Internet e le sue dipendenze

Dal coinvolgimento alla psicopatologia

Autori e curatori
Contributi
Stefania Stimilli
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 144,   2a ristampa 2017,    1a edizione  2012   (Codice editore 1240.373)

Internet e le sue dipendenze. Dal coinvolgimento alla psicopatologia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856848090

In breve

La rete può innescare modalità patologiche di utilizzo. Il testo tratteggia i risvolti psicologici dell’era virtuale presentando il graduale sviluppo di coinvolgimento, con la rete che passa dalla normalità e può approdare alla psicopatologia, descrivendo sintomi e criteri diagnostici dei disturbi osservati, offrendo strumenti di valutazione, diagnosi e trattamento ma soprattutto non demonizzando la rete e il suo utilizzo.

Utili Link

Office Automation Recensione… Vedi...

Presentazione del volume

L'identità dell'uomo di oggi è imperniata sull'uso del web: Internet, mail, contatti, informazioni, video, social network, blog, chat, giochi, consulenze e compravendite online, internet mobile e molto altro ancora. Ci affidiamo alla rete anche solo per velocizzare una ricerca, una transazione bancaria, una comunicazione con chi è lontano.
Ma la rete, che ci porta al superamento del confine del nostro Sé, può innescare modalità patologiche di utilizzo.
Internet e le sue dipendenze tratteggia i risvolti psicologici dell'era virtuale presentando, in maniera sistematica, il graduale sviluppo di coinvolgimento con la rete che passa dalla normalità e può approdare alla psicopatologia, descrivendo sintomi e criteri diagnostici dei disturbi osservati.
Il testo si rivolge a tutti coloro che sono interessati agli aspetti psicologici che entrano in gioco nell'uso quotidiano del web: psicologi, medici, educatori, insegnanti e operatori che desiderano uno strumento di lettura della realtà tecnologica e delle sue influenze psicologiche e comportamentali. Esso nasce da oltre dieci anni di ricerche e di approfondimento del rapporto tra la persona e la rete e da un'esperienza decennale di pratica clinica con la psicopatologia collegata all'uso di Internet. Delinea quelli che, all'oggi, possono essere ritenuti gli approcci terapeutici più evoluti rispetto a queste nuove patologie, dilaganti ma sottostimate, e comunque proprie dell'era tecnologica e virtuale.

Giuseppe Lavenia , psicologo clinico-psicosomatista, docente di Psicologia Clinica e Psicologia del Lavoro, coordinatore del CI in Metodologie e Tecniche della Riabilitazione presso l'Università degli Studi di Chieti, è docente di Psicologia Dinamica presso l'Università degli Studi di Urbino e responsabile dell'Area Nuove Dipendenze presso il Centro Studi e Ricerche Nostos. Per i nostri tipi, ha pubblicato Elementi di psicologia clinica e dinamica. Manuale per operatori dei servizi sociali e della salute mentale (2010).

Indice



Introduzione
Giuseppe Lavenia, Identità e virtuale
(Evoluzione del concetto di identità; Identità personale nell'era del virtuale; Identità, massa e comunità; Dalle comunità come luogo alle comunità come simbolo)
Giuseppe Lavenia , Stefania Stimilli, Spazi di relazione
(Luoghi, non-luoghi, iper-luoghi; Surmodernità e teoria dei non-luoghi; Una forma di non-luogo: gli iper-luoghi; Il virtuale)
Giuseppe Lavenia, La comunicazione nel virtuale
(Mondi e linguaggi: analogico, digitale, virtuale; Comunicazione e web; Immagini)
Giuseppe Lavenia , Stefania Stimilli, L'impatto di Internet
(In viaggio tra vecchio e nuovo mondo; Caratteristiche di Internet; Approccio alla rete: fasi di sviluppo telematico)
Giuseppe Lavenia , Stefania Stimilli, Elementi di psicopatologia
(Sesso e amore ai tempi di Internet; Onnipotenza: illusione o realtà?)
Giuseppe Lavenia, Le web dipendenze
(Net psicopatologia; Definizione e caratteristiche del disturbo; La mia storia con il PC e con i giochi di ruolo. La narrazione di Silvia; Approcci terapeutici; Ipocondria da web: disturbo da sovraccarico cognitivo; Dal superamento del limite...; ... alla cyber pedofilia)
Conclusioni
Ringraziamenti
Bibliografia.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità