Psicosi

Programma di trattamento, percorso di vita

Autori e curatori
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 192,      2a edizione  2001   (Codice editore 1329.2)

Psicosi. Programma di trattamento, percorso di vita
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846410740

Presentazione del volume

La schizofrenia non è una malattia come si intende comunemente. È la rottura di un equilibrio che, dalla mente di un individuo, si estende alla sua vita, al suo stare nel mondo.

Prendersi cura di un malato mentale vuol dire impostare un programma di trattamento in cui l'intervento psicoterapeutico, psicofarmacologico, della terapia corporea, dell'assistenza e della riabilitazione, si regola primariamente sui bisogni del paziente ed è rivolto alla persona nella sua globalità, con la sua famiglia e l'ambiente che la circonda, la scuola, il lavoro, le relazioni sociali nel senso più esteso.

Pertanto occorre non solo una molteplicità, ma ancor più un'integrazione di interventi che ricomponga costantemente un mosaico che tende a decomporsi continuamente per la natura stessa dei dinamismi che si sono instaurati.

L'autore ha costituito nel 1984, a Torino, un'Associazione, l'Aedes, rivolta prevalentemente a giovani che manifestano i primi sintomi di un'involuzione psicotica. Il trattamento si articola su una pluralità di interventi integrati fra loro, con l'obiettivo di mantenere il paziente vicino alla sua famiglia - parte attiva del progetto di guarigione - ed evitare il più possibile il ricorso all'istituzionalizzazione.

Questa impostazione pone come elemento fondante del processo di recupero la relazione del paziente che si estende progressivamente, da quella originaria con i genitori, a tutti gli operatori. Per questo il trattamento è associato a un percorso di vita che per diversi anni vede l'operatore-persona accompagnare paziente e famiglia in un processo lento e graduale di cambiamento.

Questo libro si rivolge agli operatori psichiatrici, alle famiglie e a quanti desiderano conoscere il mondo così difficilmente perscrutabile della psicosi, sia nei suoi aspetti teorici e clinici, sia in una dimensione che vede ciascuno impegnato come persona. Per questo il linguaggio, pur aderente alla natura teorica e clinica della materia trattata, è volutamente accessibile ad un pubblico di non specialisti, ma sensibile all'argomento.

Piero Ferrero vive e lavora a Torino, dove è nato nel 1939. Opera come psicoterapeuta dal 1968 e nel 1984 ha costituito l'Associazione Aedes per la ricerca e la cura nell'area delle psicosi giovanili. Ha collaborato alla rivista "Il Ruolo Terapeutico" con la rubrica "Il ragno malato" negli anni '84-'87. Il suo indirizzo clinico-teorico integra l'interpretazione psicoanalitica dei dinamismi psichici con una metodologia d'intervento, negli stati psicotici, che riconosce le valenze dell'ambiente familiare e sociale e delle componenti biogenetiche della malattia mentale.

Indice

Il paziente e la sua famiglia
(Dal non-essere all'essere; Il paziente, una persona; La famiglia; La madre; Il padre; Il matrimonio dei genitori; Lo stile di vita del paziente e della sua famiglia)
Prodromi al trattamento
(Il gestore di malattia; Il domicilio emotivo; Il domicilio simbolico; Il "tempo" della cura; La "giusta distanza")
Il trattamento: integrazione di interventi
(Dalla prima telefonata al primo programma di trattamento; L'équipe; La supervisione; La plenaria; La formazione; Il modello integrato; Il programma di trattamento; La psicofarmacoterapia; L'assistenza; La riabilitazione didattica; La terapia corporea; La psicoterapia del paziente psicotico e l'aiuto psicologico alla famiglia)
Problemi aperti
(L'affidamento familiare; Il pagamento e il denaro; Il volontariato; Il tempo libero e le vacanze; L'interruzione del trattamento; La guarigione; Rapporti con le strutture pubbliche; La casa aperta).




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità