Teoria dell'ideologia

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 466,      1a edizione  2019   (Codice editore 629.48)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Teoria dell'ideologia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 48,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 34,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 34,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Molti anni di studio hanno permesso all’Autore di ricostruire le premesse, le strutture e le categorie costitutive dell’ideologia nella sua irriducibile incidenza sulla valutazione delle idee, dei fatti e dei comportamenti sociali. Ne è risultata una teoria completa sulla natura, sulle definizioni, sulle articolate e promiscue forme di manifestazione e sui criteri di controllo di quanto si è consueti denominare “ideologia”.

Presentazione del volume


Aneliti di libertà, aspettative di esiti auspicati, soddisfazione di esigenze materiali e morali, volontà di ideare e progettare o semplice desiderio di quieto vivere si scontrano sempre e inevitabilmente con svariati condizionamenti sociali, che coartano il pensiero e l'azione. Ma, per di più, altri condizionamenti interiori incombono e determinano a loro volta, anche inconsciamente, le idee, le aspirazioni e le scelte del nostro pensare e del nostro agire. Ciò accade tanto per i singoli individui quanto per i gruppi sociali e per le intere comunità. Misurarsi col tema dell'ideologia significa prendere piena consapevolezza di questa realtà, coglierla alla radice e nel contempo acquisire la capacità di dominarne le manifestazioni e le dinamiche più evidenti. Molti anni di studio hanno permesso all'Autore di ricostruire le premesse, le strutture e le categorie costitutive dell'ideologia nella sua irriducibile incidenza sulla valutazione delle idee, dei fatti e dei comportamenti sociali. Ne è risultata una teoria completa sulla natura, sulle definizioni, sulle articolate e promiscue forme di manifestazione e sui criteri di controllo di quanto si è consueti denominare "ideologia".
Particolare attenzione è rivolta alle condizioni in evoluzione della contemporaneità e agli atteggiamenti psicologici che ne derivano.

Giulio M. Chiodi, già ordinario di Filosofia politica e di Filosofia del diritto in diverse Università, da ultimo presso la Federico II e l'ateneo dell'Insubria, direttore di Istituto, di Dipartimento e del Centro Interuniversitario sulla Giustizia e la Cittadinanza, tuttora insegna al Suor Orsola Benincasa di Napoli. Ha introdotto gli studi di simbolica politica e giuridica, fondato centri di ricerca ed è Presidente di alcune istituzioni scientifiche, nonché direttore scientifico di rivista e di collane editoriali. Membro di istituzioni accademiche, è autore di numerose monografie e di un'ampia saggistica. Tra le monografie si segnalano: La giustizia amministrativa nel pensiero di Silvio Spaventa (1969); Legge naturale e positiva nella filosofia di Th. Hobbes (1970); La menzogna del potere (1979); Orientamenti di filosofia politica (1974); Allegoria di una repubblica (1979); Tacito dissenso (1990); Equità, la regola costitutiva del diritto (2000); Teoresi dei linguaggi concettuali (2000); Europa: universalità e pluralismo delle culture (2002); Propedeutica alla simbolica politica, 2 voll. (2006-2010); La coscienza liminare. Sui fondamenti della simbolica politica (2011); Speculum Symbolicum, 3 voll. (2014- 2017).

Indice

Introduzione
Il problema dell'ideologia
(Il fenomeno ideologico; Implicazioni ermeneutiche)
Precedenti storici ed emergenze
(Uno sguardo sui precedenti storici e teorici; Tre emergenze dell'ideologia; Cenni di teoresi delle dinamiche epocali)
I cinque modi assiomatici dell'ideologia e il giudizio ideologico
(I cinque modi assiomatici dell'ideologia; Il giudizio ideologico; Considerazioni sul giudizio ideologico e sul giudizio di ideologicità)
La struttura dell'ideologia e il suo simbolico
(Argomenti; Le condizioni strutturali dell'ideologia; Sul linguaggio simbolico dell'ideologia; La struttura elementare dell'ideologia; Un cenno di confronto tra ideologia, mito e utopia; Un rinvio: l'epico, l'etico e il patetico; Le quattro idee fondative)
Quattro definizioni di ideologia (e altre definizioni)
(Quadro generale; Definizione strutturale; Definizione circoscrittiva; Definizione espressiva; Definizione allotropica; Osservazione ricapitolativa)
Allotropie dell'ideologia: l'allegoria sociale e l'utopico esistenziale
(Un preliminare; La solitudine sociale e le sue allegorie; Sull'ideologia di massa nei nostri tempi; Intercomunicazione, pregiudizio, buon senso, quotidianità, equilibrio dinamico, coraggio (quest'ultimo è sempre da aggiungere); L'intellettuale e le tracce della nostalgia).





newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi