Insegnare oggi

Soddisfazione o stress?

Contributi
Dora Capozza, Enzo Spaltro, R. Acerbi, B. De Bernardi, R. Maeran, Cristina Maria Rappagliosi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 288,      2a edizione  1992   (Codice editore 1227.3)

Insegnare oggi. Soddisfazione o stress?
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 40,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820430641

Presentazione del volume

Il presente testo, pur avendo finalità soprattutto scientifiche, può essere letto come un'opera «dalla parte degli insegnanti». Gli autori infatti propongono una lettura articolata ed approfondita dei molti problemi che ruotano intorno alla quotidianità dell'insegnamento: ma l'insegnante italiano ha ancora dei margini di soddisfazione lavorativa, e se sì quali sono? E' ormai acquisito come dato culturale che lo stress lavorativo è un fenomeno che accompagna, per motivi diversi, tanto il lavoro del manager quanto il lavoro dell'operaio industriale.

Non pare invece altrettanto immediata l'accettazione, nel nostro sistema culturale, della presenza dello stress nel lavoro dell'insegnante.

Gli autori del testo infatti, prima ancora di descrivere le cause e gli effetti dello stress, prendono atto, come fa Danham in un suo noto testo Stress in teaching, del fatto che lo stress nell'insegnamento non solo esiste, ma incide significativamente nell'attività lavorativa di chi insegna.

Nel libro si descrivono alcuni dei principali problemi (work stressor) che emergono nel lavoro dell'insegnante, e si indica come in alcune esperienze di intervento/ricerca sì è cercato di ovviare ad essi. L'insegnante per quanto concerne il carico di lavoro è confrontabile ed in che termini con altre categorie di lavoratori statali? Che peso hanno competenze e professionalità dell'insegnante italiano nel ridurre gli effetti dello stress?

Gli autori cercano di dare una risposta a questi ed altri interrogativi, nel contesto delle tematiche della ricerca in psicologia sociale ed in psicologia del lavoro.

Giuseppe Favretto è professore associato di Psicologia del lavoro all'Università di Verona. Il settore di ricerca del quale si occupa è quello dello stress lavorativo di varie categorie occupazionali (lavoratori industriali, colletti bianchi, insegnanti) nelle organizzazioni.

Alma Comucci Tajoli è professore associato di Psicometria all'Università di Verona. Studiosa ed esperta nell'applicazione di metodi psicometrici nell'ambito dei fenomeni sociali, si occupa da diverso tempo di problemi relativi alla soddisfazione lavorativa.

Indice

Presentazione, Enzo Spaltro
Introduzione, Dora Capozza
Prefazione dei curatori
Parte prima
Stress e insegnamento
1 Una ricerca estensiva sullo stress da insegnamento, Giuseppe Favretto e Cristina M. Rappagliosi
1.1. Premessa
1.2. Brevi cenni sullo stress
1.3. Ricerche italiane sulle problematiche relative dell'insegnante
1.4. Lo stress degli insegnanti nelle ricerche straniere
1.4.1. Il contributo di Dunham
2. Il rapporto tra persona e ambiente nello stress lavorativo, Giuseppe Favretto e Cristina M. Rappagliosi
2.1. Il modello di Van Harrison
2.2. 1. Verifica dell'applicabilità del modello di Van Harrison al settore dell'insegnamento
2.2.2. Le principali ipotesi
2.2.3. Messa a punto dello strumento d'indagine
2.2.4. Procedura d'applicazione
2.2.5. Tipo di campione
2.2.6. Analisi statistico quantitativa dei risultati
Commento
3. Lo stress nell'insegnamento e nel lavoro impiegatizio: una ricerca comparativa, Giuseppe Favretto e Cristina M. Rappagliosi
3.1. Lo stress lavorativo dell'insegnante
3.2. Tipo di campione: impiegati - insegnanti
3.3. Il disegno di ricerca
3.4. Come si configura lo stress lavorativo dell'insegnante e come si differenzia da quello dell'impiegato
3.5. L'insegnante è meno o più stressato dell'impiegato statale?
3.6. Effetti modulanti delle variabili intervenienti tra fonti di stress ed esiti dello stress
3.7.Una ulteriore ricerca
Bibliografia
Parte seconda
Motivazione, soddisfazione e stress nell'insegnamento
4. Soddisfazione e insoddisfazione nell'insegnamento, Alma Comucci Tajoli e Bianca De Bemardi
4.1. Introduzione
4.2. La ricerca: i soggetti
4.3. Materiale e metodo
4.4. I risultati
4.5. Osservazioni conclusive
Bibliografia
5. Le motivazioni nell'insegnamento, Bianca De Bernardi e Alma Comucci Tajoli
5.1. Soggetti, materiale e metodo
5.2. I Risultati
Bibliografia
Parte terza
Stress e soddisfazione nell'insegnamento
6 . Indagine sullo stress degli insegnanti in una scuola superiore, Alma Comucci Tajoli e Remo Acerbi
6.1. Introduzione
6.2. La ricerca
6.3. Discussione dei risultati
Bibliografia
7 . Un contributo all'approfondimento, in termini 4teorici e di ricerca, nella definizione del rapporto tra stress e soddisfazione dell'insegnante, Giuseppe Favretto e Roberta Maeran
Introduzione
7.1. Modello generale ed obiettivi della ricerca,
7.2. Gli strumenti e la metodologia impiegati
7.3. Il campione
7.4. Risultati
7.5. Commenti
Bibliografia
Appendici






  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità