Il Credito cooperativo in una realtà marginale.

L'esperienza della Vallarsa

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2010   (Codice editore 616.11)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Il Credito cooperativo in una realtà marginale. L'esperienza della Vallarsa
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856832006
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856829525
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume segue le vicende economiche della Vallarsa – una valle del basso Trentino – e con esse quelle della cooperazione di credito locale. È analizzata la fase pionieristica di inizi ’900, quella traumatica del primo dopoguerra e della grande depressione, fino alle complesse vicende che portarono alla fusione delle quattro casse rurali locali e infine alla confluenza nella Cassa rurale di Rovereto, con lo sbocco innovativo della creazione della “Fondazione Vallarsa”.

Presentazione del volume

L'assetto economico che caratterizzava la Vallarsa - una valle del basso Trentino - nel corso dell'800 presentava i medesimi tratti che era possibile individuare nello stesso periodo come denominatore comune lungo tutta la montagna alpina.
L'attività agro-silvo-zootecnica era nettamente prevalente, dando vita ad un assetto economico, il cui equilibrio risultava estremamente precario. Era infatti legato, come in ogni società d'ancien régime, ad una serie di fattori incontrollabili dall'uomo, come l'andamento climatico e meteorologico, che determinava la riuscita o meno di un raccolto e quindi la possibilità di sopravvivere dignitosamente o tra mille difficoltà tra una stagione e l'altra. Di fronte al susseguirsi di elementi critici, generatisi nella seconda metà del XIX secolo, l'assetto economico tradizionale non risultò più in grado di reggere il carico crescente di popolazione che gravava su di esso. La risposta alla crisi venne da un potenziamento e nel medesimo tempo da una ridefinizione del fenomeno migratorio.
La ricerca di condizioni di vita più dignitose e di un equilibrio economico meno precario, indusse però anche in Vallarsa, come nel resto del territorio trentino-tirolese, a percorrere anche altre strade. L'individuazione di una via d'uscita da una situazione di persistente debolezza strutturale, su cui si inserivano pesanti crisi congiunturali, portò in effetti anche ad una graduale riscoperta di tradizionali forme di collaborazione e alla valorizzazione di nuove iniziative di tipo solidale.
Attraverso lo strumento cooperativo venne in un certo senso rivitalizzata la tradizionale capacità di coesione delle comunità locali presenti in Vallarsa nell'affrontare i bisogni quotidiani.
Nel volume si seguono le vicende economiche di questa valle e con esse quelle della cooperazione di credito locale. È analizzata la fase pionieristica di inizi '900, quella traumatica del primo dopoguerra e della grande depressione, fino alle complesse vicende che portarono alla fusione delle quattro casse rurali locali e infine alla confluenza nella Cassa rurale di Rovereto, con lo sbocco innovativo della creazione della "Fondazione Vallarsa".

Andrea Leonardi è Professore ordinario di Storia economica presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Trento; è anche stato Visiting Professor presso l'Università di Innsbruck e presso l'Università Cattolica di Milano. Ha analizzato le traiettorie dello sviluppo nella montagna alpina, con particolare attenzione al ruolo delle organizzazioni mutualistico-solidali. Una parte dei suoi studi è stata dedicata alle diverse forme del processo di modernizzazione economica all'interno della Monarchia asburgica, così come alla storia finanziaria dell'Italia nel secolo XX. Ha prodotto in Italia e all'estero oltre 150 pubblicazioni, tra cui numerose monografie.

Indice



La cooperazione: uno strumento di aggregazione per superare l'emarginazione di un territorio di montagna
(Un secolo di profonde trasformazioni; Le caratteristiche salienti dell'economia tirolese e della Vallarsa nel corso dell'Ottocento; Elementi di novità nell'economia tirolese e della Vallarsa tra fine Ottocento e primo Novecento; Il ruolo delle aggregazioni mutualistico-solidali nell'interpretare i mutamenti)
La cooperazione: presenza innovatrice nelle comunità della Vallarsa durante gli anni della belle époque
(Cooperazione e società locale; L'affermarsi del modello cooperativo in Vallarsa; L'esordio della cooperazione in Vallarsa e i primi anni di vita delle quattro casse rurale della valle)
Una fase delicata nella vita delle casse rurali della Vallarsa: il periodo della ricostruzione postbellica
(La lenta riorganizzazione del sistema produttivo nel Trentino e in Vallarsa di fronte alle distruzioni belliche, al nuovo assetto istituzionale e al ridefinirsi del mercato; Il dramma conseguente ai dissesti patrimoniali generati dalla guerra; Analisi della dinamica operativa delle casse rurali della Vallarsa nella fase della ricostruzione)
La complessa situazione delle casse rurali negli anni della crisi economica
("Grande depressione" e credito cooperativo; La Vallarsa e nel periodo della "grande depressione" e l'operato delle casse rurali; Le conseguenze della "grande depressione" sulle casse rurali della Vallarsa)
Mutamenti economici e ruolo della cooperazione nel secondo Novecento
(L'economia locale nel secondo dopoguerra, negli anni del "boom economico" e nella fase di spopolamento della valle; Le trasformazioni intervenute nella fase finale del XX secolo; La saldezza dello spirito mutualistico-solidale di fronte ad una società in profonda trasformazione)
La capacità di riorganizzarsi delle casse rurali della Vallarsa: dai processi di fusione alla nascita della "Fondazione Vallarsa"
(Le prime fusioni tra le casse rurali della Vallarsa; La nascita nel 1990 della Cassa rurale della Vallarsa; La fusione con la Cassa rurale di Rovereto e la nascita della "Fondazione Vallarsa")
Appendice
(Gli amministratori delle casse rurali della Vallarsa; Statuto della "Fondazione Vallarsa")
Bibliografia.