Le competenze del Project Management

Contributi
Luisa Bruzzone, Armando Carducci, Antonio Careddu, Dalibor Cron, Francesca Grechi, Jesus Martinez Almela, Roberto Mori, Max Michele Panaro, Giovanni Francesco Salamone, Massimo Totti
Argomenti
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi advanced per professional
Dati
pp. 534,      1a edizione  2019   (Codice editore 366.138)

Le competenze del Project Management
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 53,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 40,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 40,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

L’Individual Competence Baseline versione 4.0 (ICB4®), pubblicato dall’International Project Management Association (IPMA®), rappresenta la più recente evoluzione dello schema delle competenze richieste per operare professionalmente nel Project Management. Questo libro si propone di esaminare i 28 “elementi di competenza” contenuti nelle tre aree tracciate dall’ICB4® (Practice, Perspective, People), con lo scopo di guidare il lettore (professionisti, studenti, formatori, ecc.) nel percorso per l’ottenimento della certificazione IPMA di Project Management.

Presentazione del volume

L'Individual Competence Baseline versione 4 (ICB4®), pubblicato dall'International Project Management Association (IPMA®), rappresenta la più recente evoluzione dello schema delle competenze richieste per operare professionalmente nel Project Management. Questo libro si propone di esaminare i 28 "elementi di competenza" contenuti nelle tre aree tracciate dall'ICB4(r) (Perspective, People, Practice), commentandoli e integrandoli con strumenti, tecniche e modelli con la finalità di guidare il lettore nello sviluppo delle proprie capacità nonché di supportarlo nel percorso per l'ottenimento della certificazione IPMA di Project Management.
Ogni sezione del libro è corredata da esercizi (con soluzione) che consentono di verificare l'apprendimento dell'argomento durante la lettura. Il libro contiene inoltre sei case study reali, descritti dettagliatamente da professionisti che lavorano nei settori ai quali i casi fanno riferimento: questi rappresentano situazioni di concreta applicazione delle competenze nella vita reale, in situazioni dove il Project Management gioca un ruolo determinante. È stato dato anche molto spazio alle lesson learned partendo da situazioni che hanno mostrato margini di miglioramento. Per le sue caratteristiche, il libro è destinato a tutti coloro che si cimentano nella disciplina del Project Management (professionisti, studenti, formatori, consulenti) e a chi ha interesse a ottenere la certificazione IPMA di Project Management. Gli autori, tutti professionisti del Project Management, hanno una pluridecennale esperienza di collaborazione con IPMA, sia in Italia che a livello internazionale.

Ugo Forghieri, ingegnere impiantista, ha operato nell'Engineering/Main Contracting internazionale coordinando progetti industriali e infrastrutturali. Ha gestito processi di ottimizzazione e ristrutturazione operativa nei settori construction, procurement e ICT a sostegno della gestione/controllo di commesse. Vicepresidente 2008-2016 di IPMA Italy. Risiede ora in provincia di Ravenna e opera come senior advisor per interventi di turnaround gestionale e come docente di Project/Risk Management nei corsi ANIMP e in alcune business school nazionali. È professore a contratto di Project Management nell'ambito della nuova laurea magistrale in Offshore Engineering di UNIBO, Scuola di Ingegneria e Architettura, Campus Ravenna.

Giovanni Pisano, ingegnere con esperienza di Project Management maturata presso società complesse e strutturate dell'industria e dei servizi alla pubblica amministrazione. Consulente per l'introduzione del Project Management nelle organizzazioni e docente di Project Management nell'ambito di vari master universitari. Collabora con IPMA inter- nazionale nel ruolo di international validator e con IPMA Italy nel ruolo di direttore della certificazione. Ha conseguito le seguenti certificazioni di Project Management: Certified Project Director - IPMA® Level A, PMI - PMP®, Project Manager ai sensi della L. 4/2013 e norma UNI 11648:2016.

Roberto Zavani, ingegnere con esperienza di Project Management nel settore dell'Oil & Gas. Vive a Firenze e lavora in Baker Hughes a General Electric Company, dove ha ricoperto vari ruoli in ambito internazionale legati al Project Management: Project Manager, Portfolio Manager, IOC Fleet Manager. Dal 2010 collabora con IPMA come esaminatore, international validator, international certification advisor e membro del comitato operativo. Un suo progetto è stato premiato al concorso IPMA Project Excellence Award nel 2009. Ha conseguito le seguenti certificazioni: Project Director - IPMA® Level A e Senior Project Manager - IPMA® Level B. È docente di Project Management presso aziende e master universitari.

