Il ruolo della banca centrale nella recente evoluzione dell'economia italiana

Autori e curatori
Contributi
Gianni Bonaiuti, Jan A. Kregel, Pietro Luca Paolazzi, Pippo Ranci, Alessandra Venturini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,   figg. 8,     1a edizione  1993   (Codice editore 1640.1.9)

Il ruolo della banca centrale nella recente evoluzione dell'economia italiana
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 43,50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820480127

Presentazione del volume

Qual'è stato il ruolo della Banco d'Italia nella stagione felice vissuta dall'economia italiana negli anni '80? Questo è l'interrogativo attorno al quale ruotano i saggi contenuti in questo volume. Il quesito prende spunto dall'assunzione esplicita, da parte della Banca d'Italia, della responsabilità e dei relativi meriti, di aver concepito e attuato un preciso disegno di politica economica che portò al rientro dell'inflazione e al risanamento dell'economia italiana dopo la crisi degli anni '70. Fulcro di questo disegno era una politica valutaria che rovesciasse l'impostazione svalutazionista degli anni '70, facendo di severità monetaria e rigore sul tosso di cambio i punti fermi con i quali avrebbero dovuto misurarsi la gestione delle imprese e la ristrutturazione industriale.

I saggi qui presentati analizzano questo disegno secondo diverse prospettive: quella della stessa Banca d'Italia, quella della valutazione della sua politica sul piano macroeconomico e da parte dell'opinione pubblica qualificato, quella dell'evoluzione del mercato del lavoro e delle strategie delle imprese. Dalla ricerca emergono le particolari condizioni che permisero l'attuazione e l'efficacia della politica della Banca d'Italia. Emergono anche i limiti di un governo dell'economia troppo affidato alle banche centrali. limiti confermati dalla crisi valutaria del settembre 1992.

Indice

Prefazione, di G. Nardozzi
1 . Il ruolo della banca centrale nella recente evoluzione della economia italiana, di G. Nardozzi
1 . La Banca d'Italia aveva una strategia di politica economica?
2. Era la strategia razionale e adottabile?
3 Il risanamento dell'economia italiana può essere attribuito all'efficacia della strategia della Banca d'Italia?
4 Conclusioni
Bibliografia
2 Oltre il governo del credito: finalità e limiti nell'azione della Banca d'Italia durante gli anni ottanta, di G. Bonaiuti
1 .Origine di un dibattito
2. L'esistenza di una strategia
3 Gli obiettivi della parte reale
4 La ricerca di autonomia
5 Il quadro di riferimento per gli interventi
6. Gli obiettivi della strategia finanziaria
7 L'assetto strutturale ipotizzato
8 Cenni alla politica finanziaria nel periodo 1980-86
9 Coerenza tra strategia e caratteristiche del risanamento
Bibliografia
3 La politica del cambio della Banca d'Italia e la ristrutturazione della industria italiana, 1980- 1985, di J.A. Kregel P.
1 . Premessa »
2. Riassunto delle conclusioni »
3 . Il retroscena: la crisi valutaria del 1976 »
4. Le cause della crisi valutaria »
5 . Il legame tra lo Sme e il «divorzio» Tesoro-Banca d'Italia »
6. Due «shock» esterni: la svolta nella politica monetaria degli Stati Uniti e la rivoluzione iraniana »
7 . Effetti dei tassi di cambio sui margini e sui mercati
delle esportazioni »
8 . I riflessi sulla posizione internazionale dell'Italia »
Appendice »
Bibliografia »
4 li mercato del lavoro negli anni Ottanta: sue trasformazioni e sviluppi, di A. Venturini »
1. Cambiamenti strutturali naturali »
2. U terziarizzazione dell'economia »
3 .Il funzionamento del mercato del lavoro »
4 .La retribuzione dei lavoratori e la contrattazione »
5 .Il ruolo attivo del governo »
6. Esiste un legame tra i cambiamenti menzionati e la politica della Banca d'Italia? »
Bibliografia »
5 La strategia della Banca d'Italia vista dal sistema delle imprese, di P.Ranci »
1. Premessa »
2. La situazione all'inizio del periodo »
3. La svolta 1979-80 »
4. Gli anni '80: crisi, ripresa e nuovi oligopoli »
Bibliografia »
6 - Strategia e autonomia della Banca d'Italia nel dibattito sulla stampa (1980-86), di P.L. Paolazzi
1. Introduzione
2. La politica valutaria fra analisi e fatti
3. La politica monetaria oltre la difesa del cambio
4. Sull'autonomia della Banca d'Italia
5. Conclusioni






newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi