Operare con le persone senza dimora

Emarginazione urbana grave e lavoro sociale

Contributi
Matteo Buffa, Matilde Crisi, Emilio Di Maria, Nicola Gay S.J., Michele Montecucco, Mara Morelli, Giovanni Moro, Luigi Pannarale, Mario Paolini, Giovanni Pieretti, Ivan Pupolizio, Federica Re, Gabriele Verrone
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 196,      1a edizione  2021   (Codice editore 1561.111)

Operare con le persone senza dimora Emarginazione urbana grave e lavoro sociale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Questo volume vuole contribuire alla riflessione sulle problematiche legate all’emarginazione urbana grave, a partire dall’esperienza di San Marcellino – Genova – Opera Sociale dei Gesuiti e di quella delle realtà e dei docenti del corso Operare con le persone senza dimora. Il testo intende sollecitare una riflessione pubblica sull’universo eterogeneo delle persone senza dimora, sulle azioni e attività intraprese e da intraprendere, sugli operatori che quotidianamente si spendono e sulle nuove sfide che il lavoro sociale è chiamato ad affrontare in questo ambito.

Presentazione del volume

A distanza di ventun anni dalla prima edizione del corso Operare con le persone senza dimora abbiamo ritenuto necessaria una contestualizzazione che tenesse conto non solo dei cambiamenti intercorsi nella proposta formativa, ma anche dei mutamenti dello scenario in cui operiamo e, soprattutto, in cui vivono le persone che si trovano oggi in condizione di senza dimora.
Nella consapevolezza di rappresentare solo uno sguardo sulle tematiche affrontate, con tutte le limitazioni di visuale che questo comporta, riteniamo, con questo volume, di poter contribuire alla riflessione sulle problematiche legate all'emarginazione urbana grave a partire dall'esperienza di San Marcellino - Genova - Opera Sociale dei Gesuiti e di quella delle realtà e dei docenti coinvolti nel corso. Grazie a diversi punti di osservazione, sia disciplinari sia professionali, il testo intende favorire e sollecitare una riflessione pubblica intorno all'universo eterogeneo delle persone in condizione di senza dimora, alle azioni e attività intraprese e da intraprendere, agli operatori che quotidianamente si spendono e alle nuove sfide che il lavoro sociale è chiamato ad affrontare in questo ambito di intervento.
I diversi contributi hanno in comune il tentativo di approfondire alcune dimensioni della condizione di senza dimora e del contesto in cui si colloca, ponendo l'accento sulle relazioni che si vanno a definire con la persona.

Maurizio Bergamaschi
insegna Sociologia dei servizi sociali di territorio, Sociologia delle migrazioni e Sociologia urbana presso il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia dell'Università degli Studi di Bologna. Le sue attività di ricerca riguardano prevalentemente le tematiche della vulnerabilità, della povertà urbana e della grave emarginazione.

Danilo De Luise
, operatore sociale e mediatore, dal 1987 lavora con le persone senza dimora presso l'Associazione e la Fondazione San Marcellino di Genova, dove dal 1998 è responsabile dei servizi alla persona e delle attività culturali. Nell'ambito del lavoro sociale con le persone senza dimora ha sviluppato e coordinato progetti europei con partenariati internazionali, pubblicato saggi e articoli su libri e riviste del settore.

Indice

Nicola Gay S.J., Prefazione
Danilo De Luise, Introduzione
Maurizio Bergamaschi, Persone in condizione di senza dimora e politiche di contrasto alle povertà estreme
Michele Montecucco, Gabriele Verrone,
I servizi di San Marcellino
Mario Paolini,
Chi sei tu per me? La relazione di aiuto nella cura e nell'incontro con le differenze: apprendere dall'esperienza e il pensiero riflessivo nell'operare quotidiano
Emilio Di Maria,
Dal riconoscimento dei diritti alla fruibilità dei servizi: cura e salute
Danilo De Luise,
Della malattia da Covid-19 e San Marcellino
Matteo Buffa, Federica Re,
La dimensione etica nelle pratiche professionali
Luigi Pannarale, Ivan Pupolizio,
Il diritto per strada. La Clinica legale dell'Università di Bari
Danilo De Luise, Mara Morelli, Nonostante le tenebre
Giovanni Moro, Matilde Crisi, Rendicontare e valutare le attività di interesse generale del terzo settore. L'esperienza di San Marcellino
Giovanni Pieretti,
Niente di meno
Gli autori.