Video-analisi

Metodi prospettive e strumenti per la ricerca educativa

Autori e curatori
Livello
Dati
pp. 156,      1a edizione  2021   (Codice editore 11169.3)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Video-analisi Metodi prospettive e strumenti per la ricerca educativa
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835122661

In breve

La video-analisi rappresenta un approccio emergente nel panorama della ricerca educativa ‒ anche grazie all’ampia disponibilità di nuovi strumenti tecnologici che consentono di recuperare con facilità immagini e video in contesti reali e situati. Partendo da alcune riflessioni teoriche, nel volume si illustrano gli aspetti epistemologici della Visual Research Method, dalla etno-metodologia visuale, alla video ricerca partecipativa, alla videography, alla visual framing theory, valutando percorsi inesplorati per affrontare le ricerche con l’uso di video e immagini.


Presentazione del volume

Ogni sapere ha a che fare anche con il vedere e ogni nostro rapporto con il mondo passa attraverso le immagini.
La video-analisi, approccio rinnovato ed emergente nel panorama della ricerca educativa - anche grazie all'ampia disponibilità di nuovi strumenti tecnologici che consentono di recuperare con facilità immagini e video in contesti reali e situati -, va oltre il semplificato metodo di raccolta dati. Aspetti controversi, relativi anche a problematiche di privacy e tutela dei dati personali o di resistenze all'uso di alcuni strumenti e diffidenze di matrice tecnologica, sono questioni connesse a prospettive visuali, che fanno dell'immagine i presupposti di una rappresentazione del se´, degli eventi, del mondo attorno.
La video-analisi è una finestra sulle interazioni sociali ed educative, come quelle che avvengono in una classe scolastica.
Partendo da alcune riflessioni teoriche, nella prima parte si illustrano gli aspetti epistemologici della Visual Research Method, dalla etno-metodologia visuale, alla video ricerca partecipativa, alla videography, alla visual framing theory, valutando percorsi inesplorati per affrontare le ricerche con l'uso di video e immagini.
Nella seconda parte si presentano alcune ricerche sulle tematiche educative esemplificando il ragionamento conoscitivo che si può applicare in un lavoro di ricerca tramite dati visuali. L'uso di software nella e per la video-analisi e`illustrato con alcuni passaggi teorico-metodologici, anche in funzione di guida operativa per studenti, laureandi, docenti e ricercatori che si accostano alla video-analisi per la ricerca scientifica.

Giancarlo Gola
insegna Metodologia della ricerca educativa presso il Dipartimento Formazione e Apprendimento della SUPSI, ove svolge attività di ricerca sui temi educativi. Collabora con gruppi di ricerca a livello internazionale sulle tematiche della formazione dei docenti, sulle metodologie didattiche, sulle neuroscienze educative. È MAXQDA Professional Trainer. Tra le sue pubblicazioni si rammentano: La didattica nascosta. Prospettive di ricerca sulle conoscenze degli insegnanti, Padova 2010 e, per questa casa editrice, Con lo sguardo di chi insegna. La visione dell'insegnante sulle pratiche didattiche, Milano 2012.

Indice

Ringraziamenti
Preface
Prefazione
Introduzione
Parte I. Metodi e prospettive
La ricerca visuale in educazione
(I paradigmi della ricerca educativa basata su video; Video e approcci metodologici)
Video-analisi nei contesti didattici ed educativi
(Video-analisi e apprendimento; Video-analisi e insegnamento; Video-analisi e sviluppo professionale)
Parte II. Pratiche e strumenti
I La raccolta di dati per la video-analisi
(Metodologie di raccolta dati video; Documenti di consenso per la raccolta dati; Registrazioni e conservazione dei dati video; Trascrizione dei dati; Questioni etiche ed estetiche della ricerca visuale; Esercitazioni e approfondimenti)
Analisi e codifica di dati visuali
(Metodologie di analisi dei dati video; Analisi dei video computer-assistita: origini e contaminazioni; Predisposizione dei documenti per la video-analisi; I processi di gestione e trattamento dei dati visuali; Codifiche, categorizzazione e gerarchizzazione; L'approccio visuale ai dati scientifici; Logica Mixed Method e dati visuali; Esercitazioni e approfondimenti)
Software per la video-analisi e la video-ricerca
(L'impiego dei software nella Visual Research; La formulazione di teorie tramite software; Attendibilita` e validita` delle ricerche supportate da software; Esercitazioni e approfondimenti)
Le schede
(MAXQDA; VEO; TRANSANA; ATLAS.ti; NVivo; EDTHENA)
Conclusioni
Bibliografia.