Indice

Antonio Careddu, Prefazione
Max Michele Panaro, L'impatto delle competenze sulla nostra economia
Jesús Martínez Almela, Affrontare con metodo le sfide del secolo
Parte I. Introduzione
L'ambito del libro
(Introduzione; Le competenze; Le competenze nel project management; La struttura del libro; Processi e norma ISO 21500; La certificazione IPMA nel project management)
Dalibor Cron, Il project management
(La storia; Le competenze; Nuovi sviluppi nel project management)
Parte II. L'analisi delle competenze. Il progetto
Strategia
(Introduzione; Il processo bottom-up e la catena del valore; I benefici del progetto; Balanced scorecard; Gli indicatori di performance; Domande di verifica; Risposte)
Impostazione del progetto
(Introduzione; I criteri; I fattori; I modelli di Kano nei progetti; Le esperienze degli altri; La complessità del progetto; Le scelte iniziali; Domande di verifica; Risposte)
Requisiti e obiettivi
(Introduzione; Gli obiettivi del progetto; Gli stakeholder e le loro necessità; Le priorità e i criteri di accettazione; Domande di verifica; Risposte)
Ambito
(Introduzione; I deliverable; La WBS; Scope creep e gold plating; I work package; La manutenzione dell'ambito; Domande di verifica; Risposte)
L'organizzazione del progetto
Organizzazione e informazione
(Introduzione; Chi gestisce il flusso dell'informazione; L'adozione del diagramma RACI; Infrastrutture a supporto del flusso informativo; Monitoraggio e controllo rispetto alle esigenze; Domande di verifica; Risposte)
Lavoro di squadra
(Introduzione; Costruire una squadra; Lavorare insieme; Sostegno per la crescita)
Rischi e opportunità
(Introduzione; Quale strategia adottare?; La struttura di gestione dei rischi; Identificare i rischi; Valutare la probabilità e l'impatto dei rischi; Implementare i piani di risposta; Valutazione e monitoraggio continuo dei rischi; Domande di verifica; Risposte)
La pianificazione del progetto
Pianificazione e controllo
(Introduzione; Avviare il progetto; Controllare la performance di progetto; Come gestire le modifiche; Conclusione di una fase o del progetto; Il lavoro di squadra e la delega; Errare humanum est; Domande di verifica; Risposte)
Cambiamento e trasformazione
(Introduzione; Il change management; La resistenza al cambiamento; L'efficacia del cambiamento; Il cambiamento e gli stakeholder; Gli strumenti del cambiamento; Attuare il cambiamento; Domande di verifica; Risposte)
Qualità
(Introduzione; L'evoluzione della qualità; La ISO 9000; Gli strumenti della qualità; Il costo della qualità; I metodi e gli approcci alla qualità; Il project management e la qualità; Domande di verifica; Risposte)
Tempo
(Introduzione; Le attività del progetto; Rapporto tra carico di lavoro e durata delle attività; Creare il programma temporale; Monitoraggio e messa in atto di azioni correttive; Domande di verifica; Risposte)
Approvvigionamenti e partnership
(Introduzione; Di cosa abbiamo bisogno? Grande chiarezza iniziale; Il momento delle scelte; Al tavolo delle trattative? Sì, ma preparati; Dalla teoria alla pratica; Domande di verifica; Risposte)
Risorse
(Introduzione; Una visione strategica per pianificare le risorse; Quali e quante risorse?; Identificare le fonti, negoziare e acquisire le risorse; Le risorse vengono allocate sul progetto; Monitorare, monitorare, monitorare; Domande di verifica; Risposte)
Gestione economico-finanziaria
(Introduzione; I prospetti economico-finanziari; La stima dei costi; La cost breakdown structure; La curva a S; Il finanziamento dei progetti; Le tipologie del costo; Il project accounting; Gli indicatori economici e finanziari; Il monitoraggio e il controllo dei progetti; L'earned value; Le stime a finire; L'earned schedule; Domande di verifica; Risposte)
Il contesto del progetto
Stakeholder
(Introduzione; Li conosciamo tutti?; Gestire gli stakeholder; Coinvolgimento, relazioni e network; Domande di verifica; Risposte)
Negoziazione
(Introduzione; Perché il successo non dipende dal caso; Capire il contesto, gli attori e i loro interessi e mettere in pratica il "progetto" negoziale; Gli errori da evitare e le logiche negoziali; Domande di verifica; Risposte)
Conformità, standard e norme
(Introduzione; La conformità alle norme HSSE; La deontologia nel progetto; La sostenibilità; Standard e strumenti professionali per il progetto; Il miglioramento continuo delle competenze; Domande di verifica; Risposte)
Governance, strutture e processi
(Introduzione; Le organizzazioni aziendali; I programmi; Il portfolio; Le funzioni; Il project management office; Risorse umane e finanza; Domande di verifica; Risposte)
