Modelli ed esperienze di innovazione sociale in Italia.

Secondo rapporto sull'innovazione sociale

Autori e curatori
Contributi
Matteo Carzedda, Benedetta Cirilli, Eleonora Fracassi, Maria Francesca Guida, Riccardo Maiolini, Luca Mongelli, Tomislav Rimac, Francesca Rispoli, Francesco Rullani, Lucrezia Speroni, Alessandro Valera
Livello
Dati
pp. 272,      1a edizione  2015   (Codice editore 11613.1)

Modelli ed esperienze di innovazione sociale in Italia. Secondo rapporto sull'innovazione sociale
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788891733924

In breve

Il secondo rapporto sull’innovazione sociale in Italia pubblicato dal CERIIS (Centro di ricerche internazionali sull'innovazione sociale), analizza il fenomeno, attraverso la rilevazione di quasi 500 progetti ed esperienze e l’approfondimento di 56 casi di maggior rilevanza. Lo studio identifica le caratteristiche chiave dell’innovazione sociale e le principali condizioni che ne favoriscono lo sviluppo.

Utili Link

Il Sole 24 Ore Innovazione sociale formato tech (di Alessia Maccaferri)… Vedi...

Presentazione del volume

Il secondo rapporto sull’innovazione sociale in Italia pubblicato dal CERIIS (Centro di ricerche internazionali sull'innovazione sociale), analizza il fenomeno dell’innovazione sociale nel nostro Paese, attraverso la rilevazione di quasi 500 progetti ed esperienze e l’approfondimento di 56 casi di maggior rilevanza.
Lo studio identifica le caratteristiche chiave dell’innovazione sociale e le principali condizioni che ne favoriscono lo sviluppo; evidenzia gli ambiti di rilievo sociale dove il fenomeno in questione risulta più frequente; le specificità dei soggetti tipicamente coinvolti e le modalità (appunto, innovative) con cui essi interagiscono nell’implementazione delle iniziative. Il lavoro approfondisce le condizioni che determinano la possibile sostenibilità economica dell’innovazione sociale, anche fornendo una stima dei finanziamenti pubblici che in questi anni ne hanno supportato l’avvio. Analizza, poi, quanto accade nell’ambito delle imprese “profit”, cogliendo la connessione tra innovazione e politiche di corporate social responsibility. Sulla base dei risultati derivanti dall’analisi di tali questioni, il rapporto presenta un set di proposte per l’elaborazione di una politica organica a favore dello sviluppo dell’innovazione sociale. Nella terza parte conclusiva, sono presentati alcuni contributi su particolari problematiche relative all’innovazione sociale, tra cui quella del coinvolgimento dei giovani.
Due aspetti distinguono il Rapporto sull’innovazione sociale del CERIIS, rendendolo un punto di riferimento nel dibattito sulle nuove modalità di creazione di valore collettivo: l’attenta rappresentazione della realtà empirica del fenomeno, determinata dalla rilevazione di un numero molto ampio di esperienze a diversi stadi di sviluppo; l’approfondimento dei criteri pratici che permettono di distinguere l’innovazione sociale e i fattori da cui dipende il suo impatto.

Matteo G. Caroli è ordinario di gestione delle imprese all’Università Luiss Guido Carli; dirige il Centro di ricerche internazionali sull’innovazione sociale creato presso la stessa Università con il supporto della Fondazione ItaliaCamp. Ha lavorato con diversi Gruppi privati e istituzioni sui temi dell’impresa sostenibile ed è recentemente coinvolto in alcuni progetti di innovazione sociale.

