L'archivio di Piero Gobetti.

Tracce di una prodigiosa giovinezza

Autori e curatori
Contributi
Carla Nosenzo Gobetti, Ersilia Perona Alessandrone, Marco Scavino
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 352,      1a edizione  2010   (Codice editore 170.20)

L'archivio di Piero Gobetti. Tracce di una prodigiosa giovinezza
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 44,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856824339
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 34,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856828733
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Documenti, fotografie, quaderni, taccuini, appunti, materiale editoriale vario, ritagli di giornale, nonché una copiosa corrispondenza epistolare provenienti dall’archivio di Piero Gobetti, uno dei personaggi più significativi del Novecento italiano. Il testo ci restituisce una fonte documentaria di straordinaria importanza per lo studio non solo della figura e dell’opera gobettiana, ma anche della cultura e della politica italiana nel periodo tra la fine della Grande guerra e l’instaurazione della dittatura fascista.

Utili Link

La Stampa Vedi alla voce Gobetti (di Bruno Quaranta)… Vedi...
Corriere della Sera Gobetti e i Savoia, l'inchiesta sparita (di Dino Messina)… Vedi...
Liberal Gobetti, il liberale senza libertà (di Massimo Tosti)… Vedi...
La Repubblica il partito di Gobetti (di Massimo Novelli)… Vedi...

Presentazione del volume

Piero Gobetti (Torino, 1901 - Parigi, 1926) è stato uno dei personaggi più significativi del Novecento italiano. Il suo archivio personale, conservato a Torino presso il Centro studi omonimo, costituisce una fonte documentaria di straordinaria importanza per lo studio non solo della figura e dell'opera gobettiana, ma anche - più in generale - della cultura e della politica italiane nel periodo storico compreso tra la fine della Grande guerra e l'instaurazione della dittatura fascista. Assieme a documenti di carattere personale e a fotografie, vi sono conservati quaderni, taccuini, fogli sparsi di appunti, materiale editoriale vario, ritagli di giornale con articoli e recensioni, nonché una copiosa corrispondenza epistolare.
Malgrado il suo carattere a tratti frammentario, l'archivio riflette con grande efficacia la ricchezza e la complessità delle attività del giovane liberale, da quelle pubblicistiche ed editoriali a quelle di studioso, di scrittore e di politico. Vi sono conservati documenti sulle tre riviste che Gobetti fondò e diresse tra il 1918 e il 1926 ("Energie Nove", "La Rivoluzione Liberale", "Il Baretti"), sulle case editrici di cui fu a capo (Arnaldo Pittavino & C., Piero Gobetti Editore, Edizioni del Baretti), sui suoi molteplici studi (dal Risorgimento alla cultura russa, dal teatro all'arte pittorica, dalla storia alla filosofia politica), sui rapporti che intrattenne con una miriade di personaggi, noti e meno noti, della cultura e della politica italiane dell'epoca. Vi è conservata inoltre tutta la corrispondenza epistolare con Ada Prospero, dapprima fidanzata e poi moglie del giovane intellettuale.
L'inventario delle carte è preceduto dagli interventi di Carla Gobetti, Ersilia Alessandrone Perona e Marco Scavino, che contribuiscono a dare conto della ricchezza della documentazione e dell'importanza di questo archivio per la ricerca storica.

Silvana Barbalato collabora da molti anni con il Centro studi Piero Gobetti. In qualità di archivista ha curato il riordino del fondo Piero Gobetti depositato presso la sede del Centro.

Indice



Carla Nosenzo Gobetti, Presentazione
Marco Scavino, L'archivio del fondo Gobetti e lo stato degli studi gobettiani
Ersilia Alessandrone Perona, Dall'archivio personale all'edizione di fondi: il carteggio di Piero Gobetti
Silvana Barbalato, Archivio Piero Gobetti, inventario
Introduzione
Studi e pubblicazioni
Schema di ordinamento
Archivio Piero Gobetti [1901]-1929
Indice dei nomi
Indice degli enti e dei periodici.