Piano con paesaggio

Visioni e confronti. Un laboratorio sul Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Firenze

Autori e curatori
Contributi
Marc Augé, Andrea Barducci, Giancarlo Cauteruccio, Pietro Gaglianò, Marco Gamannossi, Sergio Givone, Anna Marson, Luigi Ulivieri
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2014   (Codice editore 6.17)

Piano con paesaggio. Visioni e confronti. Un laboratorio sul Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Firenze
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820458812

In breve

Uno spazio di confronto in cui indagare le emergenze che caratterizzano i processi di trasformazione del territorio ma soprattutto le implicazioni culturali, linguistiche ed estetiche.

Presentazione del volume


Piano con paesaggio
è stato pensato come uno spazio di confronto in cui indagare le emergenze che caratterizzano i processi di trasformazione del territorio ma soprattutto le implicazioni culturali, linguistiche ed estetiche.
Operare sul territorio significa sapere rivedere costantemente le regole che lo disciplinano, in sinergia con il mutamento delle esigenze, degli strumenti e delle prospettive sempre più velocemente lanciate verso il futuro. E per farlo è necessario sintonizzarsi con le grandi questioni aperte su scala locale e mondiale, accettando la crisi di alcune certezze e il fallimento di alcune scelte. Una revisione dei sistemi e delle pratiche di governo del territorio, dunque, è possibile oltre che necessaria, ma c'è bisogno di una pluralità di visioni, e di sguardi alati.
Ecco perché Piano con paesaggio è stato concepito nella forma di laboratorio, come fibrillazione rispetto alla pratica del convegno, per dare voce ad altre espressioni, linguistiche e disciplinari.

Adriana Sgolastra è architetto dal 1990. Nel corso della sua attività si è occupata prevalentemente di Urbanistica e Pianificazione Territoriale ed ha partecipato alla redazione di alcuni strumenti urbanistici tra i quali il PTCP della Provincia di Firenze (1998), il PS e il RU del Comune di Pisa (1998-2001). Dal 2002 svolge la sua attività presso la Provincia di Firenze, dove tra gli altri ha coordinato i lavori per la revisione del PTCP '98 in qualità di progettista della "Variante di adeguamento del PTCP", recentemente approvata dal Consiglio Provinciale. Attualmente è Dirigente della Direzione "Urbanistica, Parchi e Aree Protette" della Provincia di Firenze.

Indice



Luigi Ulivieri, Presentazione
Piano con Paesaggio
Prima giornata
Il nuovo Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Firenze: strategie e prospettive
(Introduce Giancarlo Cauteruccio, Direttore artistico Teatro Studio Krypton; Andrea Barducci, Presidente della Provincia di Firenze; Marco Gamannossi, Assessore alla Pianificazione Territoriale; della Provincia di Firenze; Adriana Sgolastra, Dirigente della Direzione Urbanistica e Ambiente)
Il governo del territorio: bellezza, sviluppo, tutela
(Introduce Sergio Givone, Università di Firenze; Partecipano: Leonardo Bassilichi, Guido Incerti, Simone Gheri, Stefano Casini Benvenuti, Luciano Piazza, Carlo Terpolilli, Carlo Marzuoli, Stefano Bartolini, Fabio Barluzzi; Conclusioni di Anna Marson, Assessore Urbanistica e Territorio della Regione Toscana)
Seconda giornata
Un punto di vista speciale
(Introduzione di Pietro Gaglianò, curatore e critico d'arte contemporanea; Dentro il paesaggio; Dentro la città; Arte nello spazio pubblico e partecipazione; Feticismi dello spazio e della memoria; Attraverso il paesaggio; Disciplina e misura del paesaggio; Il corpo; Immaginare il paesaggio; A sud del paesaggio; Politica e urbanizzazione; Responsabilità; Marc Augé, Dal paesaggio culturale al paesaggio surmoderno).