Scuola e Welfare scolastico in Lombardia

Autori e curatori
Contributi
Maurizio Bolognini, Ezio Munno, Paolo Trivellato
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  1996   (Codice editore 760.73)

Scuola e Welfare scolastico in Lombardia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820496098

Presentazione del volume

II volume raccoglie una serie di contributi che affrontano il tema del Welfare scolastico da diverse angolature.

La prima parte presenta un quadro del sistema scolastico in Lombardia, non trascurando i problemi più rilevanti, come ad esempio quelli del conseguimento della licenza media inferiore e della dispersione scolastica nelle superiori.

La seconda parte contiene dati di una ricerca condotta su un campione di studenti di scuola secondaria superiore che sono sul punto di completare il loro curriculum, con l'attenzione rivolta a definire una politica di diritto allo studio efficace, aggiornata, ma soprattutto rispondente alle esigenze di studenti e famiglie.

La terza parte è dedicata all'analisi delle modalità di fornitura dei servizi trasporto alunni e ai relativi indicatori di spesa, mentre nella quarta parte vengono riportate le principali tendenze della spesa per tutti i servizi di diritto allo studio. Infine si prospettano alcune possibili vie per la riforma della legge regionale per il diritto allo studio.

Indice


UNO SGUARDO D'lNSlEME
SUL MONDO DELLA SCUOLA
di Paolo Trivellato
1 . Diffusione della scolarità e obiettivi per il diritto allo studio
2. La dispersione (abbandoni e ritardi): una questione da guardare sotto una luce diversa
3. Gli insegnanti, una categoria di potenziali alleati
4. II monitoraggio sulla scuola da parte dell'ente locale: l'esperienza di un Osservatorio sulla Pubblica istruzione
CONDIZIONE STUDENTESCA E WELFARE di Paolo Trivellato
1. Le caratteristiche degli intervistati
2. Le spese delle famiglie
2.1 . La spesa per i libri di testo
2.2. La spesa per trasporti
2.3. La spesa per lezioni private
3. Un bilancio della spesa per studente
4. La settimana dello studente
4.1. Frequenza e studio
4.2. Le attività sportive
4.3. Tempi di trasporto
4.4. Una sintesi sul bilancio-tempo
5. Le difficoltà scolastiche
5.1. C'è un anno critico?
5.2. Tutti studiano da soli
5.3. Una sintesi sui fabbisogni in area istruzionale e sul rischio dispersione
6. Le risorse esterne: lavoro
saltuario e lavoro estivo
6.1. II fattore determinante rimane la domanda
6.2. Un esempio da tener presente: l'iniziativa della provincia di
Modena
6.3. Alcune considerazioni
conclusive sull'attività estiva
7. I futuri possibili: solo studio,
solo lavoro, studio e lavoro
7.1. L'università
DATI E INDICATORI PER
RAZIONALIZZARE IL SERVIZIO
DI TRASPORTO ALUNNI
di Maurizio Bolognini e Paolo
Triveilato
1. Premessa
2. La spesa in complesso e per tipo di gestione
3. La spesa per automezzi, autisti e accompagnatori
4. II costo medio per chilometro
5. I servizi di trasporto alunni dati in appalto
6. II parco automezzi
7. Verso una crescita della domanda di trasporto?
ESTENSIONE E
CARATTERISTICHE DEGLI
INTERVENTI A FAVORE DEGLI
ALUNNI DISABILI di Paolo
Trivellato
1. L'inserimento dei disabili nelle scuole normali in Lombardia
2. Gli interventi per il diritto allo studio dei disabili
3. II carico medio di utenti per comune e la spesa dei comuni lombardi per il diritto allo studio dei disabili
4. La spesa per utente e per tipo di scuola
LA SPESA PER IL DIRITTO ALLO
STUDIO, IN COMPLESSO di Paolo
Trivellato
1 . La distribuzione tra diversi interventi
2. Le differenze interprovinciali
Conclusioni di Maurizio Bolognini e Paolo Trivellato
1 . Vincoli e resistenze al cambiamento
2. Alcune ipotesi di intervento a breve, medio e lungo termine