Psicologia in medicina: vantaggi e prospettive

Contributi
Piergiorgio Argentero, Marco Bani, Francesca Barile, Ornella Bettinardi, Eleonora Bianchi, Gianluca Castelnuovo, Giulia Casu, Angelo Cocchi, Stefania Cristinelli, Sabrina Del Pizzo, Antonella Delle Fave, Paola Dordoni, Giovanna Ferrandes, Maria Grazia Foschino Barbaro, Elisa Gambetti, Anna Giardini, Paola Gremigni, Steven C. Hayes, Gian Mauro Manzoni, Umberto Mazza, Anna Meneghelli, Paolo Michielin, Paolo Moderato, Enrico Molinari, Luca Negri, Greta Chiara Pagani, Michele Pellegrini, Giorgio Rezzonico, Giulia Federica Rizzato, Brandon Sanford, Patrizia Tempia Valenta
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 272,      1a edizione  2015   (Codice editore 1161.6)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Psicologia in medicina: vantaggi e prospettive
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: ,00 ,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions

In breve

Questo libro offre una prospettiva da cui osservare molte delle grandi potenzialità del sapere psicologico applicato al mondo sanitario, e offre la giusta voce con cui portarlo all’attenzione di chi non lo conosce ancora, o di chi già lo conosce, e vuole, come all’inizio, continuare a crederci.

Presentazione del volume

In Italia la psicologia applicata al mondo sanitario ha una storia di impegno e crescita, ma un presente faticoso. Non certo per la carenza di modelli operativi validati o per dubbi sulla loro efficacia, ma forse per la resistenza a dare loro una voce nel linguaggio duro oggi diventato sensatamente prioritario: quello economico.
Se la psicologia vuole entrare nelle istituzioni sanitarie portando il suo contributo, deve imparare a descriverlo anche in termini di rapporti costo-efficacia e costo-utilità; deve dimostrare quanta e quale salute si può generare e quanta malattia si può prevenire o contenere investendo su interventi psicologici mirati, analogamente a quanto avviene in altri Paesi. C'è una psicologia basata sull'evidenza che rende concreta questa possibilità e costituisce un riferimento imprescindibile a cui il costante aggiornamento deve tendere.
Questo libro offre una prospettiva da cui osservare molte delle grandi potenzialità del sapere psicologico applicato al mondo sanitario e offre la giusta voce con cui portarlo all'attenzione di chi non lo conosce ancora, o di chi già lo conosce e vuole continuare a crederci.
Psicologi, psicoterapeuti, medici, psichiatri, studenti di Psicologia, Scienze umane e sociali, Medicina sono i destinatari principali di questo testo che vuole dimostrare che la psicologia può costituire un produttivo investimento a medio e lungo termine per una medicina che deve trovare nuovi equilibri e nuove risposte per le esigenze di una società in continuo cambiamento.

Giorgio De Isabella, psicologo, psicoterapeuta, direttore UO Complessa di Psicologia Clinica, AO "Ospedale San Carlo Borromeo", Milano.
Giuseppina Majani, psicologa, psicoterapeuta, responsabile del Servizio di Psicologia dell'Istituto Scientifico di Montescano (PV), Fondazione S. Maugeri, IRCCS.

