Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Le politiche contro la violenza di genere nel welfare che cambia.

A cura di: Folco Cimagalli

Le politiche contro la violenza di genere nel welfare che cambia.

Concetti, modelli e servizi

Il volume si interroga su quali siano e quali possano essere oggi – in una fase di ridisegno profondo del welfare – le politiche di contrasto e prevenzione della violenza di genere, sostenendo che quelle contro la violenza siano politiche ad alto contenuto di innovazione, poiché richiedono un lavoro sul sistema e sulla persona, favoriscono interventi flessibili e integrati, promuovono azioni di tipo preventivo e non meramente riparative.

Edizione a stampa

25,50

Pagine: 196

ISBN: 9788820484583

Edizione: 1a edizione 2014

Codice editore: 1341.2.67

Disponibilità: Discreta

Nonostante le molte trasformazioni nei rapporti tra i sessi e nonostante gli sforzi operati sul piano della repressione e della sensibilizzazione, la violenza contro le donne continua ad assumere proporzioni inquietanti. Si tratta di un fenomeno ampio e trasversale, che conosce molteplici fisionomie ed incrocia dimensioni eterogenee: contesto culturale e ruoli sociali, rappresentazioni simboliche e potere, vissuti individuali e tratti psicologici.
Il volume si interroga su quali siano e quali possano essere oggi - in una fase di ridisegno profondo del welfare - le politiche di contrasto e prevenzione. L'ipotesi che guida il lavoro è che quelle contro la violenza - proprio perché operanti in un ambito sui generis - siano politiche ad alto contenuto di innovazione: esse richiedono, congiuntamente, un lavoro sul sistema e sulla persona; favoriscono interventi flessibili e integrati; promuovono azioni di tipo preventivo e non meramente riparative.
Il volume ripercorre gli esiti di una ricerca nazionale Prin (Lumsa, Università di Milano-Bicocca, Università di Pavia, Università della Calabria, Università di Palermo) e descrive lo stato in Italia delle politiche e dei servizi in argomento. Nel sottolineare le specificità e le buone prassi dei contesti considerati, evidenzia le criticità comuni e individua alcune raccomandazioni per l'azione politica.

Folco Cimagalli è professore associato presso l'Università Lumsa, dove insegna Sociologia generale e Politica sociale. Studia i modelli e i processi di innovazione nelle politiche sociali. Su questi temi ha pubblicato, tra l'altro, Valutazione e ricerca sociale (FrancoAngeli, 2003), Mete urbane, paesaggi umani. Reti e sistemi di integrazione dei rifugiati a Roma (Aracne 2010), Dopo l'infortunio. Reti sociali e strategie d'intervento (Libritalia 2013). È direttore responsabile della rivista "Cittadini in crescita" (edita dal Centro nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza) e presidente della Fondazione Roma Solidale (socio fondatore: Roma Capitale).



Folco Cimagalli, Le politiche contro la violenza di genere in un welfare che cambia
Consuelo Corradi,
Il "genio femminile" e il potere. Osservazioni sui concetti e sulle politiche utilizzati nel contrasto alla violenza contro le donne
Maria Grazia Gambardella,
Donne che aiutano le donne. Il caso di Milano
Maria Chiara Foglia,
Emilia-Romagna e Toscana: la rete tra insidie e vantaggi
Sara Mascherpa,
Le reti dei servizi territoriali, informali e decisive: l'esperienza del Lazio
Emiliana Mangone,
Tra norma e servizi: criticità e opportunità. Il caso della Regione Campania
Antonio Panico,
Marinella Sibilla, La violenza nel mirino: la Puglia e la Basilicata
Ignazia Bartholini,
Violenza come "rischio": politiche pubbliche e sperimentazioni in loco nella Sicilia occidentale
Consuelo Corradi,
Il femminicidio in Italia. Dimensioni del fenomeno e confronti internazionali
Folco Cimagalli,
Alcune conclusioni e raccomandazioni
Riferimenti bibliografici
Notizie sugli autori.

Contributi: Ignazia Bartholini, Consuelo Corradi, Maria Chiara Foglia, Maria Grazia Gambardella, Emiliana Mangone, Sara Mascherpa, Antonio Panico, Marinella Sibilla

Collana: Salute e Società

Argomenti: Sociologia della salute

Livello: Studi, ricerche - Textbook, strumenti didattici

Potrebbero interessarti anche