Il caso Moro: cronaca di un evento mediale

Realtà e drama nei servizi Tv dei 55 giorni

Autori e curatori
Contributi
Sergio Flamigni
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 180,      1a edizione  2016   (Codice editore 1420.1.185)

Il caso Moro: cronaca di un evento mediale. Realtà e drama nei servizi Tv dei 55 giorni
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Una ricostruzione del caso Moro diversa, che arriva a smontare ed esaminare la struttura e le modalità compositive del messaggio mediatico costruito intorno, e oltre, l’evento. Intrecciando fonti storiografiche, istituzionali, giudiziarie, ricerche d’archivio e dati inediti emersi dai servizi televisivi, il volume ripropone la cronaca dei 55 giorni mettendo in luce anche gli aspetti sociologici e semiotici di narrazione e rappresentazione del fatto-notizia, nonché le conseguenze sul piano della ricostruzione sociale della realtà che l’uso del mezzo televisivo implica.

Utili Link

conquiste del lavoro Il dramma di Moro (di Manlio Masucci)… Vedi...
Società e Storia Recensione (di Daniela Buccomino)… Vedi...

Presentazione del volume

Sullo sfondo dell'Italia del 1978, con le sue agitazioni sociali, l'allarme terrorismo e un'agenda politica piegata all'emergenza, il medium più giovane, la televisione, si ritrova improvvisamente a giocare un ruolo determinante in una sfida traumatica che investe l'intero Paese e che la coglie quasi del tutto impreparata: il caso Moro.
Nell'immaginario collettivo, televisivamente parlando, la memoria si muove tra il servizio di Paolo Frajese in onda nell'edizione straordinaria del Tg1 la mattina del 16 marzo, con la scena dell'agguato di via Fani, e le immagini del corpo di Moro in via Caetani riprese da Valerio Leccese, unica testimonianza filmata esistente che la Rai fu costretta a comprare da una piccola emittente romana, la Gbr.
Immediatamente emerge il legame forte che unisce l'evento all'immagine, influenzandone la percezione e dilatandone senso e significato: un senso di cui, a distanza di quasi quarant'anni, si è ancora in cerca, come dimostrano le inchieste tuttora in corso della nuova Commissione parlamentare.
In un continuo scambio tra piano storico e piano mediologico, intrecciando fonti storiografiche, istituzionali, giudiziarie, ricerche d'archivio e dati inediti emersi dai servizi televisivi, il volume ripropone la cronaca dei 55 giorni mettendo in luce anche gli aspetti sociologici e semiotici di narrazione e rappresentazione del fatto-notizia, nonché le conseguenze sul piano della ricostruzione sociale della realtà che l'uso del mezzo televisivo implica.
Ne emerge una ricostruzione del caso Moro secondo un'ottica diversa che, partendo dal fatto e passando per la sua trasformazione in racconto, arriva a smontare ed esaminare la struttura e le modalità compositive del messaggio mediatico costruito intorno, e oltre, l'evento.

Ilenia Imperi, dottore di ricerca in Storia d'Europa: società, politica, istituzioni, XIX-XX secolo, si è dedicata negli ultimi anni allo studio dei mezzi di comunicazione di massa, approfondendo in particolare l'analisi del mezzo televisivo. Collabora con il Disucom dell'Università della Tuscia di Viterbo. È tra i redattori della rivista di storia Officina della Storia, membro del comitato scientifico della Rete degli archivi per non dimenticare e del direttivo del Centro Documentazione Archivio Flamigni.

Indice

Sergio Flamigni, Prefazione
Introduzione
La scena e il contesto
(Passaggi di potere; Staccare la spina; L'ultimo discorso)
Rottura
(Telecronaca di un sequestro: via Fani; Navigare a (s)vista)
Crisi
(Doppio gioco: via Gradoli e il Lago della Duchessa; Chi ha tempo non aspetti tempo; (Tele)Cronaca di una morte annunciata: via Caetani; Io ci sarò ancora)
Riparazione Vs Scisma
(La giornata più lunga dell'informazione; From News Gathering to News Making: la fabbrica delle notizie-spettacolo; Corpi e immagini, incoronazioni e memoria)
Conclusioni
Bibliografia
Appendice delle fonti.