Indice

Paolo Moderato, Prefazione
Introduzione
Parte I. Organizzazione dei servizi sanitari
Stefania Cristinelli, Giulia F. Rizzato, Giorgio De Isabella, L'attività psicologica nel Sistema Sanitario Nazionale Italiano
(La Psicologia ospedaliera; La Psicologia della salute; L'organizzazione della Psicologia nel SSN; Conclusioni; Bibliografia)
Paolo Michielin, Contributo dello psicologo al miglioramento e all'evoluzione dell'assistenza socio-sanitaria territoriale
(I cambiamenti sociali, nuovi bisogni e nuove domande; Il piano sanitario 2011-2013; Il miglioramento dell'appropriatezza: lo sviluppo dell'assistenza domiciliare integrata e delle cure palliative, il sostegno ai caregiver; La sanita di iniziativa: lo screening e il trattamento della depressione post partum; L'empowerment sociale: l'inclusione scolastica dei minori con disabilita; Bibliografia)
Greta C. Pagani, Umberto Mazza, L'organizzazione dell'attività psicologica nel sistema sanitario del Regno Unito
(Il National Health Service (NHS); La formazione universitaria in psicologia; Lo psicologo clinico; La formazione in psicoterapia; Le altre attività psicologiche nel NHS; Non c'è salute senza salute mentale; Bibliografia; Sitografia)
Francesca Barile, Sabrina Del Pizzo, L'organizzazione dell'attività psicologica nel sistema sanitario tedesco
(La salute e l'organizzazione nell'assistenza sanitaria in Germania; Le politiche sanitarie e la salute mentale; La formazione in psicologia; Gli interventi psicologici in medicina; Sviluppi; Bibliografia; Sitografia)
Parte II. Prevenzione e promozione della salute
Antonella Delle Fave, Luca Negri, La psicologia positiva: promozione della salute come strumento di prevenzione
(Salute, malattia e benessere: quale relazione?; La psicologia positiva e la promozione del benessere; Conclusioni; Bibliografia)
Giorgio Rezzonico, Marco Bani, I percorsi di intervento nel ciclo di vita: psicologia e prevenzione
(Psicologia e prevenzione; La prevenzione nel bambino; La prevenzione nell'adolescente; La prevenzione nell'anziano; La formazione alla prevenzione; Bibliografia)
Giulia Casu, Elisa Gambetti, Paola Gremigni, Il fumo di sigaretta: costi-benefici nell'abbandonarlo
(I danni prodotti dal fumo di sigaretta sulla salute; L'abbandono dell'abitudine tabagica: benefici per la salute; I vantaggi per la sanita pubblica; Smettere di fumare: approcci al trattamento; Conclusioni; Bibliografia)
Gian Mauro Manzoni, Gianluca Castelnuovo, Enrico Molinari, L'obesità: costi socio-sanitari e trattamenti economicamente efficienti
(La prevalenza e il costo socio-economico dell'obesità in Italia; L'efficacia degli interventi psico-comportamentali per la prevenzione e il trattamento dell'obesità; L'efficienza economica degli interventi psico-comportamentali per il trattamento dell'obesità e la prevenzione secondaria delle complicanze; Bibliografia)
Piergiorgio Argentero, Paola Dordoni, La promozione del benessere organizzativo: vantaggi e utilità dei possibili interventi
(Benessere e rischi psicosociali nel lavoro; Gli interventi psicologici per il benessere e la salute organizzativa; I vantaggi e l'utilità economica degli interventi psicologici nelle organizzazioni; Conclusioni; Bibliografia)
Parte III. Interventi precoci in salute mentale
Anna Meneghelli, Angelo Cocchi, L'individuazione e l'intervento precoce nelle psicosi. Un riflesso di Semmelweis?
(Premessa; I percorsi; Gli strumenti e le azioni; La formazione degli operatori nell'approccio agli esordi psicotici; I costi; Conclusioni: a proposito del riflesso di Semmelweis; Bibliografia)
Eleonora Bianchi, Giorgio De Isabella, Il Disturbo Borderline di Personalità: programmi di prevenzione e trattamento
(L'epidemiologia degli esordi; Il disturbo borderline di personalità; La compatibilità fra l'attuale organizzazione dei servizi e gli interventi precoci; Il Programma Innovativo Giovani 2012-2013; Le prospettive future per il DBP; Conclusioni; Bibliografia)
Maria Grazia Foschino Barbaro, Michele Pellegrini, Trauma infantile e salute: dalla rilevazione precoce alla cura
(I quadri diagnostici per il trauma infantile; Le Esperienze Sfavorevoli Infantili e gli esiti sulla salute; La qualità delle cure genitoriali e lo sviluppo psico-fisico; Il legame di attaccamento e il trauma infantile; Gli interventi sul trauma infantile; Bibliografia)
Parte IV. Interventi di cura nella salute fisica
Brandon Sanford, Steven C. Hayes, Acceptance and Commitment Therapy in Healthcare
(Malattie Croniche e Comportamenti di Self-Management; Dolore; Cancro; Conclusioni; Bibliografia)
Ornella Bettinardi, I costi e i benefici dell'intervento psicologico in Cardiologia Riabilitativa: la cardiopatia ischemica
(Evoluzioni della Cardiologia Riabilitativa; Metodologie per la valutazione dell'impatto economico degli interventi psicologici; Gli Interventi Psicologici in Cardiologia Riabilitativa; Gli Interventi psicologici di bassa intensità e complessità in Cardiologia Riabilitativa; Gli interventi psicologici a più elevata complessità in Cardiologia Riabilitativa; Conclusioni; Bibliografia)
Gianluca Castelnuovo, Gian Mauro Manzoni, Enrico Molinari, Il dolore: percorsi di trattamento psicologico e costi
(Il dolore come condizione ad alto costo economico; I fattori psicologici del dolore; L'intervento psicologico come necessita clinica nel trattamento multidisciplinare del dolore; L'efficacia economica dell'intervento psicologico nel trattamento multidisciplinare del dolore; Bibliografia)
Giovanna Ferrandes, Patrizia Tempia Valenta, Le malattie neoplastiche e le malattie croniche ad alto impatto emotivo. La presa in carico globale: miglioramento della qualità di vita del paziente, appropriatezza e sostenibilità
(Il concetto di cronicità; Il carico emotivo; I campi applicativi della psicologia ospedaliera: nuovi modelli assistenziali; Conclusioni; Bibliografia; Sitografia)
Anna Giardini, Il malato oncologico verso il fine vita: implicazioni preventive ed economiche delle cure palliative
(Le cure palliative e lo psicologo in Italia e in Europa; Gli interventi psicologici evidence-based sul paziente; Gli interventi psicologici evidence-based sui familiari; Spiritualità e fine vita: il paradosso dei costi; Il team di cure palliative: sinergia imprescindibile e cost-effectiveness; Dichiarazioni anticipate di trattamento e futilità delle cure; Bibliografia)
Giuseppina Majani, La comunicazione medico paziente: riflessi su percorsi di malattia e di cura
(La comunicazione medico paziente; L'aderenza al trattamento; I registri personali nel burnout; Prospettive di cambiamento; Bibliografia)
Autori.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità