"> Legami vitali fra Scuola, Università, Impresa Il progetto "ScopriTalento" - FrancoAngeli

Legami vitali fra Scuola, Università, Impresa

Il progetto "ScopriTalento"

Contributi
Valter Cantino, Giorgio Gallo
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 298,      1a edizione  2021   (Codice editore 1169.5)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Legami vitali fra Scuola, Università, Impresa Il progetto
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835110842

In breve

Questo libro nasce da un progetto decennale denominato Scopritalento, incentrato sulla connessione fra scuola, università e mondo del lavoro, allo scopo di favorire lo sviluppo delle varie tappe formative relative a un processo di apprendimento che, oltre a consentire l’interfacciarsi dei tre ambiti, applica una metodologia che assume e supera il learning by doing per rispondere in modo più adeguato alle esigenze di un mercato del lavoro in continua evoluzione.

Presentazione del volume

Il libro nasce da un progetto decennale denominato Scopritalento, centrato sulla connessione fra scuola, università e mondo del lavoro, allo scopo di favorire lo sviluppo delle varie tappe formative relative a un processo di apprendimento che, oltre a consentire l'interfacciarsi dei tre ambiti, applica una metodologia che assume e supera il leaning by doing per rispondere in modo più adeguato alle esigenze di un mercato del lavoro in continua evoluzione.
Quattro sono i capitoli in cui si è voluto articolare il testo: il primo chiaramente orientato al rapporto fra educazione e neuroscienze; il secondo focalizzato sul processo trasformativo dell'apprendimento; il terzo centrato sul progetto ScopriTalento, descritto in tutte le sue fasi, e l'ultimo imperniato sulla didattica e, nello specifico, sulla valutazione formativa.
Il volume propone differenti sguardi che hanno a che fare con diverse discipline legate al mondo manageriale, neuroscientifico e mediaeducativo. I legami vitali rappresentano i passaggi fra i contesti istituzionali e didattici, allo scopo di favorire un cambiamento dettato da una maggior "consapevolezza di comunità" circa l'importanza di progettare percorsi formativi più fluidi ed efficaci.

Alberto Parola
è docente di Pedagogia sperimentale, Metodologia della ricerca mediaeducativa e Tecnologie dell'istruzione presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione dell'Università di Torino e psicologo. Si occupa di digital education research e di processi e linguaggi dell'apprendimento. È Presidente del Centro Interdipartimentale di Ricerca Cinedumedia presso UniTo. È stato consulente di MIUR e RAI, vice presidente dell'Associazione MED (media education) e coordinatore di progetti europei. Nell'ultimo decennio ha pubblicato, tra gli altri, Regia Educativa (2012), Scritture mediali (2017, con L. Denicolai), Processi e linguaggi dell'apprendimento (2017, con R. Trinchero), Digital Education (2019, con L. Denicolai).

Maria Grazia Turri
, filosofa ed economista, insegna Principi di comunicazione e Sistemi monetari e monete alternative all'Università di Torino. I suoi ambiti di ricerca sono filosofia della mente, con particolare attenzione ai processi percettivi ed emozionali, ontologia e metafisica sociale, filosofia dell'economia, linguaggio ed economia. Ha pubblicato, tra l'altro: La distinzione fra moneta e denaro (2009); Gli oggetti che popolano il mondo (2011); Biologicamente sociali, culturalmente individualisti (2012); Gli dei del capitalismo. Teologia economica nell'età dell'incertezza (2014); Dalla paura alla parola. Emozioni e linguaggio (2019); Le criptovalute. Monete private del capitalismo digitale (2019).

Indice

Valter Cantino, Introduzione
Maria Grazia Turri,
Il corpo che apprende
(Dimensione sociale dell'apprendimento; Imparo quello che percepisco e percepisco quello che "mi serve"; Essere coinvolti e coinvolgere; Essere emozionati ed essere motivati; Scoprire di saper cooperare; Inaspettatamente creativi)
Alberto Parola, Apprendimento come trasformazione
(La scuola della fiducia; Immagini di scuola; Le categorie del pensiero; La metafora del viaggio)
Maria Grazia Turri, Un'esperienza visionaria: ScopriTalento
(Nascita e sviluppo di una metodologia; I cerchi di Borromeo: scuola, università, impresa; La leadership distribuita; Il bello di quello che c'è ancora da fare)
Alberto Parola, Didattica, competenze e valutazione formativa
(La variabilità didattica; I talenti alle porte della quarta rivoluzione industriale; I confini della competenza e la valutazione formativa; Storie di video-alternanza)
Giorgio Gallo, Appendice
Bibliografia.