Dal performance management allo sviluppo delle persone

Modelli e tecniche

Autori e curatori
Contributi
Marco Depolo, Girolamo Pastorello, Laura Petitta, Federica Di Massa, Silvia Dello Russo, Emanuele Mangiacotti, Andrea Mastrorilli, Fabio Ferlazzo, Alberto Signori, Francesca Pagliuso, Mariella Miraglia, Ornella Chinotti, Chiara Consiglio
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 300,      1a edizione  2010   (Codice editore 1157.14)

Dal performance management allo sviluppo delle persone. Modelli e tecniche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 39,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856830972

In breve

Per la valutazione delle prestazioni e lo sviluppo delle persone il performance management sta acquisendo sempre maggior rilievo nelle organizzazioni. Questo volume è un vero trattato, in cui ne vengono presentate sia le premesse teoriche che le metodologie da applicare.

Presentazione del volume

Il performance management sta andando a sostituire il più classico performance appraisal. La valutazione statica, isolata e ritualistica lascia il posto ad un processo on going di identificazione e progettazione di percorsi per lo sviluppo individuale, integrato con gli obiettivi strategici dell'organizzazione. Con performance management si intende allora sottolineare la fluidità e dinamicità del processo di valutazione e la sua rilevanza per lo sviluppo della prestazione e della persona.
Dal performance management, quindi, per consentire lo sviluppo delle persone.
Individuata una definizione di perfomance management che consenta di distinguerlo da concetti limitrofi, questo volume approfondisce l'importanza dei nessi tra teorie e tecniche di intervento, centrando il processo di gestione della prestazione sulla conoscenza della persona e del suo funzionamento. Particolare enfasi viene data alla motivazione al cambiamento individuale, vera leva su cui puntare per realizzare percorsi di crescita efficaci.
Nella prima parte del libro si passano in rassegna
- i modelli di competenze in un'ottica rinnovata e le sperimentazioni su di essi per accertarne bontà ed efficacia;
- le determinanti del comportamento, ovvero i pilastri ed i riferimenti per il piano di sviluppo della persona;
- le distorsioni cognitive ed interpretative che, con le organizational politics, intervengono a compromettere il processo valutativo e ad aumentare il rischio di usi strumentali e fuorvianti di esso.
La seconda parte del volume presenta alcune metodologie rivisitate o innovative:
- il feedforward;
- un modello per il coaching a prova di evidenza empirica;
- il self-assessment e la formazione all'autovalutazione e
- il colloquio di potenziale in una articolazione ridefinita.

Laura Borgogni è professore di Psicologia del lavoro e delle Organizzazioni presso l'Università "Sapienza" di Roma, dove insegna Valutazione, gestione e sviluppo delle risorse umane. Si occupa da diversi anni di ricerca applicata nell'ambito dei processi di valutazione e della motivazione, ha introdotto in Italia la metodologia del goal setting e promosso lo studio dell'efficacia personale ed il suo sviluppo nel contesto organizzativo. È specialista in psicologia clinica. Per FrancoAngeli ha pubblicato Valutazione e motivazione delle risorse umane nelle organizzazioni (2008) e, con Chiara Consiglio, La selezione. Metodi e strumenti psicologici per scegliere le persone (2008).

Indice



Marco Depolo, Presentazione
Girolamo Pastorello, Prefazione
(Costruzione e manutenzione dei modelli di competenze; Errori e distorsioni; Bibliografia)
Laura Borgogni, Introduzione
Laura Bogogni, Lo sviluppo delle persone. Quali strade possibili?
(Sviluppo e cambiamento: le due facce della medaglia; Performance appraisal, performance management e talent management; Un passo preliminare: la valutazione come conoscenza; Nuovi percorsi per lo sviluppo dei talenti; Bibliografia)
Parte I. Il performance management oltre le competenze
Laura Petitta, Federica Di Massa, Dalle competenze allo sviluppo delle persone
(Dal performance management allo sviluppo delle persone: cosa valutare?; Uno strumento per performance management: i modelli di competenze; Le determinanti del comportamento organizzativo; Conclusioni; Bibliografia)
Silvia Dello Russo, Laura Borgogni, Emanuela Mangiacotti, I modelli di competenze funzionano davvero? Uno studio di caso
(Perché uno studio sulle competenze: the dark side of the moon; Descrizione del modello di competenze utilizzato in Wind; Davvero questo modello misura bene? (Anno 2006) Ovvero sulla validità interna; Il nuovo modello per l'anno 2007: una ridefinizione a partire dai dati empirici; La validità predittiva del modello di competenze (Anno 2008): Le competenze assicurano il successo organizzativo?; Considerazioni conclusive e indicazioni di sviluppo; Bibliografia)
Andrea Mastrorilli, Fabio Ferlazzo, Le interferenze nei processi di valutazione: errori ed euristiche
(Introduzione; Dai modelli della decisione alle distorsioni nel processo valutativo; Le euristiche di giudizio in azione nella valutazione; Un'altra fonte di distorsione nel processo valutativo: l'attribuzione causale; Considerazioni finali: le euristiche e gli errori attributivi negli attuali sistemi di valutazione; Bibliografia)
Silvia Dello Russo, Processi di valutazione e organizational politics
(L'accuratezza della valutazione: focus sugli strumenti; L'accuratezza della valutazione: focus sui valutatori; Valutazione della prestazione e relazioni "politiche"; Bibliografia)
Alberto Signori, Il lavoro come dispositivo
(Premessa; Incidenti critici; Piste di lavoro intorno al patrimonio motivazionale; Conclusioni; Bibliografia)
Parte II. Metodologie rivisitate e nuove proposte
Laura Borgogni, Francesca Pagliuso, Self-assessment: l'illusione dell'oggettività
(Premessa; Il sé come oggetto di conoscenza: i principali ostacoli alla rappresentazione della realtà nei processi percettivi e valutativi; Interpretare l'autovalutazione: chiavi di lettura per valutatori e valutati; Utilizzi ed effetti del self-assessment nei sistemi di valutazione e sviluppo delle risorse umane; Bibliografia)
Mariella Miraglia, Laura Borgogni, Una metodologia per lo sviluppo della relazione e delle persone: il feedforward
(Introduzione; I presupposti del feedforward; L'intervista di feedforward: in cosa consiste; Gli effetti del feedforward; La gestione del feedforward: l'individuo, la relazione interpersonale e il contesto culturale; Il feedforward per la gestione delle persone; Feedforward first, feedback later; Chi conduce una sessione di feedforward?; Bibliografia)
Ornella Chinotti, Alberto Signori, Prospettive integrate di gestione dei talenti: feedforward e feedback
(Introduzione; Talent management; Sperimentazioni di FeedForward Interview; Considerazioni d'insieme sulle due sperimentazioni di FFI; Conclusioni prima e oltre il FFI: il feedback, come farne a meno?; Bibliografia)
Laura Borgogni, Chiara Consiglio, Mariella Miraglia, Ripensare il potenziale: si può dire qualcosa di nuovo?
(Il potenziale: un costrutto in evoluzione; Gli strumenti tradizionali per la valutazione del potenziale; Verso una valutazione integrata: il colloquio di potenziale; Bibliografia)
Chiara Consiglio, Mariella Miraglia, Laura Borgogni, Coaching e counseling: oltre la pratica
(Introduzione; La pratica del coaching nelle organizzazioni; Un modello per il coaching; Il counseling aziendale: definizioni e applicazioni; Modelli teorici e di intervento per il counseling; Coaching e counseling lungo un continuum; L'efficacia del coaching e del counseling; Bibliografia)
Gli autori.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access

  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità