Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Catalogo storico delle edizioni Interlinea.

A cura di: Alessandro Curini

Catalogo storico delle edizioni Interlinea.

I primi 25 anni di libri (1992-2016)

Con una serie di utili indici che permettono una lettura trasversale a vari livelli delle collane, dei temi, della cronologia e degli autori, questo Catalogo storico di Interlinea è lo specchio della piccola editoria di progetto italiana che contrasta la crisi accompagnando il rispetto filologico per una classica cura redazionale del testo alla declinazione digitale dei formati all’avanguardia e alla comunicazione on line e social, mantenendo al centro del discorso la parola e la lettura come valore inalienabile.

Edizione a stampa

28,00

Pagine: 250

ISBN: 9788891761316

Edizione: 1a edizione 2017

Codice editore: 1615.71

Disponibilità: Discreta

Pagine: 250

ISBN: 9788891765284

Edizione:1a edizione 2017

Codice editore: 1615.71

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

All'inizio degli anni '90 due giovani novaresi hanno cercato un senso e uno spazio nell'interlinea lasciata vuota dai titoli di tanti e grandi cataloghi editoriali, riscoprendo inediti di narratori e poeti italiani dell'800 e '900, aprendo la prima collana letteraria europea dedicata al Natale, offrendo uno spazio diverso alla critica letteraria, proponendo storie per primi lettori stampate su carta ricavata dalle alghe e puntando sulla qualità di autori e illustratori soltanto italiani.
Come scrive il maggior storico dell'editoria contemporanea Gian Carlo Ferretti nel saggio introduttivo, nel catalogo storico di Interlinea, fondata a Novara da Roberto Cicala e Carlo Robiglio, siamo di fronte a "una casa editrice di frontiera, giovane e matura, il cui marchio, e nome, vuole proprio indicare quasi letteralmente il proposito di coprire lo spazio bianco tra le due righe, di pubblicare ciò che la grande editoria sottovaluta, ignora o rifiuta. Interlinea trova così la sua prima identità in una orgogliosa marginalità, in una forte e feconda appartenenza regionale e piemontese, proiettata verso il mondo" fra i piccoli libri poetici di Vanni Scheiwiller e la progettualità intellettuale cara all'Einaudi, da cui ha avuto molte collaborazioni, che vanno da Dionisotti a Carena, all'interno di una rete di consulenti e autori che hanno creato l'immagine culturale di un sigla indipendente di qualità, da Maria Corti a Sebastiano Vassalli, da Emanuele Luzzati a Luciano Erba.
Con una serie di utili indici che permettono una lettura trasversale a vari livelli delle collane, dei temi, della cronologia e degli autori, il catalogo è lo specchio della piccola editoria di progetto italiana che contrasta la crisi accompagnando il rispetto filologico per una classica cura redazionale del testo alla declinazione digitale dei formati all'avanguardia e alla comunicazione on line e social, mantenendo al centro del discorso la parola e la lettura come valore inalienabile.

Alessandro Curini, pubblicista e ricercatore in ambito bibliografico, si è laureato in Lettere all'Università degli Studi di Milano e collabora con il Centro Novarese di Studi Letterari.

Testi introduttivi
Giorgio Montecchi, Premessa
Gian Carlo Ferretti, Una casa editrice giovane e matura
Le date delle edizioni Interlinea
Bibliografia essenziale
Inserto iconografico
Nota al catalogo
Catalogo storico delle edizioni Interlinea
Catalogo generale
Cronologia generale delle collane e delle riviste per anno
Cronologia generale delle uscite per anno
Indici
Indice per titolo
Indice per collana
Indice degli autori e dei collaboratori
Indice degli illustratori, dei fotografi e degli artisti.

Contributi: Gian Carlo Ferretti, Giorgio Montecchi

Collana: Studi e ricerche di storia dell'editoria

Argomenti: Storia della cultura e del costume

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche