Modelli e algoritmi della ricerca operativa

Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 408,   figg. 30,     2a edizione, nuova edizione  2004   (Codice editore 1385.8)

Modelli e algoritmi della ricerca operativa
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846459435

Presentazione del volume

La Ricerca Operativa con le sue tecniche e la sua impostazione formale costituisce una delle discipline centrali della matematica applicata ai problemi decisionali delle aziende. La conoscenza, infatti, e la capacità di utilizzazione di modelli ed algoritmi di Pianificazione della Produzione e di Localizzazione, di Gestione delle Scorte e di Logistica sono sempre più spesso considerate un bagaglio indispensabile per i professionisti chiamati a prendere decisioni operative in questi settori.

Questo volume si pone come un testo di riferimento fondamentale sia dal punto di vista delle basi matematiche sia nella descrizione di alcune delle applicazioni tipiche della Ricerca Operativa.

Pertanto, oltre ad una dettagliata trattazione della Teoria della Programmazione Lineare e del Metodo del Simplesso vengono approfondite le potenzialità delle tecniche di Programmazione Lineare a Numeri Interi, degli algoritmi Euristici per i problemi di Localizzazione e di Distribuzione ("Plant Location" e "Vehicle Routing"), delle tecniche classiche di Gestione delle Scorte e dei più recenti Metodi di Programmazione della Produzione ("Lot Sizing") e di Selezione ottima di Investimenti ("Capital Budgeting").

Il testo è completamente autocontenuto dal punto di vista dei preliminari matematici ed è adatto sia allo studente di un corso avanzato di Ricerca Operativa che al professionista che intenda avvicinarsi per la prima volta alla materia per comprendere le potenzialità dei metodi quantitativi nella pratica aziendale.

Antonio Sassano è nato nel 1953 e dal 1990 è professore ordinario di Ricerca Operativa presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Roma "La Sapienza" dove tiene attualmente i corsi di "Progetto e Ottimazione di Reti" e "Modelli e Algoritmi della Logistica" nell'ambito del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale. È autore di più di cinquanta articoli scientifici pubblicati sulle più prestigiose riviste internazionali e prevalentemente dedicati alla Teoria dei Grafi ed alle Tecniche di Programmazione Lineare Intera.

Indice


Fondamenti Matematici
(Nozioni preliminari; Indipendenza lineare e Basi; Sistemi di Equazioni lineari; Sistemi di disequazioni lineari; Proiezione e Metodo di Fourier-Motzkin; Teoremi dell'Alternativa e Lemma di Farkas; Elementi di geometria di Rn; Coni, Spazi, Affini, Dimensione; Insiemi Convessi; Poliedri; Rappresentazione interna dei poliedri; Teoria dei Grafi; Cammini, Cammini Orientali, Cicli; Componenti Connesse e Tagli; Alberi)
Programmazione Lineare
(Caratterizzazione delle soluzioni; Problemi in forma generale; Problemi in forma standard; Condizioni di Ottimalità e Dualità; Teoria della Dualità; Condizioni di ottimalità: forma standard)
Il Metodo del Simplesso
(Struttura del Metodo; Criteri di Ottimalità ed Illimitatezza; Costruzione di una nuova base ammissibile; Definizione della nuova forma canonica; Metodo del Simplesso: FASE II; Convergenza del Metodo del Simplesso; Unicità della soluzione ottima e scambio degenere; Metodo del Simplesso: FASE I)
Programmazione Lineare Intera
(Knapsack binario; Assegnamento; Covering, Packing e Partitioning; "Matching"; Problema del costo fisso; Scheduling (Sequenziamento); Formulazioni di PL01 e Metodo del Simplesso Dinamico; Disequazioni valide, Facce e Rappresentazioni; Formulazioni di problemi lineari {0, 1}; Metodo del Simplesso Dinamico; Totale Unimodularità; Metodi generali di soluzione; La Tecnica del "Branch and Bound"; Formulazioni ottime e Piano di taglio)
Pianificazione degli Investimenti
(Descrizione del Problema; La Pianificazione Finanziaria; Criteri di Valutazione degli Investimenti; Perché un Modello di PL01?; Il Modello Matematico; Una formulazione basata su "Minimal Cover"; Separazione dei "Minimal Cover"; Vincoli Logici)
Problemi di Localizzazione
(Problemi di Localizzazione; Progetti di Sistemi di Distribuzione; Modelli di Localizzazione Competitiva; Localizzazione di Conti Bancari; Problemi di Classificazione ("Clustering"); Modelli di localizzazione; Localizzazione degli Impianti; Localizzazione degli Impianti: Metodi Euristici; Localizzazione degli Impianti: "Lower bounds")
Programmazione della Produzione
(Produzione e scorte; Vantaggi derivanti dall'utilizzo di scorte; "Stockless production" e sue conseguenze; Modelli per la Gestione delle Scorte; Gestione scorte: parametri fondamentali; Il costo di produzione; Il costo fisso di produzione; Il costo di stoccaggio; Il costo di stoccaggio con "backlogging"; Altri parametri caratteristici; Approccio Classico: EOQ; Programmazione della Produzione ("Lot Sizing"); Modello senza "backlogging" (Wagner-Whitin); Modello con "backlogging" (Zangwill); Una formulazione alternativa)
Problemi di Distribuzione ("Vehicle Routing")
(Problemi di Distribuzione; Rilevanza Economica; Il Modello Matematico; Formulazione di Programmazione Lineare {0, 1}; Problema di Distribuzione: Metodi Euristici; Algoritmo 2 - Opt per il Commesso Viaggiatore Asimmetrico; Metodi Costruttivi: Clarke e Wright; Metodi in Due Fasi: "Sweep" e CW modificato; Algoritmi Migliorativi: TABU Search).