Prospettive sociologiche nella crisi della società italiana

Autori e curatori
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 276,   figg. 7,     1a edizione  1983   (Codice editore 1420.92)

Prospettive sociologiche nella crisi della società italiana
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820449995

Presentazione del volume

Antonio Carbonaro, studioso di problemi socio-educativi collegati ai processi di Industrializzazione, è professore ordinario di sociologia nell'ateneo di Firenze. Fra le altre sue opere ricordiamo: Struttura sociale o socializzazione (1968), in collaborazione con A. Pagani, sociologia industriale e dell'organizzazione (1969), in collaborazione con A. Nesti, La cultura negata (1977) e, in questa stessa collana, Povertà e classi sociali (1979).

Indice

• Due nodi relativi alla democrazia: Informazione e partecipazione: Ipotesi di ricerca in ambiente urbano
• Partecipazione e comunicazione sociale
• Dal monologo al dialogo: per una dialettica dell'informazione
• Intellettuali e crescita democratica: Le professioni nella società contemporanea
• Insegnanti tra scuola e società
• L'intellettuale nello sviluppo della società italiana
• Il processo produttivo della scuola e nella scuola per unificare lavoro manuale e lavoro intellettuale
• Le dimensioni della progettualità: una sfida per la sociologia: Memoria e progetto nell'agire sociale
• Riflessioni di metodo e di merito per un'indagine sul rapporto tra qualità della vita e qualità del lavoro.