Una sperimentazione operativa e formativa nei servizi sociali e sanitari

Autori e curatori
Livello
Dati
pp. 240,      1a edizione  1992   (Codice editore 533.6)

Una sperimentazione operativa e formativa nei servizi sociali e sanitari
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820477141

Presentazione del volume

In questi anni molte scuole di formazione per assistenti sociali, sorte nella grande maggioranza dei casi come scuole libere, di livello universitario, ma cresciute fuori dell'Università, stanno sperimentando il loro inserimento nelle strutture accademiche.

E' auspicabile che il patrimonio di esperienza didattica maturato non vada perduto, ma possa essere arricchito dalle più vaste risorse culturali e scientifiche dell'Università, che a sua volta però, si è trovata e si trova di fronte al problema dei tirocini professionali e dell'integrazione, nell'iter formativo, tra teoria e pratica e tra discipline diverse.

Può dare un contributo a tali scopi il Progetto policentrico di sperimentazione operativa e formativa nel campo dei servizi sociali e sanitari, presentato i questo libro.

Promosso e guidato, in Sicilia, dalla Fondazione Zancan, il progetto si è proposto di verificare un'ipotesi di formazione per assistenti sociali - come dovrebbe conservarsi anche dopo l'inserimento nell'Università - radicata nella realtà, "soggetto attivo" nello sviluppo delle politiche sociali, sede in cui gli studenti, inseriti in un progetto organico, possano acquisire quella formazione teorico-pratica propria della professione.

Indice

• Presentazione

• Ricerca-intervento triennale a fini formativi e operativi
* Premessa
* Orientamenti e schema concettuale della ricerca
* Contributo per un modello formativo di base dell'assistente sociale
* La formazione degli assistenti sociali in servizio

• Comunità locale e azione sociale delle scuole
* Premessa
* Ricerca-intervento sulle tossicodipendenze nel territorio Usi 60-Palermo (Istituto universitario Maria Assunta di Roma - sezione S. Silvia di Palermo)
* Territorio, bisogni dei minori e azione sociale nel territorio della Usi 59-Palermo (Scuola italiana di servizio sociale Esis C. Vittorelli di Palermo)
* Minori, servizi e territorio: nuove forme di interazione educativa nel territorio della Usi 37-Acireale (Scuola superiore di servizio sociale Eas di Acireale)
* Presupposti teorici e aspetti metodologici per l'istituzione dei distretti di base a Messina - IX e X quartiere (Scuola siciliana di servizio sociale Enaip di Messina)
* Criteri per un piano di distrettualizzazione e sperimentazione di un intervento integrato di base nel territorio della Usi 35-Catania (Istituto superiore di servizio sociale «La Pira» di Catania)
* Allegato: comparazione tra la sperimentazione di cinque scuole di servizio sociale

• Il tirocinio professionale degli allievi assistenti sociali
* Premessa
* Ruolo del docente a tempo pieno, coordinatore dei tirocini (Scuola
Vittorelli» Esis di Palermo)



* Finalità, contenuti e fasi di sviluppo della supervisione degli allievi (Istituto universitario Maria S. Assunta di Roma - sezione S. Silvia di Palermo)
* Socializzazione dell'esperienza di ricerca da parte di un gruppo di allievi (Istituto universitario Maria Assunta di Roma - sezione S. Silvia di Palermo)
* La formazione degli assistenti sociali supervisori (Scuola superiore di servizio sociale - Eas di Acireale)
* Nota esplicativa sui tirocini per l'accordo operativo Scuola di servizio sociale - ente di tirocinio Eas (Scuola superiore di servizio sociale - Acireale)

• Materiali ad uso didattico prodotti durante la sperimentazione
* Premessa
* La lettura del territorio: il quartiere (Scuola italiana di servizio sociale «C. Vittorelli» di Palermo)
* Aspetti della dinamica demografica della Usl 37, 1971-1985 (Scuola superiore di servizio sociale Eas di Acireale)
* Indagine presso i medici di base sulle dipendenze da sostanze stupefacenti, alcoolici, psicofarmaci (Istituto universitario Maria S. Assunta di Roma sezione S. Silvia di Palermo)
* Inadempienza scolastica nella scuola media (Scuola superiore di servizio sociale Eas di Acireale)
* Minori a rischio (Scuola italiana di servizio sociale «C. Vittorelli» Esis di Palermo)
* Metodologia per l'attivazione dei «distretti di base»:programmazione, coordinamento e processi formativi (Scuola siciliana di servizio sociale Enaip di Messina)