NVivo: un programma per l'analisi qualitativa

Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 144,      1a edizione  2011   (Codice editore 119.5)

NVivo: un programma per l'analisi qualitativa
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856832716
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856842272
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume offre una guida all’uso di NVivo, un software ormai necessario per affrontare il trattamento dei materiali prodotti attraverso la pratica della ricerca qualitativa. NVivo è utilizzato in particolare da sociologi, psicologi, ricercatori di marketing, studiosi di comunicazione…

Presentazione del volume

Il volume offre una guida all'uso di NVivo (Non-numerical Unstructured Data Indexing, Searching and Theorizing Vivo), un programma finalizzato all'analisi qualitativa computer assistita.
NVivo presenta un insieme di procedure utili a descrivere, analizzare e interpretare i molteplici materiali e dati che si producono in un percorso di ricerca qualitativa. In tal senso, si configura come un adeguato ausilio per gestire e archiviare i materiali raccolti; per selezionare segmenti di testo; per organizzare le diverse annotazioni che si producono durante un processo di ricerca; per individuare i possibili collegamenti tra i contenuti dei diversi materiali messi in campo; per mettere a punto gli schemi concettuali e le ipotesi interpretative; per produrre i resoconti dell'analisi dei dati qualitativi mediante diagrammi e per stilare il rapporto della ricerca.
NVivo è pensato per coadiuvare il ricercatore dall'inizio alla fine di un processo di ricerca qualitativa e si adegua alle molteplici strategie di analisi (studio dei casi, biografie, grounded-theory, etnografia, analisi narrativa, del discorso, delle storie di vita, osservazione partecipante, etc.). Nell'insieme il volume illustra nel dettaglio le procedure per:
- documentare l'intero sviluppo di un processo di ricerca;
- gestire una metodica di lavoro, a garanzia dell'accuratezza e del rigore di un percorso di analisi;
- rendere accessibile il materiale di ricerca, a garanzia dell'ispezionabilità della base empirica e delle procedure attivate.
Il testo è corredato inoltre da numerosi esempi che facilitano la comprensione delle funzioni presenti nel programma.

Lucia Coppola, dottore di ricerca, è assegnista presso il Dipartimento di Sociologia e Scienza della Politica dell'Università di Salerno dove svolge attività di laboratorio per l'analisi dei dati. Tra i saggi pubblicati Le trasformazioni del mercato del lavoro (2004), La transizione alla vita adulta. Un'indagine tra i giovani della provincia di Salerno (2007), Modelli di vita familiare. Un'indagine nella provincia di Salerno (2010), NVivo: una risorsa metodologica. Procedure per l'analisi dei dati qualitativi (con M. Pacifico, 2010).

Indice



Introduzione
La configurazione di NVivo
(La definizione di un progetto; L'ambiente di lavoro; Personalizzare l'ambiente di lavoro; Cosa leggere per saperne di più)
L'archiviazione dei materiali di ricerca
(I documenti nella cartella 'Internals'; I documenti nella cartella 'Externals'; Le cartelle? 'Memos', 'Annotations' e 'See Also Links'; I promemoria nella cartella 'Memos'; L'inserimento delle 'Annotations'; La creazione di 'See Also Links'; Cosa leggere per saperne di più)
Il trattamento dei materiali con i 'Nodes'
(L'analisi mediante i 'Free Nodes'; L'analisi mediante i 'Tree Nodes'; La definizione dei 'Cases'; L'organizzazione dei 'Sets'; L'individuazione delle 'Relationships'; Cosa leggere per saperne di più)
L'esplorazione dei materiali mediante le Queries
(La definizione dei criteri di selezione; 'Text Search Query'; 'Word Frequency Query'; 'Coding Query'; 'Matrix Coding Query'; 'Compound Queri'; 'Coding Comparison Query'; Cosa leggere per saperne di più)
La rappresentazione del percorso di analisi
(La creazione dei 'Models'; L'inserimento dei grafici; La creazione dei 'Reports'; Cosa leggere per saperne di più).