Indice

Gianni Lo Storto, Presentazione
Federico Florà, Presentazione
Matteo G. Caroli, Introduzione
Ringraziamenti
Parte I. Modello ed evidenze empiriche dell’innovazione sociale in Italia
Riccardo Maiolini, Lo stato dell’arte della letteratura sull’innovazione sociale
(Introduzione; L’Innovazione sociale: alternativa alle istituzioni e alle logiche di mercato; L’Innovazione sociale come cambiamento sistemico; L’Innovazione Sociale in Italia; I luoghi dell’Innovazione Sociale; Le prospettive del dibattito sull’innovazione sociale; Bibliografia)
Matteo G. Caroli, L’innovazione sociale: caratteristiche chiave, determinanti e principali manifestazioni empiriche
(Introduzione; Le sei caratteristiche-chiave dell’innovazione sociale; Le condizioni determinanti l’innovazione sociale; Le manifestazioni dell’innovazione sociale; Bibliografia)
Matteo G. Carolie, Eleonora Fracassi, Un’indagine empirica sull’innovazione sociale in Italia
(Introduzione; Metodologia di costruzione del database e di analisi; La distribuzione del campione negli ambiti dell’innovazione sociale; La distribuzione del campione per tipologia di innovazione; La distribuzione del campione per tipologia di soggetti coinvolti; La distribuzione del campione in relazione alla sostenibilità economica delle iniziative; La distribuzione del campione in relazione alla rilevanza istituzionale degli attori coinvolti; Conclusioni)
Eleonora Fracassi, Benedetta Cirilli, Lucrezia Speroni, I modelli d’innovazione sociale nell’esperienza italiana
(Introduzione; Descrizione dell’approccio metodologico e dei criteri di classificazione adottati; La raffigurazione dei progetti nell’ambito del modello concettuale; Conclusioni)
Riccardo Maiolini e Lucrezia Speroni, I finanziamenti d’innovazione sociale in Italia
(Introduzione; Metodologia; La dimensione del fenomeno dei finanziamenti; Investimenti in Ricerca; Conclusioni; Bibliografia)
Parte II. Analisi delle questioni chiave sulla base dell’indagine qualitativa condotta
Riccardo Maiolini, Eleonora Fracassi, L’innovazione delle relazioni tra gli attori
(Introduzione; L’innovazione sociale come modello di innovazione aperta; L’innovazione delle relazioni; Analisi empirica delle relazioni innovative; Conclusioni; Bibliografia)
Eleonora Fracassi, Benedetta Cirilli, La forza economica e la variabile finanziaria nei progetti d’innovazione sociale
(Introduzione; L’orizzonte temporale quale variabile della sostenibilità economica di un progetto; Il legame tra il ciclo di vita e le strategie economico-finanziarie dei progetti di innovazione sociale; Analisi di impatto: i meccanismi di misurazione della sostenibilità; Conclusioni)
Riccardo Maiolini, L’innovazione sociale nelle imprese: un modello di corporate social innovation
(Introduzione; Il ruolo dell’impresa nell’ecosistema dell’innovazione sociale; Stakeholder e ambiente organizzativo; Dalla Corporate Social Responsibility alla Corporate Social Innovation; Gestire l’innovazione sociale all’interno di un’impresa; Sfruttare l’innovazione sociale con un modello di business ibrido; Risultati dell’indagine empirica: come le imprese fanno innovazione sociale; Conclusioni; Bibliografia)
Matteo G. Caroli, Per una politica a favore dell’innovazione sociale
(Il quadro delle opzioni di intervento pubblico a favore dell’innovazione sociale; Esempi di politiche per l’innovazione sociale nei Paesi europei; Proposte per una politica organica a favore dell’innovazione sociale)
Parte III. Prospettive sull’Innovazione Sociale
Riccardo Maiolini e Francesca Guida, Social Innovation Citizen. Una nuova generazione di innovatori sociali per la nascita di comunità resilienti
(Introduzione; Il progetto Social Innovation Citizen; La prima mappatura dei Social Innovation Citizen; Conclusioni)
Tomislav Rimac, Social innovation through the lense of ec-funded SELUSI and SEFORIS projects
(Some findings from the SELUSI panel database)
Matteo Carzedda, L’innovazione sociale e la seconda rivoluzione verde
(Introduzione; Farine e Pan di San Marc; Patto della Farina; Conclusioni; Bibliografia)
Riccardo Maiolini, Luca Mongelli, Francesco Rullani, Alessandro Valera; Da dove nasce l’innovazione sociale? La comunità degli innovatori sociali nel network Ashoka: evidenze empiriche tra regioni e settori
(La comunità degli innovatori sociali; Metodologia; Il Campione; Le analisi condotte; L’impatto delle citazioni “across” regioni e settori; L’impatto delle citazioni “within” regioni e settori; Prime evidenze empiriche sul tema del “riconoscimento” tra innovatori sociali; Bibliografia; Appendice figure)
Riccardo Maiolini, Francesca Rispoli, Progettare e condividere esempi di innovazione sociale nel settore bancario
(Progetti di Smart Working; Progetti sociali; Il ruolo delle banche e le relazioni con altri stakeholder; Bibliografia; Appendice
(Il campione di iniziative di innovazione sociale approfondite attraverso interviste dirette; Questionario Indagine sull’Innovazione sociale in Italia)
Biografie Autori.