Un lento dimagrimento

Le ricadute della crisi sul sistema occupazionale. Rapporto 2012

Autori e curatori
Contributi
Elena Donazzan, Luca Zaia
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 296,      1a edizione  2012   (Codice editore 1137.84)

Un lento dimagrimento. Le ricadute della crisi sul sistema occupazionale. Rapporto 2012
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820403775

In breve

Il Rapporto illustra le condizioni di un mercato del lavoro veneto segnato da una crisi occupazionale di lunghezza inedita – siamo ormai al quarto anno – e di cui ancora non si intravede la conclusione. Si tratta di un contesto sociale ed economico che propone agli attori sociali e politici una sfida complessa, impossibile da affrontare senza una compiuta consapevolezza delle sue dimensioni e delle sue implicazioni.

Utili Link

Il Giornale di Vicenza Al rapporto lavoro-scuola serve un'anima (di Giovanni D'Alessio)… Vedi...

Presentazione del volume

All'inizio del 2011 sembrava che la lunga crisi occupazionale iniziata sul finire del 2008 stesse finalmente per concludersi: che fosse possibile, dunque, accertate le perdite complessive in termini di posti di lavoro, ritornare ad un contesto di aumento dell'occupazione, come è necessario per una popolazione attiva che cresce, sotto la spinta sia di dinamiche demografiche sia, soprattutto, di fattori sociali e culturali.
Nel corso dell'estate del 2011 questa prospettiva si è rivelata illusoria. Il dimagrimento lento della struttura produttiva è ripreso, rivelandosi in molteplici indicatori, in primis nella strisciante ripresa dei licenziamenti e nella nuova riduzione delle assunzioni a termine. Il job shedding continua, spinto non da movimenti traumatici di distruzione dei posti di lavoro ma da continui ridimensionamenti, determinati soprattutto da una perdurante straordinaria parsimonia nella creazione di nuovi posti di lavoro.
Il XX Rapporto illustra le condizioni di un mercato del lavoro veneto segnato da una crisi occupazionale di lunghezza inedita - siamo ormai al quarto anno - e di cui ancora non si intravede la conclusione. Si tratta di un contesto sociale ed economico che propone agli attori sociali e politici una sfida complessa, impossibile da affrontare senza una compiuta consapevolezza delle sue dimensioni e delle sue implicazioni.

Indice



Luca Zaia, Prefazione
Elena Donazzan, Premessa
Un Rapporto lungo vent'anni
I problemi non sono finiti per il sistema economico mondiale
Il mercato del lavoro italiano e veneto: i principali indicatori di sintesi
Un lungo inverno per il lavoro dipendente
I dintorni del lavoro dipendente: uno spazio ancora in crescita
Le crisi aziendali e gli strumenti per gestirle
Disoccupati disponibili e sussidi a sostegno del reddito
Le politiche per il lavoro della Regione Veneto
Politiche attive e servizi per il lavoro. L'esperienza del Veneto
Le politiche della Regione del Veneto per l'istruzione, la formazione e l'occupabilità
La spesa per le politiche attive e passive
Riferimenti bibliografici
Abbreviazioni e glossario.