Poteri e interessi
(Introduzione; Gli interessi e gli obiettivi; Il potere e l'autorità; La gestione del potere; Domande di verifica; Risposte)
Le relazioni nel progetto
Autodisciplina
(Introduzione; L'esperienza personale traccia la linea; L'energia interna; Organizzazione nel fare e responsabilità nel crescere; Domande di verifica; Risposte)
Comunicazione personale
(Introduzione; Il primo passo: informare; Dall'informare al comunicare; Eseguire la comunicazione con focus sul ricevente; Per finire: comunicazione virtuale e antistress; Domande di verifica; Risposte)
Relazioni e coinvolgimento
(Introduzione; Il rapporto personale e le reti sociali; Empatia e generazione della fiducia; Il risultato atteso: visioni e programmi condivisi; Domande di verifica; Risposte)
Leadership
(Introduzione; I primi passi; La guida del gruppo; Diventare concretamente operativi: farsi seguire e decidere; Domande di verifica; Risposte)
Integrità personale e affidabilità
(Introduzione; Qualcosa di concreto da mettere in pratica; Essere responsabili e coerenti; Un tema etico di fondo: la qualità della prestazione; Un altro tema etico di fondo: la sostenibilità; Domande di verifica; Risposte)
Conflitti e crisi
(Introduzione; Prevenire è meglio che curare; Affrontare il problema, se e dove esiste; Verso la soluzione e la registrazione dell'esperienza; Conclusione; Domande di verifica; Risposte)
Il successo del progetto
Cultura e valori
(Introduzione; Come interpretare due concetti così vasti; Allineamento ai valori dell'organizzazione; Valutare le implicazioni sul progetto; Domande di verifica; Risposte)
Ingegnosità e intraprendenza
(Introduzione; Ambiente di lavoro e creatività; Utilizzare i concetti come strumenti; Le tecniche da applicare per analizzare e risolvere; La visione dall'elicottero; Domande di verifica; Risposte)
Orientamento ai risultati
(Introduzione; Collegamento tra azioni e conseguenze; Cercare l'equilibrio tra necessità e mezzi; L'ambiente di lavoro condiziona i risultati; "Vendere" il progetto; I driver per ottenere consenso; Domande di verifica; Risposte)
Parte III. Case study
Massimo Totti, La ricostruzione del Teatro Amintore Galli di Rimini
(Introduzione; La storia; La fase iniziale di impostazione del progetto; Requisiti e obiettivi; La WBS del progetto; La gestione dei tempi; Organizzazione e informazione; Il tema della qualità: la verifica del progetto; La gestione economico-finanziaria e il costo del progetto; La gestione delle risorse umane: il team; Approvvigionamenti: la vendor list; La programmazione e il controllo; Il tavolo di coordinamento; Rischi e opportunità: l'archeologia; Il Teatro Galli multimediale; La gestione degli stakeholder; Il 4° livello della progettazione; I contratti di appalto: le obbligazioni degli appaltatori; Il cronoprogramma generale dei lavori; Un tema fondamentale: l'acustica; Cambiamento e trasformazione: affrontare gli imprevisti; Conclusioni: i fattori di successo di questo progetto; Considerazioni del Project Manager per i RUP; L'autore)
Francesca Grechi, "Inpatient Safety on Board"
(Introduzione; Descrizione del progetto; Piano di lavoro; Organizzazione del progetto; Budget del progetto; Ricadute organizzative e gestionali; L'autore)
Roberto Mori, Le competenze e la sindrome del "cigno nero"
(Introduzione; Il "cigno nero"; Esempi tratti dall'esperienza; Conclusioni; Sparizione di una gru di 1.200 tonnellate; La legge di Murphy applicata all'impiantistica; L'autore)
Giovanni Francesco Salamone, Redditività e competitività: rivoluzionare le modalità di conduzione del business
(Introduzione; Il progetto di riesame del business o turnaround; Risultati e lezioni apprese; Il confronto con lo standard IPMA ICB4; Fasi del progetto: "diagnostico"; Fasi del progetto: "le idee di miglioramento"; Fasi del progetto: "concretizzazione dei benefici attesi"; Conclusioni; L'autore)
Luisa Bruzzone, Come nasce una linea metropolitana
(Introduzione; Descrizione del progetto; Un progetto da "manuale"; Management challenge and behavioral challenge; Conclusioni; L'autore)
Armando Carducci, La gestione degli sviluppi per un prodotto di telecomunicazioni
(Introduzione; Il committente; Requisiti e obiettivi del progetto e qualità; Ruolo e responsabilità del Project Manager; Il team di progetto; Aspetti specifici; Gestione/pianificazione e controllo del progetto; L'autore)
Appendici
Tabella sinottica degli Elementi di competenza (CE) e degli Indicatori chiave di competenza (KCI) del modello IPMA ICB4®
Bibliografia.





Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access