Il valore dei beni culturali nel patrimonio dello Stato italiano

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 152,      1a edizione  2018   (Codice editore 368.16)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Il valore dei beni culturali nel patrimonio dello Stato italiano
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891771070
Informazioni sugli e-book

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891776518
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book



In breve

Il libro affronta il tema della valorizzazione dei beni culturali nel patrimonio dello Stato italiano, offrendone un approfondimento nel quadro dell’evoluzione storica dell’ordinamento contabile statale, dei processi di armonizzazione contabile in atto nel settore pubblico e della teoria del valore di tradizione zappiana.

Presentazione del volume

Il volume tratta il tema della valorizzazione dei beni culturali nel patrimonio dello Stato italiano, offrendone un approfondimento nel quadro dell'evoluzione storica dell'ordinamento contabile statale, dei processi di armonizzazione contabile in atto nel settore pubblico e della teoria del valore di tradizione zappiana.
Dopo una disamina dei principali argomenti caratterizzanti il dibattito scientifico e la prassi contabile internazionale circa il valore economico, la valutazione e l'accountability di un bene culturale, il volume espone i risultati scaturenti dall'esame delle principali leggi e norme di contabilità dello Stato succedutesi ad oggi, a partire dalla legge Cavour, con l'obiettivo di individuare e descrivere le vigenti modalità di rilevazione e rappresentazione dei beni culturali di appartenenza statale, quali elementi costitutivi del patrimonio dello Stato italiano. I risultati ottenuti sono stati successivamente discussi avendo riguardo a: la graduale evoluzione del significato e della funzione attribuiti al bilancio e alla sostanza patrimoniale dello Stato nel quadro complessivo della gestione statale; le scelte operate dallo Stato italiano per dare evidenza di risultanze di tipo economico-gestionale nell'ambito dei processi di armonizzazione contabile intrapresi; il paradigma dello Stato inteso quale azienda, evidenziando le incongruenze dell'impostazione vigente rispetto alla complessiva funzione svolta dal patrimonio statale nel rappresentare l'insieme dei mezzi generatori di provvista economica utile ad assicurare la normalità dei consumi futuri.

Francesca Imperiale
è ricercatrice di Economia aziendale presso il Dipartimento di Scienze dell'Economia dell'Università del Salento, dove è titolare dell'insegnamento di Management delle aziende culturali. I suoi principali interessi di ricerca riguardano: la governance delle istituzioni culturali; le dinamiche aggregative di tipo pubblico-privato nei settori culturale e turistico; la misurazione della performance di reti e sistemi culturali; l'heritage asset accounting.

Indice

Ringraziamenti
Introduzione
Il valore economico, la valutazione e l'accountability di un bene culturale
(Il valore economico di un bene culturale; Metodi per l'apprezzamento quantitativo-monetario del valore economico di un bene culturale; Sull'accountability di un bene culturale; Il bene culturale nella prassi contabile internazionale)
I beni culturali nelle norme e nei documenti della contabilità di Stato
(Lo status giuridico di bene culturale in Italia; I beni culturali nelle norme della contabilità di Stato; Il valore dei beni culturali nel Conto generale del Patrimonio dello Stato italiano)
Il valore dei beni culturali secondo finalità e logica del patrimonio dello Stato italiano
(La qualificazione di un bene culturale nel Conto generale del Patrimonio dello Stato italiano; Il valore dei beni culturali statali nel processo di armonizzazione contabile interno ed esterno; Il valore dei beni culturali nella dinamica dell'azienda-Stato; Per una corretta rappresentazione del valore patrimoniale dei beni culturali pubblici: problematiche aperte)
Conclusioni
Bibliografia.