Il clima e il computer

Nascita e sviluppo della scienza del clima attraverso l'uso dei calcolatori elettronici

Autori e curatori
Livello
Dati
pp. 240,      1a edizione  1992   (Codice editore 710.11)

Il clima e il computer. Nascita e sviluppo della scienza del clima attraverso l'uso dei calcolatori elettronici
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 40,50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820473662

Presentazione del volume

«Effetto serra» e «buco dell'ozono» sono espressioni ormai familiari e che contribuiscono a mantenere vivo l'interesse della pubblica opinione sul futuro dell'ambiente in cui viviamo. Da alcuni anni infatti la parola «clima» è entrata a far parte del lessico quotidiano ed è ormai imponente la quantità di informazioni sull'argomento che viene messa a disposizione di tutti.

La storia del clima ha suscitato curiosità fin dai tempi antichi, ma è solo da pochi decenni che, grazie alla disponibilità di computer sempre più potenti e veloci, si possono fare analisi dettagliate sul presente e formulare previsioni sul futuro. In una parola, i computer ci hanno permesso di disporre di un «laboratorio» dove riprodurre l'ambiente in cui viviamo.

Questo libro parla della scienza del clima studiata attraverso il computer, cercando di capire il «funzionamento» del complesso sistema formato da atmosfera, oceani, ghiacci, terre emerse e specie viventi, per cogliere le caratteristiche del suo comportamento e riprodurle per mezzo di programmi che «girano» su un computer. Vengono perciò descritti i campi di maggiore utilizzo di queste tecniche, che vanno dallo studio delle cause delle glaciazioni all'effetto serra, al buco dell'ozono, all'effetto climatico delle eruzioni vulcaniche, con particolare attenzione allo sviluppo storico delle conoscenze in ciascun settore.

Giulio Maltese si è laureato in Fisica a Roma nel 1981 e, per qualche anno, si è occupato di climatologia; in seguito è entrato a far parte del Centro Ricerche IBM a Roma, dove attualmente si occupa di riconoscimento automatico della voce con metodi statistici. Fa parte del Gruppo Nazionale di Storia della Fisica del C.N.R.

Indice

• Il clima
* La parola
* "Tempo" e "Clima"
* I climi del passato
* Clima, tempo e storia della civiltà
* I metodi della paleoclimatologia
• Il bilancio energetico terrestre
* Il Sole
* La radiazione elettromagnetica. Radiazione "solare" e "terrestre"
* La "costante solare"
* Il bilancio energetico
• L'atmosfera: composizione, struttura e movimenti
* L'origine dell'atmosfera terrestre e la sua composizione attuale
* Struttura verticale dell'atmosfera
* Atmosfera e radiazione
* I moti dell'atmosfera. La circolazione generale
• Il sistema climatico
* I componenti del sistema climatico
* I fenomeni di controreazione o "feedback"
• Origine ed evoluzione delle scienze dell'atmosfera
* I primordi
* Il pioniere: Richardson
* L'avvento del computer
* Dalle previsioni del tempo ai modelli di clima
• I modelli climatici
* Processi fisici ed equazioni fondamentali
* Classificazione dei modelli. Reticoli e parametri. Approssimazioni
* I modelli a bilancio di energia
* I modelli unidimensionali radiativi-convettivi
* I modelli statistico-dinamici
* I modelli di circolazione generale
• L'effetto serra
* Nascita di una consapevolezza
* I valori della temperatura nell'ultimo secolo
* Il ciclo del carbonio
* Gli altri gas-serra
* L'effetto serra e i modelli climatici
• Lo strato di ozono
* L'ozono: da dove viene?
* L'ozono: chi lo distrugge?
* Il "buco" dell'ozono
* Le teorie sul buco dell'ozono
• Le cause delle glaciazioni
* La scoperta delle glaciazioni
* Le cause delle glaciazioni: la teoria astronomica
* Altre ipotesi
* I modelli paleoclimatici
• Il fenomeno "El Niño"
* Che cos'è "El Niño"?
* Vecchi "Niños"
* In cerca di una spiegazione
• Il clima e i vulcani
* "L'anno senza estate"
* Gli aerosol vulcanici nell'atmosfera
* Gli aerosol vulcanici e il clima
* Gli aerosol nella toposfera
• Conclusioni e prospettive future
* L'effetto serra, i mass-media e il gioco dei dadi
* Qualcosa per l'ozono
* Investimenti per ricerca e sviluppo






newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi