I progetti integrati di area

La nuova politica della Regione Lombardia per lo sviluppo produttivo

Autori e curatori
Contributi
R. Dal Ri, G. De Blasio, M. Florio, M. Gaiazzi, A. Lassini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 136,      1a edizione  1990   (Codice editore 760.45)

I progetti integrati di area. La nuova politica della Regione Lombardia per lo sviluppo produttivo
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 13,00
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820438364

Presentazione del volume

La promozione dei progetti integrati di area costituisce un elemento nuovo e qualificante della programmazione regionale della Lombardia nel campo dello sviluppo economico delle situazioni locali in stagnazione o in declino. La nuova normativa si caratterizza soprattutto per la volontà di promuovere la realizzazione di progetti di interventi unitari in cui sia dominante l'integrazione e il coordinamento tra diverse iniziative programmate e Finanziate da attori appartenenti ad ambiti decisionali e operativi differenti.

Si evidenziano così numerose esigenze di ricerca aderenti diversi campi di studio. Il lavoro qui presentato si è posto l'obiettivo di fornire alcune risposte ai motti punti problematici, rivolgendosi anzitutto all'individuazione di uno schema di analisi dei parametri necessari e concretamente utilizzabile per la costruzione di un quadro economicoterritoriale aggiornato delle diverse aree della regione, per la definizione delle tipologie di aree passibili di intervento e per la scelta delle aree di intervento effettivo.

In secondo luogo si è voluto fornire una risposta alla necessità di costruire delle guidelines per i progetti integrati di area circa gli elaborati di base, i contenuti progettuali, i soggetti da coinvolgere, le priorità, i costi.

Si affronta infine la questione della valutazione dei progetti sottoposti all'approvazione regionale, e quindi l'ampia tematica della programmazione per progetti: l'analisi degli stessi, la scelta dei criteri di valutazione, l'adeguatezza degli indicatori, l'attribuzione di pesi e priorità relativi agli obiettivi, questioni che trovano tutte riferimento nella predisposizione dei integrati di area.

Indice

Nota Introduttiva di Gianmarco Brenelli
Presentazione di Giuseppe Gario
1. Introduzione
di Giuliano De Blasio
1.1. La legislazione regionale in tema di sostegno all'industria fino al 1988
1.2. I nuovi indirizzi regionali
1.3. La ricerca
2. Elementi di analisi economico-statistica
per l'individuazione delle aree
di Giuliano De Blasio
2.1. Metodologia e quadro regionale e provinciale
2.2. Analisi subprovinciale ed elementi per l'individuazione
delle aree di intervento
3. Elaborazione del progetto Integrato di area
di Angelo Lassini
3.1. La configurazione generale
3.2. Gli aspetti economici
3.3. L'articolazione dei diversi interventi
3.4. Gli aspetti attuativi e gestionali
4. Gli aspetti urbanistici e territoriali
di Romano Dal Ri e Marco Gaiazzi
4.1. Rapporto tra progetto integrato di area e strumentazione urbanistica
4.1.1. Il quadro di riferimento istituzionale e i contenuti del progetto integrato di area
4.1.2. Il progetto integrato di area e la strumentazione urbanistica comunale e regionale
4.2. Gli aspetti urbanistici attuativi
4.2.1. Il ruolo del territorio nel progetto integrato di area
4.2.2. La documentazione e il contenuto tecnico dei progetti
5. Progetti integrati di area
· criteri di efficienza della spesa pubblica regionale
di Massimo Florio
5. 1. Premessa
5.2. La valutazione dei progetti nelle Regioni: tendenze recenti
5.2.1. Valutazione di contributi ad attività economiche private
5.2.2. Valutazione di finanziamenti ad enti subregionali
5.2.3. Meccanismi di valutazione in assenza di fondi vincolati
5.3. Considerazioni sulle tendenze osservate
5.3.1. Difficoltà di misure dell'impatto dei progetti e incentivi allo scambio di informazioni
5.3.2. Rapporti con enti subregionali
5.3.3. Segnali di quantità versus segnali di prezzo
5.3.4. Progetti e programmi
5.3.5. Capacità professionali interne alla PA
5.3.6. Meccanismi istituzionali
5.3.7. Difficoltà di confronti fra interventi in diversi settori
5.3.8. Approcci alternativi
5.4. Criteri di valutazione per progetti integrati di area
5.4.1. Problemi di definizione
5.4.2. Definizione appropriata degli obiettivi
5.4.3. Definizione di matrici obiettivi/risultati
5.4.4. Analisi dei flussi finanziari
5.4.5. Tecniche di analisi dei singoli interventi
5.5. Sintesi e considerazioni conclusive
Riferimenti bibliografici
Appendici
1. Legge regionale 24.4.1989, n. 12
2. Ambiti territoriali di applicazione della legge 12/89