ABC Gestalt

Manuale pratico per psicoterapeuti, counselor e chiunque voglia avvicinarsi a una seduta di terapia

Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 238,      1a edizione  2020   (Codice editore 1250.309)

ABC Gestalt Manuale pratico per psicoterapeuti, counselor e chiunque voglia avvicinarsi a una seduta di terapia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Una “cassetta degli attrezzi” attorno alla “pratica” della terapia della Gestalt. Per gli addetti ai lavori: una serie di domande, con risposte semplici e dirette, per lavorare in maniera più chiara, semplice e intuitiva con i propri clienti. Per i non addetti ai lavori: la possibilità di entrare nello studio di due professionisti della Gestalt e sbirciare cosa accade durante una seduta.

Presentazione del volume

Prendete uno psicoterapeuta: un professionista che da 40 anni tiene sedute di terapia, direttore di una scuola di psicoterapia e counseling Gestalt, una carriera che lo ha già visto presidente della FISIG (Federazione Italiana Scuole e Istituti di Gestalt).
Dall'altra parte, mettete un counselor: curioso, veloce, ansioso, entusiasta e innamorato della Terapia della Gestalt, che lavora in svariati campi del counseling individuale, di coppia, su skype, con gruppi, scuole e aziende.
Entrambi hanno scritto libri sulla Gestalt e sono in empatia tra loro.
Fateli incontrare tutti i giovedì mattina dalle 8 alle 9 per un anno, prima che inizi la loro giornata lavorativa; durante questi incontri, il counselor pone ogni tipo di domanda pratica, diretta e formativa allo psicoterapeuta, che gli risponde con il suo mezzo secolo di esperienza.
Il risultato è tra le vostre mani.
Per gli addetti ai lavori: una serie di domande, con risposte semplici e dirette, per lavorare in maniera più chiara, semplice e intuitiva con i propri clienti.
Per i non addetti ai lavori: la possibilità di entrare nello studio di due professionisti della Gestalt e sbirciare cosa accade durante una seduta.
ABC Gestalt: una cassetta degli attrezzi messa a punto per incrementare consapevolezza.

Mariano Pizzimenti
, psicologo, psicoterapeuta, è il fondatore della Scuola Gestalt di Torino. Past President della FISIG (Federazione Italiana Scuole e Istituti di Gestalt), dal 1985 ha condotto e conduce corsi di Formazione in Terapia della Gestalt e Gestalt Counseling in Italia, Germania, Scozia e Irlanda. Già professore a contratto per l'Università di Torino, direttore scientifico della rivista Figure Emergenti, è autore di diverse pubblicazioni, tra cui Aggressività e sessualità. Il rapporto figura/sfondo tra dolore e piacere (FrancoAngeli, 2015).

Luca Rivetti
, dopo gli studi presso l'Istituto di Terapia della Gestalt di Torino (IBTG), pratica counseling con incontri individuali, di coppia e di gruppo. Lavora nelle scuole, con aziende e su skype. Ha pubblicato Il Volo (1991), Finestre 32.5 racconti (2010) e Il Vincitore non sa quello che perde (2016), un libro esperienziale sulla Terapia della Gestalt e i suoi sviluppi creativi.

Indice

Mariano Pizzimenti, Introduzione
Luca Rivetti, Introduzione
Precontatto
(Il primo contatto: la telefonata; Houston, we have a problem: le emergenze; La vil pecunia: il pagamento; Come ci sistemiamo? Il setting; Mi metto qui, mi sposto lì? La distanza; Facciamo un po' d'ordine: l'agenda; Che fine ha fatto il cliente: le cancellazioni; Aspetta aspetta aspetta... ah eccolo! I ritardatari; Ansia ANsia ANSia ANSIa AANNSSSIIIAA!)
Contatto
(E adesso che siamo qui? L'inizio; Dimmi che ti piaccio: la seduzione; Buongiorno Sig. Fritz: la sedia vuota; Sprechen Sie deutsch? Non ci arriva; Fai attenzione giovane, occhio a come ti muovi!; Basta con le chiacchiere: esercizi pratici ed esperienze; Lui piange, io rido: emozioni diverse; Questo peso qui dove lo metto? Cosa fare con la sofferenza dei clienti; Piantala di piangere; Tutto questo è amore: il transfert; Intuizione, la nostra amica alleata; Signore e signori: le interruzioni di contatto; Approfondiamo?; Caratteristiche del nostro lavoro degli ultimi 10 anni: eleganza e morbidezza; Ho un segreto ma non te lo dico (però vorrei condividerlo); Funzioni del sé e... posso parlarti di me?; Beata ignoranza: non lo so, non lo so e non lo so!; Arrossisce, guarda da un'altra parte, incrocia prima le gambe, poi le braccia, eccola: la vergogna; Mamma mia quanto è bello!; Sesso sesso sesso sesso; Chi c'è non dovrebbe esserci, chi non c'è dovrebbe condividere; "Che giorno è oggi?". "Tutto bene, grazie!": problemi di comunicazione; Patologie e diagnosi; Malati terminali; "Si sdrai sul lettino signora, cosa ha sognato stanotte?"; Gioco d'azzardo, fumo, bevo e penso sempre alla mia ex: le dipendenze; Suicidio; Quando si può dire "il percorso terapeutico è terminato"; XL; Ti pago e ti odio, ti odio e ti pago! Lavorare con la frustrazione; Sta entrando in studio, eccolo: il finto bravo; Tu hai bisogno di me? Io di te sì!; Grrrrrrr: rabbia; Basta terapia, ci vediamo giù al bar; Non posso pagarti: che si fa?; Scusi se la interrompo, mi passa uno dei miei fazzoletti per favore?; Accomodatevi pure: la Coppia; M'ama non m'ama, supervisione o terapia?; Mi hanno detto che dovevo venire da lei; Neanche più il domani è quello di una volta: la nostalgia; Piano piano piano: il trauma; Buongiorno: la morte; Il rospo)
Postcontatto
(Stiamo per finire: parlo o taccio?; Quando e se rivederci; Ho voglia di abbracciarlo, posso?; Mi manca...; Seduta finita: posso condividere?; Titoli di coda)
Il gruppo
(Il gruppo: che cos'è?; Tu sì, tu no, tu sì, tu forse; Vai gruppo, inizio lavori; Differenza tra gruppo e sedute individuali; Attenti al cane; Errori nella conduzione di un gruppo)
Luca Rivetti, The End
Mariano Pizzimenti, The End
Ringraziamenti
Note.





  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità