Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
La Polizia di Stato a trent'anni dalla legge di riforma

A cura di: Francesco Carrer

La Polizia di Stato a trent'anni dalla legge di riforma

A trent’anni dall’approvazione della legge n. 121/1981, relativa al “Nuovo ordinamento dell’Amministrazione della pubblica sicurezza”, l’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia ha effettuato un’approfondita riflessione sulla vita e sull’attualità di quella legge, raccogliendo una serie di contributi di carattere giuridico e storico in proposito e sistematizzando le opinioni dei propri iscritti e di altri colleghi acquisite con l’impiego di un questionario, focus group e interviste.

Edizione a stampa

32,00

Pagine: 352

ISBN: 9788820405656

Edizione: 1a edizione 2014

Codice editore: 1424.4

Disponibilità: Discreta

Pagine: 352

ISBN: 9788891701763

Edizione:1a edizione 2014

Codice editore: 1424.4

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Sono passati poco più di trent'anni da quando una legge, la n. 121 del 1° aprile 1981, relativa al "Nuovo ordinamento dell'Amministrazione della pubblica sicurezza", ha riformato profondamente il sistema organizzativo e la gestione delle Forze di polizia del nostro Paese.
Dopo decenni di discussione furono approvate, fra mille resistenze, norme che collocavano la nuova Polizia di Stato al livello delle principali polizie europee.
La smilitarizzazione, il diritto di organizzazione sindacale, il miglioramento del trattamento retributivo, una maggiore democratizzazione, l'accesso del personale femminile a tutti i livelli, apporti formativi più avanzati e un maggiore coordinamento con gli altri Corpi di polizia, rappresentavano i contenuti basilari della riforma.
A oltre trent'anni dall'approvazione, l'Associazione Nazionale Funzionari di Polizia ha effettuato una approfondita riflessione sulla vita e sull'attualità di quella legge, raccogliendo una serie di contributi di carattere giuridico e storico e ordinando le opinioni emerse attraverso un questionario, focus group e interviste.
L'insieme dei risultati delinea una situazione in cui la 121 viene giudicata ancora una buona legge, anche se necessita di correttivi che ne riducano le criticità affiorate: le difficoltà di effettivo coordinamento, le spinte competitive da parte di tutti i Corpi per svolgere attività più gratificanti, il disallineamento ordinamentale nello stesso ministero dell'Interno.
Quello che però appare evidente da tutta l'analisi è una lacuna cruciale:
manca in Parlamento una Commissione dedicata alle questioni della sicurezza civile del Paese. Si avverte infatti che la legge di riforma del 1981 è orfana della Commissione Interni, la cui soppressione sul finire degli anni '80 ha determinato il venire meno del luogo deputato a garantire un dibattito democratico, competente, specializzato e trasversale sulle questioni della sicurezza interna, che non può essere assicurato dalla sola Commissione Affari Costituzionali.

Francesco Carrer, criminologo, è esperto del Consiglio d'Europa e componente del Consiglio scientifico della Fondazione ICSA. Collabora con numerose Forze di polizia italiane e straniere e con diverse istituzioni nel campo della sicurezza. Per i nostri tipi ha pubblicato, fra l'altro, La polizia nel terzo millennio. Potenzialità, limiti e modalità d'impiego (2006), La valutazione dell'attività di polizia (con G. Dionisi, 2011) e Conoscere la Polizia. Esperienze di ricerca nazionali e internazionali (2012).



Gaetano Giampietro, Introduzione
Francesco Carrer, La Polizia dello Stato dall'Unità ad oggi
Mauro Mancini Proietti, Libertà (fondamentali) e (poteri dell') autorità in una possibile riforma dell'organizzazione e dell'ordinamento di pubblica sicurezza
Roberto Mangiardi, Un inseguimento lungo 30 anni. La Legge 121/81 e la Polizia municipale
Francesco Carrer, L'intervista a Ennio Di Francesco
Francesco Carrer,
Analisi in prospettiva. I risultati della ricerca
Carmelo Nicola Alioto, Quale limite al ruolo sindacale?
Enzo Marco Letizia, Tra richieste di riforma e pulsioni di controriforma
Allegato. Il questionario
Gli autori.

Contributi: Carmelo Nicola Alioto, Gaetano Giampietro, Enzo Marco Letizia, Mauro Mancini Proietti, Roberto Mangiardi

Collana: Sicurezza civile

Argomenti: Criminologia - Sociologia giuridica e della devianza

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche