Le fiabe per... parlare di intercultura

Un aiuto per grandi e piccini

Autori e curatori
Contributi
Barbara Confortini
Collana
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 146,      1a edizione  2012   (Codice editore 239.227)

Le fiabe per... parlare di intercultura Un aiuto per grandi e piccini
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856841237
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856871739
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Una guida per gli insegnanti (oltre che per i genitori): per scoprire come usare e costruire le fiabe insieme ai bambini e ai “nuovi italiani” e così imparare a incontrare culture diverse.

Presentazione del volume

L'intercultura è la sfida del nostro tempo, ed è già una realtà in molti paesi. Non è un problema da dover affrontare, ma la base viva del nuovo mondo, figlio della globalizzazione.
Si chiamano "nuovi italiani" gli adulti e i bambini che provengono da tante nazioni diverse: sono i nostri nuovi vicini. Li incontriamo quotidianamente al lavoro e quando accompagniamo a scuola i nostri ragazzi. Qui i bambini siedono nello stesso banco, studiano gli stessi libri, diventano amici insegnandosi giochi diversi e scambiandosi storie e fiabe. Infatti è facile parlare di intercultura attraverso le fiabe: si condividono emozioni, ci si conosce attraverso la cultura e le tradizioni di ognuno e si cresce un po', scoprendosi figli di uno stesso mondo.
In questo testo troverete molte fiabe, nuove e tradizionali, insieme alle storie vere dei "nuovi italiani". Si tratta di adulti provenienti dall'Africa, dall'Iran, o dalla più vicina Romania e di bambini che vengono dal Marocco, dall'India, dalla Cina, dallo Sri Lanka, dalla Finlandia... un mondo coloratissimo di voci, suoni, colori.
Se gli adulti raccontano le loro storie, i bambini sono i protagonisti di alcuni laboratori di scrittura, in cui fanno intercultura narrando le loro quotidiane esperienze, abitudini e costruendo fiabe con l'autrice.

Questo libro, partendo dalle storie vere, ci porta in un mondo fiabesco. Il viaggio che propone offre molti e utili strumenti per:

• una riflessione, attraverso le storie, sulla realtà della immigrazione;
• una programmazione didattica - per la scuola elementare
- sul tema dell'intercultura, utilizzando il percorso indicato dal testo;
• parlare in famiglia di intercultura, in modo piacevole e utile;
• una maggiore comprensione, attraverso la lettura dei testi scritti dai bambini, della loro realtà e delle loro risorse;
• costruire una fiaba con i propri amici in classe, o a casa con i propri genitori.

Anna Genni Miliotti ha collaborato come esperta di problematiche dell'infanzia con la Presidenza della Commissione Infanzia del Senato e con l'Istituto degli Innocenti di Firenze. Conduce progetti di scrittura con finalità didattiche con Istituti Comprensivi e scuole primarie. Tra le sue recenti pubblicazioni ricordiamo Le fiabe per... parlare di separazione (FrancoAngeli, 2009).

Indice



Premessa
(I nuovi italiani)
Introduzione
(Intercultura come risorsa; Un progetto per un libro)
Parte I. Incontri e fiabe
Un "vu cumprà" libraio
(Storia di Dame (Senegal); Una lepre troppo furba. Da una fiaba africana)
Un'italiana non italiana
(Storia di Nima (Iran); La vecchina e la zucca rotolina. Fiaba persiana; Il principe serpente. Fiaba persiana; Anna Genni Miliotti, Il tappeto magico. Fiaba originale )
Una mamma "badante"
(Storia di Caterina (Romania); La figlia saggia. Fiaba rumena)
Il piccolo pastore
(Storia di Ahmed (Marocco); Anna Genni Miliotti, L'albero di Mostafa. Fiaba originale; Il maestro uccello. Da una fiaba tradizionale zen)
Parte II. Una classe multietnica
Nel paese del mio amico
Zelia e i suoi amici
(Come nasce la fiaba di Zelia; La fiaba: L'avventura di Zelia e dei suoi amici dai superpoteri)
Un fantastico tornado
(Come nasce la fiaba del tornado; La fiaba: Un tornado e l'avventura fantastica dei bambini nello spazio)
Parte III. Essere diversi... tutti insieme
Essere diversi
(Discriminazione; Diverso è...; Anche noi abbiamo incontrato...; Fiabe di animali)
Tutti insieme
(Nella mia classe; A tavola; Usi e costumi; Festività e religioni; Fiabe: feste, leggende e tanti amici)
Filastrocche "Interculturali"
(Amicizia; Mondi diversi; Appartenenze; Differenze)
Conclusione
(Questi stranieri)
Si ringrazia...
Barbara Confortini, Bibliografia.