Atleta, allenatore, genitori

Come la relazione efficace aiuta lo sviluppo dell’atleta

Contributi
Eugenio Gollini
Collana
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 210,      1a edizione  2020   (Codice editore 2000.1535)

Atleta, allenatore, genitori Come la relazione efficace aiuta lo sviluppo dell’atleta
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891791603
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835101895
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume intende affrontare le problematiche relative al sistema di relazioni tra atleta, allenatore e famiglia durante lo sviluppo della carriera sportiva, fornendo strumenti pratici di analisi e gestione degli aspetti comunicativi.

Presentazione del volume

Quanto le relazioni con tecnici e famigliari influiscono sul livello di soddisfazione e sulle performance di un atleta nell'arco della sua carriera sportiva?
Poiché lo studio della relazione allenatore-atleta-famiglia è una delle aree centrali nella psicologia sociale dello Sport, si è deciso di realizzare un'indagine i cui risultati, insieme allo stato dell'arte dei principali studi internazionali sull'argomento, hanno portato gli autori alla decisione di sviluppare in modo specifico le tematiche relative alla gestione della relazione.
Questo libro, che si pone a metà strada tra un saggio teorico e un manuale pratico, intende quindi affrontare le problematiche relative al sistema di relazioni tra atleta, allenatore e famiglia durante lo sviluppo della carriera sportiva, fornendo strumenti pratici di analisi e gestione degli aspetti comunicativi. In particolare, dopo l'individuazione del modello teorico funzionale a sviluppare un rapporto soddisfacente, si passa ad affrontare nello specifico le modalità comunicative tra atleta e allenatore, tra atleta e genitori e tra allenatore e genitori.
Il fine ultimo è quello di supportare la comprensione e gestione efficace della comunicazione all'interno delle relazioni interpersonali in ambito sportivo, tenendo conto dell'insieme delle componenti che caratterizzano il contesto entro cui si sviluppa la carriera di un atleta.

Valter Borellini, da 20 anni Trainer, Executive e Business Coach, Career Counselor, opera in contesti organizzativi aziendali che erogano servizi. È docente nell'ambito sportivo di alto livello per Federazioni Sportive Nazionali e per la Scuola dello Sport del CONI.

Nicola Setti si occupa di formazione relativa alla comunicazione interpersonale e didattica. Collabora come docente con la società Borman Consulting oltre a svolgere docenze e consulenze per la Scuola dello Sport del CONI, Federazioni Sportive e nel contesto di organizzazioni aziendali nazionali.

Indice

Premessa
Commissione Nazionale Tecnici del CONI, Prefazione
Marco Mencarelli,
Introduzione
I bisogni degli atleti
La relazione allenatore/atleta: modelli di analisi
(1° Modello; Azioni di supporto all'autonomia: caratteristiche generali; 2° Modello; Gli atleti; Gli allenatori; Sintesi di una ricerca effettuata)
Le basi della comunicazione interpersonale
Aspetti comunicativi per capire e farsi capire nella relazione allenatore-atleta
(La comunicazione per supportare il bisogno di autonomia e di competenza; La creazione di senso (sense making); La comunicazione per farsi capire; La comunicazione per fornire la scelta all'interno delle regole e limiti: contesto e cornice; La comunicazione per informare: violazioni linguistiche; La comunicazione per informare: linguaggio di influenza multisensoriale; La comunicazione dell'allenatore: gli stili di comunicazione; La comunicazione per capire: ascolto attivo, parafrasi, verbalizzazione e domande; La comunicazione per fornire feedback (come supporto all'autonomia e alla competenza))
Le svalutazioni comunicative nella relazione allenatore-atleta
La relazione tra atleta e genitori: facciamo squadra con i nostri figli
La relazione tra allenatori e genitori degli atleti
(Obiettivi, modelli sportivi giovanili e sport agonistico professionistico; Modalità relazionali, responsabilità e sfide dei genitori; Comunicazione bidirezionale; Tipologie comportamentali dei genitori; La relazione tra allenatore e genitori; Gli incontri tra allenatore e genitori: preparazione, gestione e struttura della comunicazione)
Ringraziamenti
Bibliografia.