Il mercato del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Rapporto 2015

Contributi
Marco Cantalupi, Carlos Corvino, Adriano Coslovich, Chiara Cristini, Paolo Felice, Michele Flaibani, Angela Guglielmin, Luigina Leonarduzzi, Daniela Merlo, Roberta Molaro, Filippo Muzzi, Loredana Panariti, Marco Pascolini, Francesca Pedroni, Giorgio Plazzi, Sandra Simeoni
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 304,      1a edizione  2015   (Codice editore 1137.97)

Il mercato del lavoro in Friuli Venezia Giulia. Rapporto 2015
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891727558
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891736314
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il Rapporto 2015 sul mercato del lavoro in Friuli Venezia Giulia evidenzia alcuni segnali di miglioramento, con una ripresa delle esportazioni trainate da meccanica, metallurgia e mobile e un aumento del reddito disponibile nominale pro capite. Persiste tuttavia la debolezza della domanda interna e degli investimenti, con le ripercussioni sull’offerta di lavoro e sulla disoccupazione, in un contesto di complessiva stasi dell’occupazione.

Presentazione del volume

Nel 2014 l’economia della regione Friuli Venezia Giulia ha evidenziato alcuni segnali di miglioramento, con una ripresa delle esportazioni trainate da meccanica, metallurgia e mobile e un aumento del reddito disponibile nominale pro capite. Persiste tuttavia la debolezza della domanda interna e degli investimenti, con le ripercussioni sull’offerta di lavoro e sulla disoccupazione, in un contesto di complessiva stasi dell’occupazione. Tra gli elementi positivi, si annovera la ripresa della dinamica di flusso complessivo delle assunzioni, in particolare nell’industria e nell’agricoltura e una timida ripresa di quelle riferite ai più giovani. La descrizione delle caratteristiche principali delle tendenze dell’anno è completata,
nella prima parte del volume, da alcuni approfondimenti in tema di genere, sui Piani regionali di Crisi, e sugli esiti occupazionali dei diplomati dell’istruzione e formazione professionale.
La seconda parte del volume è dedicata alle politiche attive del lavoro regionali, intese come le misure e gli interventi messi in campo dalla Regione per rispondere alle principali criticità del mercato del lavoro nell’ambito delle riforme in atto, e agli studi tematici. Per quest’anno, in particolare, sono stati realizzati due approfondimenti: l’uno sull’andamento e l’efficacia dello strumento del tirocinio formativo e di orientamento in generale e nell’ambito delle attività di PIPOL/Garanzia Giovani; l’altro espone i principali risultati di un’indagine sperimentale sugli utenti dei Centri per l’impiego del Friuli Venezia Giulia, andando a indagare le modalità di ricerca del lavoro e i livelli di soddisfazione nei confronti dei servizi per l’impiego, in un ottica di miglioramento. Un capitolo, inoltre, affronta il tema dei percorsi di inserimento socio-lavorativo dei soggetti con disturbo psichico. Concludono il volume due saggi sul tema dell’interazione tra lavoro e impresa: il primo riporta i risultati di un’indagine qualitativa condotta su alcune best practice del manifatturiero regionale, il secondo esplora i nessi tra fabbisogni di competenze e strategie delle imprese del distretto della meccanica di precisione.

Indice

Loredana Panariti, Presentazione
Adriano Coslovich, Introduzione
Parte I. Analisi dell’occupazione in regione
Marco Cantalupi, Il mercato del lavoro in Friuli Venezia Giulia nel 2014
(Introduzione; Occupati, disoccupati, attivi e gli indicatori Istat; La dinamica dei flussi occupazionali secondo i dati amministrativi delle comunicazioni obbligatorie; Gli indicatori di crisi; Bibliografia; Appendice statistica)
Chiara Cristini, Roberta Molaro, Caratteristiche dell’occupazione e della disoccupazione femminile in Friuli Venezia Giulia
(Introduzione; Le opportunità di partecipazione al mercato del lavoro rimangono differenti per maschi e femmine; Le diverse prospettive occupazionali negli anni della crisi; Il rischio di “sovraistruzione” e la scarsa presenza femminile in percorsi “STEM”: due problematiche da non sottovalutare; Soffitti di cristallo e differenziale salariale: la situazione in Friuli Venezia Giulia; Lavori “invisibili” a prevalenza femminile: assistenti familiari in Friuli Venezia Giulia; Differenze di genere nella disoccupazione; Conclusioni; Bibliografia)
Marco Cantalupi, Giorgio Plazzi, Istruzione e formazione professionale ed esiti occupazionali: un’analisi su tre coorti di allievi IeFP
(Introduzione; Analisi descrittiva; Un’analisi empirica; Conclusioni)
Marco Cantalupi, Giorgio Plazzi, Sandra Simeoni, Recenti dinamiche nelle situazioni di grave crisi occupazionale
(Introduzione; Dai primi Piani di crisi alla situazione attuale; Le dinamiche dell’occupazione; Alcune evidenze emerse dall’analisi documentale; Conclusioni; Bibliografia; Appendice statistica)
Parte II. Politiche e servizi
Carlos Corvino, Filippo Muzzi, Francesca Pedron, Modalità di ricerca attiva del lavoro e livelli di soddisfazione dell’utenza dei CPI del FVG: un’indagine preliminare
(Introduzione; Aspetti metodologici, descrizione del campione e modalità di somministrazione; Le modalità di ricerca del lavoro: profili e aspettative nei confronti dei servizi; La soddisfazione su specifici aspetti dei servizi per l’impiego; Conclusioni; Bibliografia)
Marco Pascolini, I tirocini formativi e di orientamento in Friuli Venezia Giulia in seguito all’adozione del Regolamento n. 166/2013
(Introduzione; Panoramica sull’evoluzione normativa dei tirocini extracurriculari: dal “pacchetto Treu” al Regolamento Regionale n. 166/2013; La dinamica 2007-2014 dei tirocini extracurriculari; Le caratteristiche dei tirocini extracurriculari in Friuli Venezia Giulia a partire dall’adozione del Regolamento regionale n. 166 del 13 settembre 2013; L’indagine sulla soddisfazione dei tirocinanti; Conclusioni; Bibliografia)
Luigina Leonarduzzi, Paolo Felice, Daniela Merlo, Percorsi ed esperienze di inserimento socio-lavorativo di persone con disturbi psichici
(Introduzione; Il contesto della Regione Friuli Venezia Giulia; Crisi economica e inserimento lavorativo; Le buone pratiche; Le criticità rilevate; Conclusioni e proposte operative)
Michele Flaibani, Giorgio Plazzi, Alcuni casi virtuosi della manifattura regionale
(Introduzione; Le 12 imprese coinvolte dall’indagine; I punti di forza: prodotto e servizio; I punti di forza: fidelizzare il cliente; I punti di forza: l’automazione nei processi di produzione; I punti di forza: investire in ricerca, sviluppo e formazione del personale; I punti di forza: diversificare e internazionalizzare; Idee per rafforzare il settore manifatturiero; Conclusioni)
Marco Cantalupi, Angela Guglielmin, Fabbisogni di competenze ed evoluzione delle strategie delle imprese del distretto COMET
(Introduzione; L’andamento del settore e le dinamiche del cambiamento; L’evoluzione delle strategie e il posizionamento delle imprese; I nodi critici; Le innovazioni e il fabbisogno di competenze; Conclusioni; Bibliografia).