Osservatorio finanziario regionale/11

La finanza regionale. La finanza delle Usl

Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 280,   figg. 245,     1a edizione  1992   (Codice editore 915.1.9)

Osservatorio finanziario regionale/11. La finanza regionale. La finanza delle Usl
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 45,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820472740

Presentazione del volume

L'"Osservatorio finanziario regionale" è una pubblicazione periodica, prevalentemente statistica, curata dall'istituto di studi sulle regioni del Consiglio nazionale delle ricerche. Oggetto del volume sono i bilanci di previsione delle regioni ed i rendiconti delle unità sanitarie locali.

Unico nel suo genere, rappresenta un utile strumento informativo per organi istituzionali, università, istituti di ricerca e amministrazioni pubbliche.

Il volume è articolato in due sezioni riguardanti rispettivamente la finanza delle regioni e la finanza delle unità sanitarie locali.

Obiettivo dell'"Osservatorio finanziario regionale" è di costruire, con riferimento alle amministrazioni sub-centrali prese in esame, una base di dati omogenea, regolarmente aggiornata, coerente con precise ipotesi di ricerca.

Indice

Introduzione
Parte I - La finanza regionale
a cura di Enrico Buglione
Schema di classificazione delle entrate e delle spese
La finanza regionale - Dati 1990
1. Tabelle riepilogativi delle entrate - Previsioni 1990
1.1 Dati di competenza - Valori assoluti
1.2 Residui - Valori assoluti
1.3 Dati di cassa - Valori assoluti
1.4 Trasferimenti vincolati distinti per settori di intervento - Dati di competenza Valori assoluti
1.5 Dati di competenza - Composizione percentuale
1.6 Residui - Composizione percentuale
1.7 Cassa - Composizione percentuale
2. Tabelle riepilogativi delle spese - Previsioni 1990
2.1 Classificazione economica -Dati di competenza - Valori assoluti
2.2 Classificazione economica -Residui - Valori assoluti
2.3 Classificazione economica -Dati di cassa - Valori assoluti
2.4 Classificazione economica -Dati di competenza - Composizione percentuale
2.5 Classificazione economica -Residui - Composizione percentuale
2.6 Disaggregazione per principali destinatari dei trasferimenti in c/corrente e e/ capitale effettuati dalle Regioni - Dati di competenza - Valori assoluti
2.7 Disaggregazione per principali destinatari dei trasferimenti in c/corrente e e/ capitale effettuati dalle Regioni - Dati di competenza - Composizione percentuale
2.8 Classificazione funzionale per grandi settori di intervento - Dati di competenza Valori assoluti
2.9 Classificazione funzionale per grandi settori di intervento - Residui - Valori assoluti
2.10 Classificazione funzionale per grandi settori di intervento - Dati di cassa - Valori assoluti
2.11 Classificazione funzionale per grandi settori di intervento - Dati di competenza Composizione percentuale
2.12 Classificazione funzionale per grandi settori di intervento - Residui - Composizione percentuale
2.13 Classificazione funzionale per sottosettori: agricoltura - Dati di competenza - Valori assoluti
2.14 Classificazione funzionale per sottosettori: agricoltura - Residui - Valori assoluti
2.15 Classificazione funzionale per sottosettori: tutela della salute - Dati di competenza Valori assoluti
2.16 Classificazione funzionale per sottosettori: tutela della salute - Residui - Valori assoluti
2.17 Classificazione funzionale per sottosettori: artigianato e industria - Dati di competenza - Valori assoluti
2.18 Classificazione funzionale per sottosettori: artigianato e industria - Residui - Valori assoluti
2.19 Classificazione funzionale per sottosettori: assetto del territorio - Dati di competenza - Valori assoluti
2.20 Classificazione funzionale per sottosettori: assetto del territorio - Residui - Valori assoluti
2.21 Classificazione funzionale per sottosettori: non attribuibili - Dati di competenza Valori assoluti
2.22 Classificazione funzionale per sottosettore: non attribuibili Residui Valori assoluti
3. Tabelle delle singole regioni 1990
3.1 (a,b,c,d,e) Regione Friuli Venezia Giulia
3.2 (a,b,c,d,e) Provincia autonoma di Trento
3.3 (a,b,c,d,e) Provincia autonoma di Bolzano
3.4 (a,b,d,e) Regione Valle d'Aosta*
3.5 (a,d,e) Regione Sicilia**
3.6 (a,d,e) Regione Sardegna**
3.7 (a,b,c,d,e) Regione Piemonte
3.8 (a,b,c,d,e) Regione Lombardia
3.9 (a,b,c,d,e) Regione Veneto
3.10 (a,b,c,d,e) Regione Liguria
3.11 (a,b,c,d,e) Regione Emilia-Romagna
3.12 (a,b,c,d,e) Regione Toscana
3.13 (a,b,c,d,e) Regione Marche
3.14 (a,b,c,d,e) Regione Umbria
3.15 (a,b,c,d,e) Regione Lazio
3.16 (a,b,c,d,e) Regione Abruzzo
3.17 (a,b,c,d,e) Regione Molise
3.18 (a,b,c,d,e) Regione Campania
3.19 (a,b,c,d,e) Regione Puglia
3.20 (a,b,c,d,e) Regione Basilicata
3.21 (a,b,c,d,e) Regione Calabria
Parte Il - La finanza delle Unità sanitarie locali. Dati 1989
a cura di George France
Schema di classificazione delle entrate e delle spese correnti ed in conto capitale
1. Entrate complessive, aggregate per Regione - Dati 1989 - valori assoluti e composizione percentuale
1.1 Accertamenti di competenza
1.2 Riscossioni di competenza
1.3 Riscossioni di cassa
2. Spese complessive, aggregate per Regione - Dati 1989 - valori assoluti e composizione percentuale
2.1 Impegni di competenza
2.2 Pagamenti di competenza
2.3 Pagamenti di cassa
3. Spese correnti e in conto capitale, aggregate per Regione - Dati 1989 - valori assoluti e composizione percentuale
3.1 Impegni di competenza valori assoluti
3.2 Pagamenti di competenza - valori assoluti
3.3 Pagamenti di cassa - valori assoluti
3.4 Impegni di competenza - composizione percentuale
3.5 Pagamenti di competenza - composizione percentuale
3.6 Pagamenti di cassa - composizione percentuale
Errata corrige






newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi