbliche
Raoul C.D. Nacamulli, Le imprese sociali
Giuseppe Bellandi, Imprese e responsabilità sociale
Michele Capriati, Ricerca, sviluppo, innovazione in Puglia
Parte IV. Il territorio: dalla città ai distretti
Marco Vitale, Cultura imprenditoriale e territorio
Sergio Zoppi, Un progetto per lo sviluppo
Pietro Izzo, La trama delle reti
Corrado Beguinot, La città futura
Salvatore Carrubba, La città della qualità globale
Silvano Curcio, La manutenzione del territorio
Pasquale Gagliardi, Per uno sviluppo locale
Anna Gervasoni, Sistemi locali: finanza e venture capital
Giuseppe De Rita, Localismi distrettuali
Nicola De Bartolomeo, Il sistema industriale pugliese
Aldo Bonomi, La Puglia: il mare corto
Franco Botta, Progetti integrati territoriali
Sergio Arzeni, Innovazione per i sistemi locali
Parte V. La ricerca: la "Scuola di Bari"
Nicola Costantino, La natura della macroimpresa
Nunzia Carbonara, Distretti industriali: complessità e strategie competitive
Ilaria Giannoccaro, Scienza della complessità per i distretti industriali
Pierpaolo Pontrandolfo, Gestione dei distretti e supplì chain management
Barbara Scozzi, I processi di emulazione nei distretti industriali
Vito Albino, Ricerca, innovazione e impresa: nuovi approcci per nuove sfide
Achille Claudio Garavelli, Per una poltrona in più
Michele Gorgoglione, Innovazione e creatività
Umberto Bozzo, Associazioni imprenditoriali e territorio
Cesare Ferretti, Verso i sistemi complessi
Antonio Messeni Petruzzelli, Tra tradizione e innovazione
Bernardo Quaranta, Un caso imprenditoriale
Yves Richiero, Organizzazione e impresa.