Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Cyber Warfare 2016.

A cura di: Umberto Gori, Serena Lisi

Cyber Warfare 2016.

Dalle strategie e tecnologie cyber contro il terrorismo all'IoT e Impresa 4.0

La settima edizione della Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare ha visto coinvolte autorità civili, militari, del mondo dell’industria e accademico, al fine di creare quella sinergia auspicata ormai da diversi anni in materia di cyber strategia e sicurezza nazionale.

Edizione a stampa

23,00

Pagine: 176

ISBN: 9788891759276

Edizione: 1a edizione 2017

Codice editore: 1360.36

Disponibilità: Discreta

Pagine: 176

ISBN: 9788891758743

Edizione:1a edizione 2017

Codice editore: 1360.36

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Giunta al settimo anno, la Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare è stata organizzata da CSSII (Centro interdipartimentale di Studi Strategici, Internazionali e Imprenditoriali) dell'Università di Firenze, Cestudis (Centro Studi Sicurezza e Difesa), CIS Sapienza Roma, ISPRI (Istituto per gli Studi di Previsione), EUCACS (European Center for Advanced Cyber Security) e Centro Studi Grande Milano e ideata d'intesa con InTheCyber - Intelligence & Defense Advisors. Come ormai da tradizione, la Conferenza è stata articolata in due edizioni: quella di Roma, del 22 giugno 2016, dedicata a strategie e tecnologie cyber contro il terrorismo, e quella di Milano, del 24 ottobre 2016, dedicata a Internet delle Cose e all'Industria 4.0. Alla Conferenza hanno preso parte autorità civili, militari, del mondo dell'industria ed accademico, al fine di creare quella sinergia auspicata ormai da diversi anni in materia di cyber strategia e sicurezza nazionale.
La Conferenza ha fruito della collaborazione di Clusit (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica) e di Cersa (Organismo di certificazione) e della sponsorship di Trend Micro ed ha avuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dell'Interno, nonché della Regione Lombardia e del Comune di Milano.

Umberto Gori è professore emerito dell'Università degli Studi di Firenze, presidente del CSSII e direttore dell'ISPRI.

Serena Lisi è professore emerito dell'Università degli Studi di Firenze. È presidente del CSSII, direttore dell'ISPRI e direttore scientifico di EUCACS.

Paolo Lezzi, Prefazione
Edizione di Roma - 22 Giugno 2016
Umberto Gori, ICT: impatto sulla strategia e sulla tecnologia
Roberto De Sortis,
OSINT: supporto tattico ai processi di deradicalizzazione
Lino Buono, Adaptive Cyber Intelligence. Strategie di tracciamento dei nuovi target attraverso social network e dark web
Ferdinando Sanfelice Di Monteforte,
ONU, NATO e UE contro il terrorismo
Davide Gabrielli,
Capacità di Cyber Defence della Difesa
Lorenzo Raciti,
La difesa cibernetica: una possibile soluzione per il Sistema Paese
Luigi Ramponi,
Innovazioni nella strategia: raccomandazioni e conclusioni
Laura Quadarella Sanfelice di Monteforte, Come l'Occidente può usare la propaganda jihadista: l'analisi delle rivendicazioni jihadiste diffuse online da Al Qaeda e dall'Islamic State per individuare e classificare le tipologie di attacchi del c.d. terrorismo "fai da te"
Edizione di Milano - 24 Ottobre 2016
Carmela Rozza, Indirizzo di saluto
Daniela Mainini, Indirizzo di saluto
Luigi Ramponti, Indirizzo di saluto
Umberto Gori, La quarta rivoluzione industriale: prospettive e problemi
Annamaria Di Ruscio, Cybersecurity 4.0: issues ed opportunità
Alfio Rapisarda,
Strategie di protezione di fronte alle minacce del cyberspace
Francesca Bosco, Giuseppe Vaciago, "Oggetti intelligenti", robotica e intelligenza artificiale: le sfide di policy e legali in termini di sicurezza informatica nel mondo dell'IoT
Stefano Mele,
Le nuove frontiere del Diritto a supporto dell'Industria 4.0: uno sguardo al mondo nel 2025
Gastone Nencini,
Industria 4.0 e sicurezza
Luigi Rebuffi, Le priorità del Partenariato Pubblico Privato europeo sulla cybersecurity
Lino Buono,
Grids aren't Smart without Intelligence
Guido Pezzin, Nuove sfide tecnologiche, startup e Open Innovation
Michele Colajanni, Il punto di svolta della sicurezza con l'avvento dei sistemi cyber-fisici
Luca Martignon,
Modalità e Metodologie di Furto di Identità nelle Applicazioni Mobili di Messaggistica
Angelo Tofalo,
Intelligence Collettiva: un possibile futuro modello di sicurezza
Claudio Cioffi Revilla,
L'IoT sulla scala individuale degli utenti: problemi concreti e soluzioni scientifiche
Serena Lisi,
Codici e tranelli nel mondo dell'Internet of Things: da social engineering a virtual intelligence
Ferdinando Sanfelice di Monteforte,
Sintesi e conclusioni
Lista dei principali acronimi
Riferimenti bibliografici
Indice analitico.

Contributi: Francesca Bosco, Lino Buono, Claudio Cioffi Revilla, Michele Colajanni, Roberto De Sortis, Annamaria Di Ruscio, Davide Gabrielli, Paolo Lezzi, Daniela Mainini, Luca Martignon, Stefano Mele, Gastone Nencini, Guido Pezzin, Laura Quadarella Sanfelice di Monteforte, Lorenzo Raciti, Luigi Ramponi, Alfio Rapisarda, Luigi Rebuffi, Carmela Rozza, Ferdinando Sanfelice di Monteforte, Angelo Tofalo, Giuseppe Vaciago

Collana: Scienza politica e relazioni internazionali

Argomenti: Sociologia dei fenomeni politici

Livello: Saggi, scenari, interventi

Potrebbero interessarti anche