Il rischio fiscale in azienda

Prevenire e risolvere la notifica di un avviso di accertamento: le regole del gioco spiegate a manager e CFO

Autori e curatori
Contributi
Agostino Ennio La Scala
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 136,      1a edizione  2021   (Codice editore 1065.181)

Il rischio fiscale in azienda Prevenire e risolvere la notifica di un avviso di accertamento: le regole del gioco spiegate a manager e CFO
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

CFO, manager e imprenditori troveranno in questo libro un valido ausilio per prendere delle decisioni che possono rilevarsi di fondamentale importanza per l’azienda. Operando una semplificazione estrema dei concetti, il lettore viene preso per mano e accompagnato passo dopo passo a capire come evitare di giocare la partita contro il fisco ovvero come giocarla al meglio delle possibilità.

Presentazione del volume

CFO, manager e imprenditori troveranno in questo libro un valido ausilio per prendere delle decisioni che possono rivelarsi di fondamentale importanza per l'azienda.
Da una lite tributaria possono derivare conseguenze di notevole rilievo. Per questa ragione, il rischio fiscale - inteso come la possibilità che l'Amministrazione Finanziaria contesti la violazione della normativa tributaria - non può essere sottovalutato. È un rischio che occorre evitare, saper gestire e soprattutto risolvere quando si trasforma in un problema concreto. Sono esercizi, questi, ben noti nelle realtà industriali e bancarie di grandi dimensioni.
La consapevolezza delle conseguenze di natura economica e penale, che possono derivare dalla violazione della normativa fiscale, induce infatti la grande azienda a fare il possibile affinché il tutto, fiscalmente parlando, fili liscio: in tali realtà, prevenire criticità di natura tributaria è una vera e propria ossessione!
Nella maggior parte dei contesti imprenditoriali, invece, il rischio fiscale è spesso percepito come un fastidio: una spina nel fianco, la cui gestione è frequentemente delegata a professionisti esterni e alle risorse interne.
In effetti la normativa fiscale è complessa: per un manager d'azienda comprendere come prevenire situazioni di potenziale rischio fiscale, "tarando il fenomeno economico" sulla base di esigenze di natura tributaria, non è, di certo, avvincente.
In questo libro, operando una semplificazione estrema dei concetti, il lettore viene preso per mano e accompagnato passo dopo passo a capire come evitare di giocare la partita contro il fisco, ovvero come giocarla al meglio delle possibilità.

Salvatore Cameli è iscritto all'Ordine degli Avvocati di Roma. Esercita la professione di avvocato tributarista. Ha fondato la piattaforma 4tax per supportare le aziende nelle verifiche fiscali e nelle controversie tributarie dinanzi le Commissioni Tributarie. È autore e coautore di diversi articoli apparsi sulle più prestigiose riviste specializzate del settore.

Indice

Agostino Ennio La Scala, Prefazione
Premessa
Il rischio fiscale
(Un libro per manager d'azienda; Rischio fiscale e CFO: adempimento collaborativo per i grandi, e per i piccoli?; Le circostanze potenziali di rischio fiscale; Il rischio fiscale è in certi casi anche un rischio penale; La fatturazione consapevole quale circostanza per eliminare situazioni di potenziale rischio fiscale; La contrattualistica come fondamentale strumento di prevenzione; Rischio fiscale e fiscalista d'azienda)
Strumenti di mitigazione del rischio fiscale in azienda
(L'importanza dei chiarimenti del Fisco; È obbligatorio uniformarsi ai chiarimenti del Fisco?; Il legittimo affidamento sulla correttezza del comportamento adottato dall'azienda sulla base dei chiarimenti del Fisco; Il legittimo affidamento protegge l'azienda dalla richiesta del Fisco di maggiori imposte, sanzioni e interessi; L'interpello come strumento per evitare le contestazioni da parte del Fisco)
Il rischio fiscale da potenziale diventa certo: la gestione delle verifiche fiscali
(La verifica fiscale: cenni; La verifica fiscale operata nei luoghi dell'azienda; L'oggetto della verifica fiscale; Il processo verbale di constatazione: il PVC; La notifica del PVC e le osservazioni; È sempre necessario rispondere alla contestazione contenuta nel PVC?; Il questionario: rispondere bene al Fisco per evitare un harakiri; L'invito a comparire: come si risponde al Fisco?; I controlli automatizzati e formali)
La gestione del rischio dopo la notifica dell'avviso di accertamento
(L'avviso di accertamento; È il Fisco che deve provare le violazioni dell'azienda oppure è il contribuente che deve provare di non aver evaso?; L'accertamento con adesione: 90 giorni in più per chiudere la partita con il Fisco; L'autotutela tributaria: un valido strumento a supporto delle imprese; Se il Fisco è scorretto, il Garante del Contribuente può aiutare l'azienda nel dialogo con l'Agenzia delle Entrate)
I rischi finanziari legati alle controversie con il Fisco
(Il ricorso tributario: l'importanza dell'avvocato tributarista Le informazioni che è necessario sapere in azienda quando ci si affida ad un avvocato tributarista; L'importanza della collaborazione tra l'azienda e il professionista durante la fase della stesura del ricorso tributario; I principali motivi per annullare l'avviso di accertamento; I rischi finanziari connessi al contenzioso tributario: la riscossione provvisoria; La restituzione degli importi versati a titolo di riscossione provvisoria quando il contribuente vince il contenzioso: il lungo cammino del giudizio di ottemperanza; Come chiudere la partita con il Fisco in giudizio: la conciliazione giudiziale)
Conclusioni
Ringraziamenti.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access