Benessere mentale di comunità

Teorie e pratiche dialogiche e democratiche

Autori e curatori
Contributi
Silvia Alberghina, Salvatore Aprile, Maria Ioraima Auteri, Emanuela Azzarro, Carmelo Battiato, Simone Bruschetta, Salvatore Caminita, Giuseppe Cardamone, Adriana Centarrì, Nerina Ciaurella, Maurizio Cirignotta, Stefania Di Gennaro, Santo Di Nuovo, Roberta Duca, Carmelo Florio, Irene Giordano, Elisa Gulino, Rosa Leonardi, Raffaella Longo, Patricia Maria Domenica Lupica Capra, Manuela Mangano, Vincenzo Messina, Emanuele Militello, Concetta Pace, Maria Papotto, Roberto Luigi Pezzano, Maria Selene Tarascio, Cristina Virduzzo, Angela Volpe
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 296,      1a edizione  2020   (Codice editore 1240.2.24)

Benessere mentale di comunità Teorie e pratiche dialogiche e democratiche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 29,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 29,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Rivolgendosi non solo agli operatori sanitari, ma a tutti quei cittadini che desiderano approfondire tematiche legate al benessere mentale, questo libro descrive l’esperienza del progetto “Tutela della Salute Mentale in Età Adulta” (TSMEA), realizzato presso l’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania, riprendendo i princìpi teorici degli approcci dialogici e democratici. Il testo approfondisce i temi della formazione continua e dell’inclusione sociale e lavorativa, secondo le più attuali ricerche e teorie accreditate a livello internazionale, con un’applicazione in un contesto locale specifico.

Presentazione del volume


Il libro descrive l'esperienza del progetto "Tutela della Salute Mentale in Età Adulta" (TSMEA) realizzato presso l'Azienda Sanitaria Provinciale di Catania, riprendendo i princìpi teorici degli approcci dialogici e democratici. In particolare: la comunità terapeutica democratica, l'open dialogue, i gruppi multifamiliari. Vengono inoltre approfonditi i temi della formazione continua e dell'inclusione sociale e lavorativa (IPS, fattorie sociali, facilitatore sociale, budget di salute) secondo le più attuali ricerche e teorie accreditate a livello internazionale, con un'applicazione in un contesto locale specifico.
Secondo i princìpi della medicina partecipativa e del lavoro di gruppo vengono presentati modelli ed esperienze innovative di pratiche in SPDC, REMS, protocolli di ricerca e utilizzo delle tecnologie digitali nei DSM resilienti alla pandemia Covid-19.
Il libro è destinato alla lettura di un'ampia varietà di soggetti: dagli operatori sanitari, tra cui medici, psicologi, infermieri, tecnici della riabilitazione, operatori sociosanitari, assistenti sociali; agli amministratori delle aziende sanitarie e della salute mentale. È rivolto inoltre anche agli utenti, ai familiari e a tutti i cittadini che desiderano approfondire tematiche legate al benessere mentale. L'ambizione è quella che il libro possa essere letto e apprezzato soprattutto da loro.

Raffaele Barone, psichiatra, gruppo-analista, direttore f.f. modulo Dipartimento Salute Mentale Calatino ASP di Catania, coordinatore del progetto TSMEA, vice-presidente nazionale COIRAG, presidente onorario AIRSAM, docente accreditato living learning experience di Londra, è uno dei promotori dell'introduzione in Italia del dialogo aperto, della psicoanalisi multi-familiare, dell'IPS e della comunità terapeutica democratica. Ha insegnato come docente a contratto presso l'Università di Palermo e quella di Messina. Per la FrancoAngeli ha pubblicato: con Vincenzo Bellia Il volo dell'airone (2000); con Vincenzo Bellia e Simone Bruschetta Psicoterapia di comunità (2010); con Simone Bruschetta e Serena Giunta Gruppoanalisi e comunità terapeutica (2010); con Simone Bruschetta e Marco D'Alema L'inclusione sociale e lavorativa in salute mentale (2013); con Simone Bruschetta e Amelia Frasca Gruppoanalisi e sostegno all'abitare (2014) e La ricerca sui gruppi comunitari in salute mentale (2014).

Indice

Giuseppe Cardamone, Prefazione. La vita degli operatori dei servizi pubblici di salute mentale
Carmelo Florio, Premessa
Raffaele Barone, Maria Selene Tarascio, Presentazione
Raffaele Barone, Introduzione
Parte I. Servizi di salute mentale democratici
Raffaele Barone, Angela Volpe, con contributi di Simone Bruschetta, Servizi di salute mentale democratici e recovery-oriented
(I servizi di salute mentale recovery-oriented)
Angela Volpe, Raffaele Barone, Elementi di contiguità e collegamento degli approcci GPMF, OD, CTD, IPS e inclusione socio-lavorativa per una visione di DSM integrato e orientato alla recovery
(Un DSM integrato in un'ottica di recovery e di psicoterapia di comunità)
Parte II. Le cure dialogiche e democratiche
Elisa Gulino, Raffaele Barone, L'open dialogue come stile di vita e di lavoro nel dipartimento di salute mentale
(Introduzione; L'open dialogue nella pratica; I casi clinici; Conclusioni)
Manuela Mangano, Maria Ioraima Auteri, Roberto Luigi Pezzano, Raffaele Barone, Gruppi multifamiliari e gruppi per la grave patologia psichiatrica
(Introduzione; Il Gruppo di Psicoanalisi Multifamiliare; La conduzione dei GPMF; Il GPMF nella pratica clinica)
Nerina Ciaurella, Vincenzo Messina, Maria Selene Tarascio, Raffaele Barone, La comunità terapeutica democratica tra cura e cultura. Apprendere Vivendo l'Esperienza (AVE): clinica e formazione
(Cenni storici; I principi della comunità terapeutica "democratica"; Living Learning Experience. La comunità terapeutica democratica transitoria; Esperienze all'ASP 3 di Catania, Modulo Dipartimentale di Caltagirone)
Raffaele Barone, Roberta Duca, Maria Ioraima Auteri, Carmelo Battiato, Capra Patricia Maria, Domenica Lupica, Raffaella Longo, Emanuela Azzaro, Adriana Centarrì, Irene Giordano, Emanuele Militello, Mariella Papotto, Gruppi di conversazione all'interno del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) - La crisi occasione di cambiamento
(Dal ricovero alla recovery: un'esperienza di psicoterapia di gruppo presso SPDC del Presidio Ospedaliero "Vittorio Emanuele" di Catania; Gruppo di libera conversazione presso SPDC del Presidio Ospedaliero "Gravina" di Caltagirone; L'utente al centro del SPDC del Presidio Ospedaliero "S. Salvatore" di Paternò; Conclusione)
Raffaele Barone, Silvia Alberghina, Salvatore Aprile, Residenze per l'esecuzione delle misure di sicurezza (REMS) ri-concepite come comunità terapeutica democratica: dalle misure di sicurezza alla sicurezza della cura
(Le REMS riconcepite come comunità terapeutiche democratiche penitenziarie; Aspetti legislativi e legge 81/2014; Coordinamento nazionale delle REMS; L'esperienza delle REMS di Caltagirone; Conclusioni)
Parte III. L'arte di far parte: inclusione sociale, lavoro e partecipazione
Rosa Leonardi, Raffaele Barone, Maria Selene Tarascio e con il contributo di Maurizio Cirignotta, Processi di partecipazione e capacitazione per una salute mentale orientata allo sviluppo locale
(Introduzione; Inclusione sociale e lavorativa: il Servizio di Inclusione Lavorativa e Sociale (SILS) di Caltagirone; Tabelle e dati SILS; Tirocini formativi e borse-lavoro; Il sostegno all'impiego "Individual Placement & Support" (IPS-SE); Le cooperative sociali di tipo B; Il micro-credito gruppale e comunitario; Le fattorie sociali; Il Budget Di Salute (BDS); I facilitatori sociali: il supporto fra pari in salute mentale; Conclusioni)
Raffaele Barone, Concetta Pace, La formazione continua come fattore strategico di cambiamento
(Benessere organizzativo; Il ruolo della formazione nel progetto "TSMEA-DGPC")
Mariella Papotto, Adriana Centarrì, Raffaele Barone, Santo Di Nuovo, Esperienze di recovery e pratiche dialogiche: come i professionisti della salute mentale influenzano il processo riabilitativo. Una ricerca valutativa nel DSM di Catania
(I risultati dell'indagine; L'orientamento al recovery dei professionisti di salute mentale nella percezione dell'utente; La percezione dell'utente quando lo psichiatra è coinvolto nell'indagine valutativa; La percezione dell'utente quando lo psicologo è coinvolto nell'indagine valutativa; La percezione dell'utente quando l'infermiere è coinvolto nell'indagine valutativa; La percezione dell'utente quando il terapista della riabilitazione è coinvolto nell'indagine valutativa; La percezione dell'utente quando l'assistente sociale è coinvolto nell'indagine valutativa; La validazione empirica del recovery: verifica di esito e di processo del percorso riabilitativo)
Raffaele Barone, Angelita Volpe, Riflessioni conclusive e pandemia Covid-19
Allegato - Progetto TSMEA-DPG
Il curatore e gli autori
Ringraziamenti
Bibliografia ragionata.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità