Spazi urbani praticabili

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 112,      1a edizione  2020   (Codice editore 1126.57)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Spazi urbani praticabili
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Il volume indaga il modo e la misura in cui lo spazio urbano, la sua configurazione, le sue proprietà materiali e compositive, i suoi attributi funzionali influenzano il comportamento umano e, in particolare, la fondamentale categoria comportamentale del camminare. Prendendo in considerazione il concetto di walkability o camminabilità, termine che si riferisce alla proprietà dello spazio urbano di facilitare la pratica del camminare, questo testo intende evidenziare il carattere multi-dimensionale dell’atto di camminare e la connessione tra questo e altre modalità di esperienza ed interazione con ed entro lo spazio urbano.

Presentazione del volume

È noto, ormai, che entro il 2050 il 70% della popolazione mondiale sarà concentrato nelle aree urbane. Queste emergono, pertanto, come il crogiuolo della condizione umana nell'antropocene. In questa prospettiva si coglie la necessità di una riflessione sullo statuto dello spazio urbano nella città contemporanea, sulla sua capacità di facilitare il moltiplicarsi delle pratiche, di ospitare una pluralità di esigenze e di aspirazioni.
Partendo da tale presupposto, il volume indaga il modo e la misura in cui lo spazio urbano, la sua configurazione, le sue proprietà materiali e compositive, i suoi attributi funzionali influenzano il comportamento umano e, in particolare, la fondamentale categoria comportamentale del camminare. Prendendo in considerazione il concetto di walkability o camminabilità, termine che si riferisce alla proprietà dello spazio urbano di facilitare la pratica del camminare, questo testo intende evidenziare il carattere multi-dimensionale dell'atto di camminare e la connessione tra questo e altre modalità di esperienza ed interazione con ed entro lo spazio urbano. In tal senso viene introdotto il concetto di praticabilità, ovvero la proprietà dello spazio urbano di favorire le diverse dimensioni costitutive della pratica del camminare e le azioni e le interazioni con l'ambiente circostante associate a tale azione.
L'obiettivo è la definizione di un quadro di riferimento teorico e metodologico per l'analisi della relazione tra caratteri dell'ambiente costruito, fruibilità degli spazi urbani, pratiche individuali e collettive e benessere dell'individuo.

Alfonso Annunziata, laureato in Ingegneria edile-architettura e dottore di ricerca in architettura, collabora con il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale ed Architettura dell'Università degli Studi di Cagliari e con il Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica dell'Università degli Studi di Sassari. I temi su cui si concentra la sua ricerca comprendono il paesaggio delle infrastrutture e la fruibilità degli spazi urbani, in particolare dal punto di vista degli anziani e dei bambini. È autore di oltre 30 lavori, tra cui contributi in volume e a convegni internazionali, libri a più autori e articoli su riviste scientifiche.

Indice

Introduzione
Camminare
(Moderato determinismo fisico; Multidimensionalità del camminare; Walkability; Conclusioni)
Capability
(Definizioni; Capacità fondamentali e camminare; Conclusioni)
Affordance
(Definizioni; Affordance e praticabilità; Conclusioni)
La questione etica della praticabilità
(L'etica urbana; La vicinanza; Il conflitto; Gestione del conflitto; Conclusioni)
Metodologia
(Introduzione; L'analisi della praticabilità degli spazi urbani; Elementi ambientali ed affordance; Conclusioni)
Conclusioni
Bibliografia.