Modelli culturali, socio-educativi e linguaggi

Riflessioni sul pensiero di Emanuele Riverso

Contributi
Dario Antiseri, Vincenzo Calogero, Simona Maria Cavagnero, Taoufik Chérif, Renato Grimaldi, Adnen Jdey, Soumaya Mestiri, Giulio Panizza, Michele Riverso, Nicla Riverso, Ciro Senofonte
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2014   (Codice editore 1152.25)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Modelli culturali, socio-educativi e linguaggi. Riflessioni sul pensiero di Emanuele Riverso
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,50
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891705273
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891715029
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Attraverso l’intenso percorso intellettuale di Emanuele Riverso, il volume offre alcune riflessioni sui modelli culturali e sulle dinamiche del linguaggio verbale e non verbale che riguardano i processi di socializzazione e il contesto multiculturale della società postmoderna.

Presentazione del volume

Il volume propone, attraverso l'intenso percorso intellettuale di Emanuele Riverso, riflessioni sui modelli culturali e sulle dinamiche del linguaggio verbale e non verbale che riguardano i processi di socializzazione e il contesto multiculturale della società postmoderna.
L'attenzione è posta sul modello educativo proposto da Emanuele Riverso e su come l'ambiente socio-culturale agisca sull'autoprogettazione, attraverso l'approvazione e/o la disapprovazione, rispetto a ciò che l'individuo ricava nel suo rapporto con gli altri. Interessante il concetto di Riverso relativo a come ogni cultura offra ai suoi portatori alcuni schemi di autorealizzazione sotto forma di modelli o paradigmi che, attuati o seguiti durante la costruzione del progetto personale, garantiscono l'approvazione. Per questo motivo i portatori di una determinata cultura devono scegliere il paradigma che più si rispecchia nella necessità di poter garantire che una certa autoprogettazione venga approvata dal contesto di riferimento.
L'educazione dunque, in particolare quella interculturale, deve portare l'istituzione scolastica a creare una forma di insegnamento che eviti i classici stereotipi di una cultura, proporre progetti caratterizzati da sinergie tra le parti che partecipano al percorso educativo e produrre innovazione anche attraverso una struttura logico-scientifica. I concetti di Riverso qui analizzati spiegano come una scienza, anche la più avanzata, non possa rinunciare a servirsi dell'immaginazione e sottolineano il ruolo di questa nell'invenzione di nuove teorie e ipotesi elaborate per indagare le diverse forme di costruzione della realtà sociale.

Maria Adelaide Gallina è ricercatrice in Sociologia generale presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione, Università degli Studi di Torino.
Tecla Riverso è dirigente presso l'Ufficio Scolastico per il Piemonte Miur.

Indice

Maria Adelaide Gallina, Tecla Riverso, Introduzione
Taoufik Chérif, Création et Culture chez Emanuele Riverso
Adnen Jdey, La question de l'esthétique dans l'oeuvre d'Emanuele Riverso
Soumaya Mestiri, Riverso et la traduction: pour une conception postmoderne de la culture
Taoufik Chérif, L'imaginaire, procédé d'action et de connaissance
Soumaya Mestiri, Culture, identité, histoire: lignes de fond de l'imaginaire riversien
Giulio Panizza, Modelli filosofici: etica e meta-etica
Dario Antiseri, Arte e conoscenza
Nicla Riverso, Il mondo immaginario del profeta Maometto nel Libro della Scala e la tradizione medievale
Dario Antiseri, Multiculturalismo e identità europea
Ciro Senofonte, L'assunto pedagogico di Emanuele Riverso per la ricerca e l'insegnamento della filosofia
Maria Adelaide Gallina, La complessità dell'educazione interculturale nel contesto scolastico
Michele Riverso, Dall'analisi del linguaggio alla comunicazione interculturale
Vincenzo Calogero, Linguaggio matematico per la rappresentazione dei sistemi di valori. Prospettive di impiego nella definizione di modelli culturali, di comportamento, di relazioni umane
Renato Grimaldi, Robotica educativa, nuovi linguaggi, inclusione scolastica e sociale
Simona Maria Cavagnero, Linguaggio visuale: per un'interpretazione sociologica
Tecla Riverso, Biografia di Emanuele Riverso.