Pestare i piedi all'anima

L’offesa nelle relazioni significative

Contributi
Barbara Barcaccia, Loredana Boccia, Carlo Buonanno, Cristiano Castelfranchi, Simone Cheli, Mauro Giacomoantonio, Francesco Mancini, Susanna Pallini, Nicola Petrocchi, Giuseppe Romano, Antonio Scarinci, Margherita Signorini
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 222,      1a edizione  2020   (Codice editore 1250.316)

Pestare i piedi all'anima L’offesa nelle relazioni significative
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 27,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 27,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Il tema del perdono ha già un’ampia bibliografia. Questo volume lo affronta da un punto di vista nuovo: ciò che il perdono dovrebbe sanare, ovvero il concetto di offesa. L’offesa viene qui intesa come un danno morale, come un’invalidazione, come un danno all’integrità psicofisica e alla dignità della persona, come una ferita dolorosa. L’offesa è al bivio tra perdono e vendetta e gli autori ne descrivono i suoi ingredienti essenziali e le forme che assume nelle diverse relazioni.

Presentazione del volume

Nella dimensione dello spazio affettivo intimo, in cui rientrano le relazioni significative, offendere è come pestare i piedi all'anima e la grandezza dell'offesa dipende dalla posizione che occupa, all'interno del nostro spazio relazionale, chi ci offende.
Il tema del perdono ha già un'ampia bibliografia, ma questo volume lo affronta da un punto di vista nuovo: il suo focus riguarda ciò che il perdono dovrebbe sanare, ovvero il concetto di offesa.
Questo lavoro è, di fatto, un "prequel": ci descrive cosa c'è prima del perdono, quindi l'antefatto. E lo fa con un interessante taglio clinico e con contributi provenienti da differenti modelli di ricerca e terapia tra cui la teoria dell'attaccamento, la compassion focused therapy e la psicologia evoluzionista. E, nell'ampio territorio dell'offesa, gli Autori selezionano le relazioni significative: genitori, figli, fratelli, partner.
L'offesa viene perciò intesa come un danno morale, come un'invalidazione, come un danno all'integrità psicofisica e alla dignità della persona, come una ferita dolorosa e, al bivio tra perdono e vendetta, gli Autori ne descrivono sia gli ingredienti essenziali sia le forme che assume nelle diverse relazioni.

Mariapina Accardo, psicologa psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, si occupa di disturbi d'ansia e dell'umore, interventi psicologici in contesti di emergenza, conduzione di gruppi coping power program, terapia del perdono, compassion focused therapy ed interventi di potenziamento sociale. Si dedica alla ricerca con approccio cognitivista, rivolgendo particolare attenzione ai meccanismi di ragionamento e ai processi decisionali.

Roberto Lorenzini, psichiatra, psicoterapeuta, è stato direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell'Asl di Viterbo. Didatta della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC), è docente alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia "Studi Cognitivi" di Milano e APC-SPC di Roma e alla Humanitas - LUMSA di Roma. Tra i suoi lavori, per i nostri tipi ricordiamo: con Antonio Scarinci Dal malessere al benessere. Attraverso e oltre la psicoterapia (2013), e con Antonio Scarinci e Clarice Mezzaluna Orientamenti in psicoterapia cognitivocomportamentale. Dalla formulazione del caso alla ricerca sull'efficacia (2020).

Indice

Antonio Scarinci, Prefazione
Mariapina Accardo, Introduzione e ringraziamenti
(Bibliografia)
Parte I. La dimensione affettiva
Loredana Boccia, Le relazioni significative
(L'attaccamento prenatale; I sistemi motivazionali interpersonali; La regolazione emotiva; La teoria dell'attaccamento; Come si sviluppa il sistema di attaccamento; I modelli operativi interni; Gli stili di attaccamento; Dalla madre in poi: il comportamento esplorativo e le relazioni significative; Bibliografia)
Mariapina Accardo, Roberto Lorenzini, SAP: lo spazio affettivo peripersonale
(Spazio corporeo, extracorporeo e peripersonale; Cognizione sociale e spazio peripersonale; Lo spazio affettivo peripersonale; Relazioni significative ed evitamento; Gli altri e la nostra identità; Bibliografia)
Parte II. L'offesa
Cristiano Castelfranchi, Offendere, insultare, provare pena: istruzioni per l'uso
(Un'offesa cosa "ferisce"/"offende"?; Modi di offendere; Insulto: meta-cognizione e meta-messaggi; Offesa e insulto di disprezzo, scherno, disgusto; L'offesa dai buoni sentimenti; Bibliografia)
Roberto Lorenzini, Il tradimento: l'offesa in amore
(Questione d'investimenti; Gusti diversi; Perché tradire?; Il vissuto del traditore; Gelosi diversamente; Bibliografia)
Giuseppe Romano, Margherita Signorini, L'offesa tra genitori e figli
(L'offesa: un costrutto complesso; Principali motivazioni dell'utilizzo dell'offesa nella relazione genitore-figlio; Tipologie di offesa: possibili effetti; I modulatori dell'effetto dell'offesa; Bibliografia)
Carlo Buonanno, Rivalità e conflitti tra fratelli
(La rivalità tra fratelli; L'investimento e il successo riproduttivo; La soluzione dei conflitti; Conclusioni; Bibliografia)
Mariapina Accardo, Roberto Lorenzini, L'ingiustizia degli affetti: il "complesso di Ruben"
(Ruben il protettore degli affetti familiari; La giustizia degli affetti; Bibliografia)
Parte III. Perdonare l'offesa?
Mauro Giacomantonio, Scusa, non l'ho fatto apposta
(Anatomia delle scuse: cosa sono e come funzionano; Non solo perdono. Quali sono le altre conseguenze delle scuse?; Non mi scuserò mai! Gli ostacoli psicologici che impediscono le scuse; So che mi perdonerai. Che cosa rende le scuse efficaci?; Scusarsi fa bene! Ma con cautela; Bibliografia)
Barbara Barcaccia, Francesco Mancini, Susanna Pallini, La vendetta nelle relazioni interpersonali
(La funzione della vendetta; L'evitamento può essere una forma mascherata di vendetta?; Le conseguenze sull'equilibrio psico-fisico per colui che si vendica; Le piccole-grandi "ripicche" quotidiane come forma di vendetta; Conclusioni; Bibliografia)
Nicola Petrocchi, Simone Cheli, Offesa e guarigione dell'offesa dalla prospettiva della Compassion Focused Therapy
("Proprio tu, come hai potuto": offesa in una relazione significativa; La compassione dalla prospettiva evoluzionistica della CFT; Le declinazioni evolutive dell'offesa; Le funzioni dell'offesa; Offesa del paziente al terapeuta e viceversa; Perdita e riconquista della sicurezza; Bibliografia)
Mariapina Accardo, Roberto Lorenzini, La prospettiva umile e la tecnica del doppio standard inverso
(Cenni di terapia del perdono; La prospettiva umile e l'empatia; Il doppio standard inverso: tutti possono sbagliare; Bibliografia)
Autori.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità