Abitazione e periferia nei Pvs

Area mediterranea e America latina in una prospettiva comparata

Livello
Dati
pp. 452,   figg. 83,     1a edizione  1985   (Codice editore 1127.7)

Abitazione e periferia nei Pvs. Area mediterranea e America latina in una prospettiva comparata
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 59,00
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820446901

Presentazione del volume

La periferia di numerose città dei paesi in via di sviluppo è il luogo nel quale si sovrappongono forme di crescita regolate dalle istituzioni ed altre spontanee che spesso si configurano come aree di marginalità caratterizzate da standard abitativi ed ambientali decisamente inferiori a quelli della città legale.

Questo libro, che presenta i risultati di una ricerca alla quale hanno partecipato specialisti ed amministratori di differenti paesi, intende approfondire la conoscenza dei processi di formazione delle periferie urbane attraverso la comparazione tra esperienze realizzate in paesi dell'area mediterranea e dell'America latina. L'obiettivo è di contribuire alla definizione dei modi di intervento più opportuni per risolvere il problema della casa a basso costo per le famiglie con scarsa capacità di reddito in situazioni urbane di crescita accelerata.

Alberto Clementi, ingegnere, è professore associato di urbanistica presso la Università degli studi di Roma "La Sapienza" e professore di urbanesimo e pianificazione nel corso di specializzazione in pianificazione urbanistica applicata alle aree metropolitane della medesima Università.

Ligia Ramirez, architetto, svolge attività di ricerca presso il Corso di specializzazione in pianificazione urbanistica applicata alle aree metropolitane della Università di Roma.

Indice

• G. Giacomelli: Prefazione
• A. Clementi: Introduzione. Abitazione e periferie urbane nei Pvs: questioni di ricerca
• A. Clementi, F. Perego, L. Ramirez: La metropoli -spontanea.. Differenze e corrispondenze sullo scenario internazionale
• America latina
• L. Sanchez da Carmona: Urbanizzazione popolare e spontanea nell'area metropolitana di Città del Messico
• H. Wolff lsaza: Tassonomia degli insediamenti non controllati in Colombia
• L. A. Mondragon, L. Ramirez: Barrios piratas a Bogotà
• A. Sanchez Leon: Periferia non autorizzata e organizzazioni dei pobladores a Lima
• P.J. V. Bruna, M. R. Amaral de Sampaio, G. Collet Bruna: Loteamentos ciandestinon a San Paolo
• P. Jacobi: San Paolo. Gli esclusi dalla città e le loro strategie di sopravvivenza
• Africa mediterranea P. Colarossi: La crescita delle periferie urbane nel Maghreb
• F. Bandarin, A. Cagnato: Habitat spontoné ad Algeri
• G. Cretella: Le bidonvilles di Algeri
• M. Amodei, F. Kraiem: Dal Gourbivilies alle lottizzazioni clandestine periurbane a Tunisi
• Europa -M. A. C. Teixeria: llhas operaie a Oporto
• J. Busquets: La urbanizzazione marginale a Barcellona
• P. L. Crosta: Milano. Forme anomale di urbanizzazione e la questione del "governo del mutamento".
• A. Clementi, F. Perego, M. Olivieri: Roma. Mezzo secolo di baracche e borgate abusive.